Ottava Meraviglia …

Serie C maschile

Pielle Livorno e i suoi tifosi

OTTAVA SINFONIA per la Pallacanestro Livorno sul difficile campo di Certaldo!

Virtus Certaldo 49 – PIELLE LIVORNO 82 PIELLE IN NUMERI

12-24 (12-24), 27-41 (15-17), 43-62 (16-21), 49-82 (6-20)

Tabellini: Massoli 6, Burgalassi 13, Malvone 18 (7 Rimb. 3 Ass.), Giannetti, Dell’agnello 24 (7Rimb. 3 Ass), Vannini 3, Venditti, Lorenzini 3, Buzzo 15 (14 Rimb. 6 Ass.), Cianetti. All.Mori  V.All.Petarca

La Pielle di coach Marco Mori si presenta a Certaldo reduce da una settimana difficile per le costanti assenze di Francesco Sidoti , Andrea Capobianchi e Giannetti per influenza, di Venditti per una forte contusione riportata cadendo nell’allenamento di mercoledì e di Vittorio Bertolini sempre fermo ai box per infortunio alla caviglia.
Affronta il match recuperando solo Anto Nello Venditti , in campo nonostante le cattive condizioni (buono il contributo difensivo prima di essere limitato dai falli) e Federico Giannetti , importante anche il contributo di Fede negli otto minuti in campo.

Una Pielle a ranghi ridotti ma sempre determinata e convinta delle proprie potenzialità, pronta a dare tutto per fare risultato e forte dei propri tifosi anche a Certaldo sugli spalti, movimentati a maggior ragione dalle difficoltà, come sempre presenti per sostenere, incitare la squadra.

La Virtus Certaldo schiera Fimia, Moroni, Tognazzi, Pucci ed il mastodontico Cataldo, la Pallacanestro Livorno risponde con Buzzo, Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone e Venditti.

Primi due minuti con errori da entrambe le parti poi la Pielle trova l’assetto giusto continua a difendere e preme il turbo, Dell’Agnello (5 punti), Buzzo (4 punti), Burgalassi (7 punti) e Malvone (5 punti) corrono in contropiede in modo straripante, si cercano, si trovano, divertono, la bomba di Massoli da 3 nell’ultima azione chiude il primo tempo in vantaggio 24 a 12.
Nel SECONDO Certaldo forte anche di giocatori del calibro di Pucci e Fimia cerca di limitare le ripartenze dei bianco azzurri alternando le difese ed aumentando l’agonismo a volte al limite della correttezza con Spampani.La Pielle non si fa impensierire e gioca un buon secondo periodo mantenendo le distanze, nelle rotazioni entra anche Matteo Vannini che assieme a Marco Massoli(bene non solo in difesa) gioca minuti di qualità, si va al riposo lungo sul 41 a 27.
Il TERZO PERIODO è nuovamente combattuto, il gioco si fa duro, i ragazzi non calano l’intensità ed il rendimento, i Rebels ed i tifosi non fanno mancare il loro apporto, bene si difende e bene si attacca, assieme, (primi due punti in serie C anche per Luca Lorenzini bravo!).
QUARTO PERIODO, la Pallacanestro Livorno non cala mantenendo il proprio ritmo e producendo un rendimento difensivo davvero importante, costringendo Certaldo a soli 6 punti nell’ultimo periodo (buoni minuti anche da Kevin Cianetti !

La Pielle si impone per 82 a 49 con una prestazione di squadra devastante per concentrazione, determinazione, intensità e rendimento, ognuno con il suo apporto, ognuno con il proprio contributo!

Prestazioni di Tommaso The-Flower Dell’agnello , Tommaso Buzzo , Andrea Malvone da 9 in pagella e subito a ruota Francesco Burgalassi con un 8,5 ma l’MVP sabato va ad Emilio, 600km a/r dalla prov. di Verona per supportare la Pallacanestro Livorno, i propri ragazzi!!!!
I colori bianco azzurri chiamano, gli sportivi, i tifosi rispondono: ”Presenti” !!!
Una SQUADRA che vince nonostante le difficoltà, una squadra che vuol continuare a sognare! 
TUTTI ASSIEME!!!

Prox incontro SABATO per la gara CASALINGA, il DERBY contro la Libertas Livorno!
Riempiamo il Pala Macchia di bianco azzurro, fino alle fine, forza ragazzi!

SABATO 25 febbraio Ore 21.00 Palasport B. Macchia il derby,  PIELLE LIVORNO  vs Libertas Livorno!!
VI ASPETTIAMO numerosissimi!!

Forza Pielle!!!

#VittoriaPerPapo   #DocCè   #ForzaPielle   #NoicisiamoeVoi? #MareaBiancoAzzurra   #TifosiSportiviRebels   #FinoallaFine!   #UnitiTuttiAssieme    #TuttiProntiPerIlDerby    #Sabato25TuttiAlPalaMacchia