Ritorno alla vittoria!

Serie C maschile

La Pallacanestro Livorno riprende il suo cammino e vincendo a Carrara si porta nuovamente sul più 4 sul Don Bosco! Centro Minibk Carrara 66 – PIELLE LIVORNO 82

17-20 (17-20), 14-23 (31-43), 13-24 (44-67), 22-15 (66-82)

Tabellini: Massoli 10 (4 ass.), Burgalassi 2, Malvone 12 (4 p.r.), Cianetti, Giannetti 2, Capobianchi 1, Dell’Agnello 10, Venditti 8 (11 Rimb.), , Sidoti 14 (4/6 da 3 punti) , Buzzo 23 (5/8 da 2 e 4/5 da 3, 4 p.r.). All.Mori V.All.Petarca

La Pallacanestro Livorno di coach Mori vince una partita importante sul campo di Carrara reagendo ottimamente alla prestazione mediocre profusa nel derby e che è costata la sconfitta contro tutti i favori del pronostico.

La partita inizia in modo equilibrato con Carrara che è squadra in cerca di punti per risollevarsi dalla parte bassa della classifica e dispone di giocatori importanti come Lorenzi, Ferrari, Donati, Fiaschi e Borghini.
Il Centro Minibkt inizia molto bene ma nell’arco della partita subisce la costanza di rendimento e la panchina più lunga dei bianco azzurri.

La Pielle si presenta priva di Matteo Vannini, reduce da una distorsione alla caviglia durante l’allenamento di venerdì e con Vittorio Bertolini sempre ai box per infortunio, forte della propria tifoseria!
I tifosi, gli sportivi, alcuni ragazzi delle giovanili, hanno percepito la difficoltà del momento dopo la sconfitta nel derby ed hanno fatto squadra, seguendo in gran numero i propri colori! Un gesto da tifoseria matura, unica come sempre nel suo genere, percepito appieno da tutto il team, applausi!

La Pielle dopo un PRIMO PERIODO in fase di carburazione con Tommaso The-Flower Dell’agnello più costante degli altri, nel SECONDO, compie l’allungo decisivo grazie all’aumento dell’intensità difensiva capitanata da Andrea Capobianchi e Marco Massoli e dalle triple di Tommaso Buzzo e Francesco Sidoti (12 punti per entrambi messi a segno tra il secondo e terzo periodo). Un vantaggio che sarà portato fino al termine dell’incontro grazie ad un TERZO periodo sugli stessi livelli del secondo.
Anto Nello Venditti seppur impreciso in attacco cattura rimbalzi con l’aiuto di Sidoti e Andrea Malvone, Andrea viene coinvolto più spesso in attacco dal terzo periodo (come sempre si dovrebbe) con tanto di grande schiacciata in contropiede, Francesco Burgalassi ,Federico Giannetti e Kevin Cianetti giocano minuti di qualità dimostrando la giusta mentalità.

Una Pallacanestro Livorno che vince meritatamente ma che se da un lato ha dimostrato la giusta dedizione ed aggressività difensiva, da l’altro deve assolutamente migliorare le geometrie offensive troppo spesso vincolate alle individualità ed alle relative percentuali di realizzazione.La sconfitta nel derby docet. Un elemento che sarà fondamentale per comprendere le reali possibilità della Pielle nel proseguo dell’ottimo campionato già disputato.

Forza ragazzi, forza Pielle!!! Fino alla fine!

Prossimo impegno domenica 12 marzo ore 18, Pala Cosmelli, contro il Centro Minibasket Lucca!!

Vi aspettiamo!

#ForzaPielle #NoicisiamoeVoi? #MareaBiancoAzzurra… #BandaC’è #AleDocPapoCesa #TifosiSportiviRebels #FinoallaFine! #UnitiTuttiAssieme