La settima arte …

Serie C maschile: 

1 Architettura; 2 Musica; 3 Pittura; 4 Scultura; 5 Poesia; 6 Danza ….

SETTIMA VITTORIA consecutiva per la Pallacanestro Livorno di fronte ad una splendida cornice di pubblico, PRIMO POSTO in classifica e più 4 sulla seconda!    ♦ I NUMERI DELLE TRIGLIE

Pielle Livorno 76 – ASD Valdisieve 65 

21-14 (21-14), 34-31 (13-17), 55-48 (21-17), 76-65 (21-17)

Tabellini: Massoli 11, Burgalassi 8 (3 Ass), Malvone 7 (9 Rimb.), Giannetti, Capobianchi 2 , Dell’agnello 16 (4 Ass), Sidoti 17 (12 Rimb), Vannini , Venditti 3 (7 Rimb), Buzzo 12. All.Mori V.All. Petarca

La Pielle di coach Mori vince la sedicesima gara contro Valdisieve, una squadra in crescita, dal buon roster, ben allenata da coach Pescioli e che pur priva di Cioni ha dimostrato di credere fino alla fine nella possibilità di fare risultato.

I bianco azzurri partone bene nel PRIMO PERIODO, difendono con Andrea Malvone e Francesco Sidoti l’area piccola e corrono in contropiede con Tommaso Buzzo (7punti), Francesco Burgalassi (6punti) e Tommaso The-Flower Dell’agnello (4punti) chiudendo la prima frazione in vantaggio di sette punti.

Nel SECONDO la Pallacanestro Livorno continua a macinare gioco raggiungendo anche il più 17 per poi improvvisamente spegnersi, disattenzioni difensive, scelte in attacco talvolta affrettate ed a scarsa percentuale permettono a Valdisieve di rientrare meritatamente chiudendo la seconda frazione sotto 34 a 31.

TERZO periodo equilibrato con la Pielle che riesce a chiudere avanti di 7 lunghezze grazie al canestro da tre punti di Malvone(gara importante per Andrea) .

ULTIMO quarto ugualmente combattuto, la Pielle cerca l’allungo con il +8 a 4:56 dal termine con i due tiri liberi realizzati da Dell’Agnello (dopo un avvio “nervoso” buona la sua gara), i Rebels continuano ad incitare e sostenere la squadra, Valdisieve accorcia a -5 con Cherici a 4:08 dalla fine, ai canestri di Sidoti e Dell’Agnello da due risponde Rossi, 66-60 a 2:27.
Ad 1:30 dalla fine ci pensa Sidoti (7 punti nell’ultimo quarto, decisivo il suo contributo in fase difensiva e nell’ultimo quarto appunto anche in quella offensiva) con una bomba da 7 metri fa esplodere la curva piellina e porta la Pielle avanti di 9 lunghezze 69 a 60. Valdisieve non molla ma la Pallacanestro Livorno è brava a gestire trasformando i falli sistematici con Anto Nello Venditti (sempre importante il contributo di Nello in difesa), Massoli (nell’arco della gara fa canestri importanti ma è più dissattento del solito in difesa) e Burgalassi (buona la prestazione di Francesco) che concretizzano un buon 5/6 ai TL.
Degno di nota il contributo del capitano Andrea Capobianchi in campo nonostante gli oltre 38°C di febbre, di Matteo Vannini con 5 minuti giocati di qualità e di Marco Massoli fisioterapista/massaggiatore prossimo futuro per l’occasione a supporto della squadra vista l’assenza per influenza di Casabona Papo Paolo .

Prossimo incontro sabato 19 febbraio alle ore 21.15 a Certaldo!!