GRS GROUP vs PINO FIRENZE

C Gold, Sport Basket

GRS GROUP vs PINO FIRENZE

GRS GROUP Pielle Livorno 70 – Pino Firenze 62 

SERIE C GOLD

Una grandiosa GRS Group abbatte la capolista!!

GRS GROUP Pielle Livorno 70 – Pino Firenze 62
Parziali: 24-13; 10-15; 13-14; 23-20
Arbitri: Corso e Undalck
Tabellini:
GRS Group: Massoli, Bertolini, Burgalassi 6, Malvone 3, Toppo 19, Cianetti, Capobianchi, Dell’Agnello 15, Roljic 12, Venditti, Benini 15. All.Da Prato Ass.Fini
Pino: Marotta 12, Merlo 7, Ferrari, Filippi 6, Passoni 7, Goretti 7, Taiti 4, Poltronieri, Magini 17, Zappia. All. Salvetti

La GRS Group di Coach Da Prato fa la voce grossa con la prima in classifica e sbandiera le proprie potenzialità, il buon stato di forma, la crescita tecnico tattica, la forza di un gruppo, conduce con autorità la partita, difende molto bene e piega il Pino Firenze costringendolo a soli 62 punti.
Nonostante nelle ultime settimane la squadra non sia riuscita ad allenarsi con il roster al completo, spesso con l’importante contributo dei ragazzi delle giovanili Garzelli, Lepore, Bianchi e Baia, il lavoro prodotto in palestra e l’impegno di tutti sta palesemente producendo buoni frutti.
Toppo e Benini stanno dando prova a suon di numeri di essere la coppia di lunghi più forte del campionato, sabato sono stati devastanti.
Dell’Agnello dimostra, in attesa del completo recupero di Capobianchi ed il rientro di Buzzo, applicazione e crescita nella disciplina tattica senza rinunciare alle proprie impulsività, anche per lui parlano le statistiche.
Burgalassi e Malvone certificano, pur avendo preso pochi tiri, quanto si possa contribuire ad una vittoria, alla squadra, con buone letture offensive ed un eccellente rendimento difensivo.
Luka Roljic sta crescendo, entrando nel sistema di gioco di Da Prato ed adattandosi al campionato, per lui canestri importanti in fasi delicate della gara.
Massoli è in cerca di continuità ma siamo certi che attraverso l’impegno che mette settimanalmente tornerà a rendere secondo il proprio potenziale; Bertolini e Cianetti dopo la bella prestazione con l’under 20 nel derby si faranno trovare pronti se necessario.
Ultimo ma non certo per importanza Venditti, l’effetto Nello, lotta sempre come un leone, ceppo di intensità contagiosa, talvolta sorprende come nel contropiede coast to coast magistralmente condotto stile Magic Johnson!
Bravo tutto lo staff tecnico con il piano partita evidentemente riuscito e bravi ragazzi!
Un vittoria che suona campane a festa con la squadra di nuovo a festeggiare a fine gara stretta in un unico abbraccio alla splendida curva.
I propri tifosi, gli sportivi tutti, uniti alla squadra, all’ambiente bianco azzurro, un unico obiettivo, crescere, competere, vender cara la pelle, affiancare, sospingere la GR Services verso traguardi importanti.
Un gruppo di sostenitori che guidati dagli storici Rebels nelle ultime settimane continua a crescere e che si dimostra un ingrediente fondamentale per il cammino bianco azzurro.
Assieme, tutti assieme, fino alla fine.
Da stasera, alla ripresa degli allenamenti, proiettiamoci verso il prossimo insidioso incontro, domenica alle ore 18:30 al Pala Macchia va di scena il derby contro il Don Bosco!

La cronaca.
Coach Da Prato inizia con Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.
Coach Salvetti con Poltronieri indisponibile schiera Magini, Merlo, Passoni, Filippi, Zappia.

GRS GROUP subito su di giri con Dell’Agnello che continua ad impattare nel primo periodo come l’effetto post cannolo siciliano (o cassata, scegliete voi), super picco glicemico! 7 a 3 Pielle dopo tre minuti.
I lunghi bianco azzurri, con Toppo sempre raddoppiato vicino a canestro, sono altrettanto bravi ad innescare i giusti ribaltamenti e la GRS GROUP con Benini, 5 punti di Burgalassi, Toppo, canestro da tre di Malvone e Roljic da due segnano l’allungo sul 22 a 10 a 1’57” dalla fine. Si chiude sul +11, 24 a 13.

Nel secondo periodo ancora Fiorello a suonare la carica fino al 34 a 21 a 2’20 dal termine quando Firenze con Magini, Zappia, Merlo e canestro da tre di Passoni riesce ad accorciare e chiudere il tempo sul -6, 34 a 28.

Si rientra in campo con un break di 9-0 GRS GROUP, 4 punti di Dell’Agnello e 5 di Benini per il +15, 43 a 28.
Quindi ad un ottimo Magini con 10 punti nel periodo e due canestri da tre di Marotta risponde solo Toppo con due canestri. 47 a 42 al termine del terzo quarto.

Nell’ultimo tempo Firenze accorcia subito sul -3 con canestro da due di Taiti, Roljic da tre per i bianco azzurri, Marotta da tre, ed ancora Roljic da due che mantiene a 5 le distanze dopo circa tre minuti.
La partita è combattuta, canestri importanti di Toppo e Benini ribattono ad un nuovo canestro da tre di Marotta per il +7 Pielle, 59 a 52 a 4’15” dalla fine.
Magini dimostra ancora il suo valore andando a segno da tre mantenendo in scia Firenze con il -4, 59 a 55. 
La GRS non si scompone e trova ancora nei bravi Toppo, Benini e Dell’Agnello un ulteriore strappo per il 64 a 55 a 52” dal termine. Time out Firenze senza risultati, 4/4 ai liberi di Benini mantengono a distanza il Pino.
Canestro da tre di Filippi ed il 2/2 dalla lunetta di Dell’Agnello chiude la gara sul 70 a 62 finale.

Prossimo incontro:
DOMENICA 25 febbraio, Pala Macchia ORE 18:30, Don Bosco Livorno vs GRS GROUP Pielle Livorno.

(FOTO LivornoPress)

GRS Group
SUD sudways.com
Sustenium
McDonald’s

Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Euroring
ASA spa
Sicurmare
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Caffè toscano

ROMEI Auto
Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei Golosi
Les Giardinaggio
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc

#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#SerieCGold
#DOC
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno
#LivornoPress