…GRS Group ..continua lascia di sconfitte

8a di andata. Olimpia Legnaia (60) – GRS Group Pielle Livorno (51)
Parziali 14-14;17-10;15-11;14-16
Arbitri: Panelli e Venturini

Tabellini
Olimpia Legnaia
Zani 9, Vienni, Conti 7, Cambi 2, Dozzani, Nardi 16, Ademollo, Rosi 2, Del Secco 10, Zanussi 4, Tarchi 3, Trillò 7. All. Zanardo Ass.Miniati

GRS Group
Massoli , Bertolini, Burgalassi, Malvone 2, Toppo 8, Capobianchi, Dell’Agnello 15, Benini 15, Venditti, Buzzo 11. All.Mori Ass.Fini

Legnaia T2 18/35 – T3 5/28 – TL 9/17 – RT.39 – Ass.11 – PR.10 – PP.14
Pielle T2 13/33 – T3 3/27 – TL 16/36 – RT.40 – Ass.5 – PR.7 – PP.16

Continua il momento negativo per la GRS Group che incassa la sesta sconfitta consecutiva cedendo in trasferta all’Olimpia Legnaia.
Nonostante l’inserimento di Luca Benini in settimana, buono il suo esordio, i bianco azzurri hanno pagato la difficoltà a creare gioco affidandosi troppo spesso a soluzioni individuali.
Una serata da dimenticare caratterizzata dalle scarse percentuali al tiro e dalla poca lucidità, a fronte appunto della scarsa vena realizzativa, nel cercare di attaccare di squadra soprattutto la zona avversaria.
Una difficoltà enfatizzata dall’impossibilità di Coach Mori di poter utilizzare Andrea Capobianchi a riposo obbligato dopo un colpo ricevuto in settimana alla gamba.
Forza ragazzi torniamo a competere nel segno della determinazione, della concentrazione, della semplicità, della lucidità, della voglia di vincere e giocare assieme!! 
Forza GRS Group!!!

Cronaca
Coach Mori schiera Buzzo, Dell’Agnello, Malvone, Benini e Toppo.
Coach Zanardo parte con Zani, Cambi, Nardi, Rosi e Trillò.
L’Olimpia si porta subito in vantaggio raggiungendo il 9 a 0 a 6.22’’ dalla termine del periodo, la Pielle reagisce grazie a Benini e Dell’Agnello portandosi sul 9 a 7 a 4.35’’ e chiudendo su 14 pari.
Secondo periodo a basse percentuali da entrambe le parti, la Pielle si porta per la prima volta avanti segnando i primi due punti del periodo, andamento lento fino a 5.50’’ dalla fine con pareggio di Legnaia su canestro da tre di Conti.
L’Olimpia piazza un mini break e riesce a chiudere avanti di 7 sul 31 a 24. 
La Pielle va al riposo con 0/13 da tre, 9/20 da due, 6/16 ai TL e 25 rimbalzi totali (11 di Toppo); l’Olimpia 3/19 da tre, 10/18 da due e 2/2 ai TL e 20 rimbalzi totali.
Alla ripresa della pausa lunga la Pielle si eclissa concedendo un break importante ai locali che prima raggiungono il più 10 sul 36 a 26 con canestro da tre di Nardi a 8.34’’ fino al +14 a 3.18’’ con due tiri liberi di Cambi. La GRS Group si disunisce affidandosi ad iniziative personali con scarso risultato, continuando a “spadellare” spesso dalla lunga.
Ultimo periodo con l’Olimpia che difende il vantaggio, la Pielle torna prima a -10 con due liberi di Benini a 2.36’’, e poi a -8 con due liberi di Toppo, 58 a 50 a 1.39’’ prova ad accorciare ulteriormente per mettere pressione all’Olimpia ma senza risultato chiudendo l’incontro sul 60 a 51 per i locali.

Classifica:
Virtus Siena, CMB Lucca, Pino Firenze, 14
Basket Valdisieve 12
ABC Castelfiorentino, Libertas Montale 10
Pall.Empoli, Basket Altopascio, Pall.Agliana, Olimpia Legnaia 6
Juve Pontedera, Don Bosco Livorno, Pielle Livorno 4
Basket Valdarno 2

GRS Group
SUD sudways.com
McDonald’s
Sustenium

ASA spa
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Caffè toscano
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Sicurmare Livorno

Stuzzicheria Di Mare
Romei Autosalone
Tecnospurghi Livorno
L e s s.r.l.s
Koalaludo
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company

#PielleLivorno
#ForzaPielle
#SerieCGold
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno