Serie C Gold 3ª giornata di andata
GRS Group Pielle Livorno (54) – Endiasfalti Agliana (56)
Parziali: 17-16 (17-16); 10-15 (27-31); 14-15 (41-46); 13-10 (54-56)
GRS Service:
Massoli 16, Bertolini 3, Burgalassi 3, Malvone 8, Toppo 17, Cianetti, Capobianchi 1, Venditti 3, Buzzo 3. All.Mori Ass.Fini
Endiasfalti:
Zaccariello 13, Bogani 9, Rossi 12, Belotti 1, Limberti 6, Razzoli, Meacci 2, Nieri 8, Cavicchi 5. All.Bertini Ass.Toccafondi.
Terza di campionato amara per la GRS Group Pielle Livorno che esce sconfitta di due lunghezze nel confronto casalingo contro la Endiasfalti Agliana.
In una giornata iniziata con la consegna di una targa ricordo alla famiglia del compianto Dott.Bechere la Pielle si presenta alla partita con Dell’Agnello assente per squalifica.
I bianco azzurri partono con Buzzo, Burgalassi, Massoli, Malvone e Toppo, Agliana con Nieri, Bogani, Cavicchi, Limberti e Rossi.
Primo periodo soft per la Pielle che non brilla in difesa, concede subito due facili penetrazioni a Nieri in appoggio, subisce qualche rimbalzo di troppo alimentando secondi tiri ed in attacco fatica. Dopo essere stata sotto costantemente per 8’ nonostante Agliana non brilli, grazie a due triple di Massoli ed una di Bertolini riesce a chiudere in vantaggio per 17 a 16 il primo periodo.
Medesimo andamento nel secondo, la GRS Group continua a non sviluppare il contropiede, produrre scarse percentuali di realizzazione forse talvolta minate da scelte non sempre contestualizzate nel sistema di gioco vanificando i vantaggi ottenuti e favorendo gli adattamenti e la chiusura della difesa avversaria. Agliana continua a fare la propria partita ben supportata da Zaccariello (10 punti per lui alla pausa lunga) e chiude il secondo periodo in vantaggio di quattro lunghezze, 31 a 27.
La Pielle del terzo periodo è attesa come spesso ci ha abituato ad un cambiamento di passo, nonostante un discreto apporto di Toppo e Massoli in fase offensiva, con Capobianchi che cerca di trasmettere un po’ di geometrie, non convince, non riesce a correre in contropiede; fine terzo periodo Agliana avanti 46 a 41.
Nel quarto, la prestazione di Buzzo, continua a trasmettere poca lucidità in fase di manovra con accentramenti di gioco poco utili alla causa (1/10 al tiro e 5 p.p. per Tommy di cui due particolarmente gravi nel finale, entrambi i possessi rappresentavano potenziali sorpassi).
Andrea Malvone con 7 punti cerca assieme a Toppo e Massoli ed al costante supporto dei tifosi di sospingere la squadra verso i due punti ma la squadra di Bertini non molla e grazie anche alle discrete prestazioni di Cavicchi, Nieri e Rossi si porta a casa la vittoria meritatamente.
La Pielle chiude la gara con 20/61 T2, 6/23 T3, 8/16 TL catturando 22 rimbalzi contro i 28 di Agliana.
Una serata no, una sconfitta che con poco poteva essere certamente evitata e che attende un pronto riscatto dei nostri ragazzi in quel di Siena! Ne siamo certi! Forza Pielle!!!
Prox incontro, domenica 29 Ottobre alle ore 18:00 al Pala Corsoni, Virtus Siena vs GRS Group Pielle Livorno.
GR Servizi Guardiania, Pulizie e Multiservizi
SUD sudways.com
McDonald’s
Sustenium
ASA spa
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Caffè toscano
@Sicurmare Livorno
Stuzzicheria Di Mare
@Romei Autosalone
Tecnospurghi Livorno
@Les Giardinaggio
@koala Ludo
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
#PielleLivorno
#ForzaPielle
#SerieCGold
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno