Play-Off – Quarti di finale C GOLD

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
Play-Off – Quarti di finale

Nella prima gara dei quarti di finale play-off, la GRS GROUP Livorno cede al Pino Dragons Firenze.

Pino Dragons Firenze (81) – GRS GROUP Pielle Livorno (61)

Parziali: 12-15;27-17;15-16;27-13
GRS GROUP: 14/34 T2, 4/17 T3, 21/34 TL, 8 R.O., 26 R.D., P.P.17, P.R. 4
PINO: 25/47 T2, 5/17 T3, 16/26 TL,11 R.O., 21 R.D, P.P.14, P.R.8

Tabellini
GRS GROUP: Burgalassi 7, Malvone 3, Toppo 11, Cianetti, Capobianchi 1, Massoli, Dell’Agnello 21, Roljic 4, Venditti, Benini 14, Buzzo. All.Da Prato Ass.Fini
Pino: Marotta, Merlo 3, Ferrari, Filippi 12, Passoni 10, Goretti 9, Taiti 8, Poltroneri 13, Magini 16, Zappia 10. All. Salvetti Ass.Del Re.
.
La GRS GROUP gioca certamente con personalità l’intera gara, una partita intensa, combattuta, di fronte ad una bella cornice di pubblico in cui ciascuno sportivamente ha sostenuto la propria squadra.
Una sconfitta nata sia per qualche demerito dei bianco azzurri nel corso della gara, vedi alcune disattenzioni difensive, vedi la perdita di lucidità in fase di manovra in altre fasi, vedi il 21/34 ai TL, sia per i meriti e valori espressi dagli avversari.
Un divario finale che non rispecchia l’andamento della partita considerando che i fiorentini hanno allungato meritatamente solo negli ultimi 5’ finali. 
.
La gara inizia con entrambe le squadre a uomo, i ragazzi di Andrea Da Prato grazie ad una buona difesa riescono a condurre il match con solo qualche doppio tiro di troppo concesso.
Malvone è l’ombra di Poltroneri, Dell’Agnello lasciato libero di tirare sui pick&roll ringrazia più volte, il rimbalzo di Benini con apertura per Dell’Agnello che lancia Burgalassi in contropiede vale l’11 a 7 PL dopo circa 6’ di gioco.
Primi due punti per Poltroneri con un 2/2 in lunetta a 2’45 dal termine per il 12 a 9 GRS GROUP.
Si chiude il primo periodo sul 15 a 12 per la Pielle.
.
Nel secondo periodo è ancora la squadra di Da Prato a condurre, Salvetti dopo circa 2’ decide di sostituire Poltroneri, Benini da due in penetrazione per il 17 a 12 Pielle.
Magini e Passoni risvegliano il Pino, Da Prato è costretto a ricorrere al minuto, 18 pari a 6’56.
La Pielle sembra perdere continuità, abbassare la guardia in difesa e disunirsi in attacco, l’equilibrio difensivo in qualche circostanza salta ed il Pino nell’arco del quarto è bravissimo ad approfittarne.
Benini riporta in vantaggio nuovamente la Pielle sul 20 a 18, risponde il Pino con Magini per il 23 a 20 locale e successivo contropiede per il 25 a 20. Nuovo minuto GRS GROUP.
Inizialmente il time out sembra avere un buon effetto, gioco a due con assist di Roljic per Toppo e Dell’Agnello da due per il -1, 25 a 24.
Gara combattuta fino all’allungo del Pino che corre bene in contropiede e fa male, Filippi e Goretti portano a +7 i padroni di casa, la Pielle incassa 27 punti nel periodo. SI va al riposo sul 39 a 32 Pino.
.
Terzo periodo, la Pielle non parte bene in difesa concedendo doppi tiri, resta in scia grazie a Malvone che con canestro da tre accorcia sul 41 a 35 dopo 2’ di gioco, due liberi di Dell’Agnello e Benini per il 41 a 39 a 7’08” dalla fine.
Andamento equilibrato per tutto il periodo chiuso da Poltroneri con un suo marchio di fabbrica, step back magistrale da post basso chiude il tempo sul +6 Firenze, 54 a 48.

Nell’ultimo quarto è ancora Poltroneri a suonare la carica, appoggio in contropiede per il 56 a 48, Toppo da due in appoggio su assist di Benini per il -6 GRS GROUP ad inseguire.
Roljic produttivo in difesa con rimbalzo e palla recuperata sembra risvegliare la Pielle che purtroppo non trasforma, ancora Poltroneri per il 58 a 50.
Dell’Agnello da tre punti per il -5 e Toppo con gioco da tre punti per il 61-56.
Magini sale in cattedra, 2/2 ai liberi, canestro da due, minuto Da Prato a 5’37, Pielle sotto per 65 a 56.
Burgalassi da due (discreta la partita di Francesco) per il -9 a 4’28 dalla fine, quindi ancora Poltroneri ed il contropiede degli uomini di coach Salvetti, la Pielle non ci crede più, finisce 81 a 60. Complimenti al Pino Dragons.

La partita finisce con i supporter bianco azzurri ad abbracciare ed applaudire i propri ragazzi.
.
Testa a GARA 2, MERCOLEDI’ a Livorno, ore 19:00 PALA MACCHIA.
.
Forza ragazzi, fino alla fine!!
🔵💪🔵

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Sicurmare
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte

Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Les Giardinaggio
La Nicchia dei Golosi

#SerieCGold
#PlayOff
#PielleLivorno
#VersoGaraDue
#DOCè
#Finoallafine
toscanabasketlive.it

#BasketOpportunity
#IlterzoTempoLivonro

..in preparazione ai Ply-Off 2018

..in preparazione ai Ply-Off 2018

C Gold, Sport Basket

LETTERA A TUTTI VOI

CARISSIMI,
approfitto della vostra attenzione , vi rubo 5 minuti.

Siamo prossimi all’inizio dei play-off in cui affronteremo FIRENZE e sento il desiderio di scrivervi. 
OGGI è il momento giusto per farlo; due righe, di cuore. 
Grazie per l’attenzione.

Di getto…
Fiero, orgoglioso, grato e soddisfatto delle energie che abbiamo dedicato e stiamo riservando alla causa Pallacanestro Livorno, del lavoro condiviso, delle conoscenze, amicizie sviluppate, dei valori bianco azzurri sbandierati in giro per la toscana e ci auguriamo trasmessi anche altrove.
Fiero e grato per tutto quello che ognuno di noi a suo modo è riuscito a trasmettere, trasmettermi in questo anno e nei precedenti.

Or bene… OGGI su questa base sento il dovere…
A chi ancora oggi sceglie la Pielle con la sua storia nonostante tutto… nonostante, AL MOMENTO, altri abbiano palestre più appetibili o strategiche delle nostre, magari alcuni secondo voi anche istruttori, allenatori, accompagnatori, dirigenti più capaci oppure operativi, o…

Letterio Visigalli… a Matteo Lanza, a Claudio Bomba Bonaccorsi, Giovanni Diana, a John Grochowalski, a molti altri…. alla storia e gloria della PL, che ci hanno raggiunto con un gesto o messaggio a distanza rendendoci felici…
Ai precedenti dirigenti, collaboratori, giocatori, alla carta stampata, ai curiosi del gruppo…, a chi vuole leggerci non solo per il gossip di turno…a chi vuole esserci in Piellini Doc o è stato invitato ed in qualche modo ha prodotto un contributo…
Ad ognuno di noi, a nostro modo, nel nostro piccolo, attraverso ogni singolo gesto o pensiero, apporto, sia esso stato occasionale o frequente, produttivo, divertente o inefficace o incoerente,… ma certamente mai, inopportuno.
A tutti VOI…. GRAZIE, grazie di cuore per averlo fatto…

Si, ne sono certo, ognuno di noi ha fatto il possibile, c’ha provato e continuerà qui e nella vita di tutti i giorni a farlo, a sbandierare e lottare per degli ideali, a difesa della storia e dei propri affetti per una crescita sana condivisa.
Lo avete fatto, deciso di farlo, non rimanendo dietro uno schermo o un telefono ma passando all’azione, decidendo di cercare di essere il cambiamento, la fiammella che vive, la rinascita, l’unione, a vostro modo ma con partecipazione.
Proprio per questo la PL come pochissime altre in Italia ha una tifoseria che non ha categoria!
GRAZIE appunto… grazie a tutti!

Fiero e grato perché come spesso viene detto i parenti ti sono imposti, le amicizie e le collaborazioni cerchi di scegliertele ed ognuno di noi ha scelto di esserci mettendoci la faccia, facendo squadra, anche tra mille difficoltà condividendo o condividendolo meno una linea, ma sempre una passione, la PL!
GRAZIE ad ognuno di voi per il tempo dedicato, sacrificato alla vostra famiglia alle risorse economiche impiegate, a molto altro…

Oggi, Fede che non è nessuno e che forse molti di voi non conosceranno neanche, ma solo uno di voi, sente il bisogno per prima cosa di dovervi dire, G R A Z I E !!!
Per noi e per quelli che verranno! 
GRAZIE anche a nome di coloro che mai ve lo hanno detto o ve lo diranno!

Il mondo è fatto di sport, una parte importante e fondamentale di esso ed ha bisogno di persone come voi, che tornino a scendere in campo, che indichino la via o che aiutino a trovarla, perché solo rinunciando alle “critiche da divano” possiamo essere un cambiamento, IL CAMBIAMENTO, il sogno…!

Ancora non so se il prossimo anno lavorerò per la Pielle con lo stesso incarico di questa stagione o tornerò a fare l’allenatore o magari sarò semplicemente con voi sugli spalti oppure sarò con voi a distanza con un pensiero o messaggio, chissà…
SO PER CERTO che nessuno mai mi toglierà il percorso condiviso e le emozioni provate ed oggi sono qui per dirvi G R A Z I E !

GODIAMOCI questi PLAY-OFF, lottiamo, soffriamo, divertiamoci, stringiamoci attorno ai ragazzi, se lo strameritano, incitiamoli, sventoliamo i nostri colori ed inseguiamo un sogno, baldi e fieri ed alla fine diciamoci grazie anche solo con lo sguardo…

Se giochiamo costantemente da Pielle, chi ci ferma?
POSSIAMO FARCELA ad arrivare in fondo…
NOI SIAMO la PALLACANESTRO LIVORNO!

Comunque vada e fino alla fine, ancora GRAZIE a tutti voi PIELLINI DOC !!!

Ci vediamo presto…
un abbraccio a tutti

Fede Petarca

Pall.Empoli 57 – GRS GROUP Pielle Livorno 76

Pall.Empoli 57 – GRS GROUP Pielle Livorno 76

C Gold, Sport Basket

Parziali: 15-16;16-19;16-22;10-19
Arbitri: Frosolini e Melai

SERIE C GOLD

Si chiude con una convincente vittoria in quel di Empoli la stagione regolare della GRS GROUP!

Pall.Empoli 57 – GRS GROUP Pielle Livorno 76
Parziali: 15-16;16-19;16-22;10-19
Arbitri: Frosolini e Melai
.
Tabellini
GRS GROUP Pielle: Massoli, Burgalassi 11, Malvone 6, Toppo 13, Cianetti 8, Capobianchi 16, Dell’Agnello 11, Roljic n.e., Venditti 2, Benini 9. All. Da Prato Ass.Fini
Pall.Empoli: Bertona 6, Gasperini 2, Mencherini L. n.e., Mencherini N. 17, Baroncelli 12, Falchi 13, Paci n.e., Barbetta 3, Cervigni 4, Scali, Gouadjio. All. Bellavista, Ass.Mosti
.
La squadra di COACH DA PRATO e del vice Fini vince contro Empoli dando ampio spazio a tutti gli elementi a referto.
Una gara sviluppatasi abbastanza in equilibrio nei primi due quarti e poi chiusa nella terza frazione controllando fino alla fine il vantaggio acquisito.
Buona condizione e buon rendimento di tutti con Fiorello Toppo (13 punti, 11 Rt. e 7 f.s.) sempre a spianare la strada, ben spalleggiato da Luca Benini e Tommaso The-Flower Dell’agnello, quest’ultimo in campo per 17 minuti, con 11 punti messi a segno nel primo quarto.
Molto buoni anche i 23′ giocati da Andrea Capobianchi (2/3 T2, 3/3 T3) bene anche Francesco Burgalassi (3/6 T2 e 5/6TL e 6 f.s.) e Kevin Cianetti (8 punti e 5Rt).
Come sempre importante il contributo difensivo ed in fase di costruzione di gioco di Andrea Malvone e Anto Nello Venditti.
Se Marco Massoli è stato limitato dai falli, 5 commessi in circa 10 di gioco, Luka Roljic è stato tenuto precauzionalmente a riposo dopo un colpo ricevuto in allenamento.

Conclusa la fase regolare, da questa sera, la GRS GROUP si proietterà al completo nella preparazione della gara di SABATO 21 Aprile, la squadra di Da Prato affronterà in GARA 1 del primo turno dei play off, in trasferta a Firenze, il Pino Dragons.
Un avversario quotato, un incontro difficile ma che la GRS GROUP non teme, i bianco azzurri sanno bene che saranno gli artefici del proprio destino.
A nostro vedere la Pallacanestro Livorno avrà importanti chances se riuscirà a mantenere una costanza di rendimento nell’arco della gara, con la mentalità e l’intensità giusta, l’intelligenza nello sfruttare le proprie caratteristiche, le proprie potenzialità, di certo non poche…giocando unus pro omnibus!

Considerati i valori in campo anche nella formazione di coach Salvetti sarà certamente determinante anche il rendimento difensivo e di conseguenza i tatticismi su cui coach Da Prato sta già lavorando. 
Una partita da affrontare serenamente con la giusta consapevolezza e personalità, determinazione e concentrazione appunto, uniti ora più che mai, tutti assieme per arrivare il più lontano possibile…
Comunque vada, fino alla fine ad applaudire i nostri ragazzi, orgogliosi di loro!!
.
Grande attesa e fermento tra la tifoseria che si è già attivata per sostenere i ragazzi, purtroppo la capienza del PalaCoverciano è limitata a circa 250 posti ed immaginiamo non riuscirà ad accogliere tutti.
Il Presidente Burgalassi è in contatto col Presidente del Pino Firenze ed è in attesa di comprendere quale e se ci sarà una disponibilità dedicata.
.
_______COMUNICAZIONE per GARA 2 dei play-off_______

MERCOLEDÌ 25 APRILE ore 19:00 al Pala Macchia.
GRS GROUP Pielle Livorno vs Pino Dragons Firenze.
.
La ASD Pielle ha deciso in occasione del turno casalingo dei play-off di non modificare i prezzi dei biglietti.
Nell’occasione gli ABBONATI PIELLE, i GENITORI dei bambini/ragazzi del minibasket e del settore giovanile e gli ABBONATI del LIVORNO CALCIO potranno acquistare il biglietto per l’incontro a 5 euro ESCLUSIVAMENTE in PREVENDITA, recandosi LUNEDÌ 23 o MARTEDÌ 24 dalle ore 17:00 alle ore 20:00 presso il Pala Cecioni in via E.Zola.
.
__V I___A S P E T T I A M O__!!

FINO alla FINE, FORZA PL!
⚪️🔵⚪️🔵⚪️🔵⚪️🔵⚪️🔵

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s
.
ASA spa
Euroring
Sicurmare
Caffè Toscano
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
.
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei Golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
ROMEI Auto

#SerieCGold
#PielleLivorno
#ForzaPielle
#DOCè
#FinoAllaFine
#Rebels
#DirezionePalaCoverciano

#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno

22a giornata C Gold

22a giornata C Gold

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD Venticinquesima giornata

GRS GROUP Pielle Livorno 84 – Juve Pontedera 57
Parziali:
24-12;14-16;28-11;18-18
Arbitri De Luca e Minnella


TABELLINI
Pielle: Massoli 7, Burga 8, Malvo 2, Toppo 15, Cianetti, Capobianchi 8, Dell’Agnello 12. Roljic 17, Venditti 8, Benini 7. All.Da Prato Ass.Fini

Juve: Pugliesi, Maffei 7, Puccioni 12, Meucci, Gorini 6, Martini ne, Giacché 8, Morando 18, Doveri 4, Di Sacco 2, Nassi n.e All.Tonti Ass.Monaco

La GRS GROUP Pielle Livorno di coach Da Prato affronta nell’ultima gara casalinga della fase regolare lo Juve Pontedera.
Seppur l’incontro non avrà alcun effetto sulla classifica dei bianco azzurri oramai certi del settimo posto ed in attesa di comprendere chi sarà l’avversaria del primo turno play-off, ci sarà l’occasione per salutare e far sentire la propria vicinanza ai ragazzi in attesa della fase successiva.


La squadra si è ben allenata per tutta la settimana con Tommaso Buzzo che dovrebbe riprendere ad allenarsi regolarmente, previo controllo e quindi benestare del medico, da martedì 10.

La GRS GROUP sarà quindi impegnata nell’ultima gara della fase regolare, sabato 14 aprile in trasferta ad Empoli prima dei play-off previsti con la formula al meglio di 2 vittorie su 3 gare disponibili, domenica 22, mercoledì 25 e domenica 29 aprile.

Forza ragazzi, fino alla fine!

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

ASA spa
Euroring
Sicurmare
Caffè toscano
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.

Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei Golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
ROMEI Auto

#SerieCGold
#PielleLivorno
#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#Rebels
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno

Pall.Valdisieve 72 – GRS GROUP PIELLE LIVORNO 71

Pall.Valdisieve 72 – GRS GROUP PIELLE LIVORNO 71

C Gold, Sport Basket
Pielle, a Valdisieve in chiave play-off

SERIE C GOLD

A due giornate alla fine della stagione regolare, reduce dalla sconfitta di misura in quel di Pontassieve per 72 a 71 contro la Pall.Valdisieve, la GRS GROUP, dopo la pausa di Pasqua, affronterà nell’incontro casalingo previsto l’8 di aprile alle ore 18:00, la Juve Pontedera.

GRS GROUP certa del proprio piazzamento play-off in attesa di conoscere chi dovrà incontrare nel primo turno, la seconda classificata.

A meno di stravolgimenti eccezionalmente ipotizzabili che potrebbero coinvolgere Montale e Valdisieve a 34 punti, l’avversaria sarà una delle prime della classe, Siena, Lucca o Firenze, tutte appaiate a 38 punti; per la posizione in classifica attuale l’accoppiamento sarebbe con Lucca.
Virtus Siena impegnata tra le mura amiche contro Montale ed a Valdarno in trasferta, Lucca giocherà contro Legnaia ed in trasferta a Montale, infine Firenze in casa con il Don Bosco e fuori con Firenze.

I bianco azzurri di Da Prato dovranno cercare di utilizzare queste ultime due gare per prepararsi al meglio, come conferma anche il coach, continuare ad automatizzare i propri meccanismi dedicandosi particolarmente alla difesa, lavorare per essere più continui.

Le statistiche dicono infatti che nelle ultime gare nei primi due quarti si sono incassati troppi punti, vedi i 50 punti presi a Montale ed i 46 di Pontassieve.
Da Prato e Fini lavoreranno in tale direzione anche stasera, visionando il video della gara di Valdisieve si analizzeranno gli errori commessi nell’incontro per poi lavorare praticamente sul campo.

Forza ragazzi, forza Pielle!

24ima gara del girone di ritorno

Pall.Valdisieve 72 – GRS GROUP PIELLE LIVORNO 71
Parziali: 25-24,21-15,10-22,16-10
Arbitri: Luppichini e Venturini

Tabellini: Massoli 7, Burgalassi 7, Malvone 5, Toppo 7, Cianetti, Capobianchi 6, Dell’Agnello 15, Roljic 22, Venditti, Benini 2. All. Da Prato Ass.Fini

Pielle TL 15/22, T3 4/20, T2 22/51, R.d 29, R.o. 12, P.p.23, P.r. 13, Ass.7
Valdisieve TL 8/11, T3 10/26, T2 17/42, R.d 26, R.o. 8, P.p.23, P.r. 12, Ass.15

Inizio di partita caratterizzata da pochi tatticismi, sul 16 pari viene espulso a 2’ minuti dalla fine del primo periodo Mariotti per doppio tecnico, la Pielle si porta avanti di quattro lunghezze sfruttando la lunetta per poi chiudere sotto di un punto, 25 a 24.

La partita nonostante gli scarsi tatticismi resta fisica, nervosa, la Pielle fatica a mantenersi lucida anche in fase di costruzione di gioco, Cianchi e Cherici portano Valdisieve sul più nove, 38 a 15, a 5’ dalla fine. Doppio tecnico anche per Benini che raggiunge Mariotti negli spogliatoi. La GRS reagisce con Roljic che guida i bianco azzurri ed assieme a Dell’Agnello permette di diminuire lo svantaggio prima che Coccia da tre chiuda sul 46 a 39 la frazione.

Nel terzo periodo parte meglio Valdisieve che si porta sul +11, 50 a 39, ma la Pielle reagisce sfruttando molto bene la difesa a zona. Due triple consecutive di Luka Roljic per il parziale PL di 17 a 1, GRS avanti 56 a 51 a 4’ dal termine vince il terzo tempo per 22 a 10 chiudendo in vantaggio per 61 a 56 .

Nell’ultimo periodo la GRS GROUP continua a condurre la gara fino a 3’ dal termine quindi il sorpasso con Cherici da tre per il vantaggio Valdisieve 67 a 65. Ancora Roljic e Massoli riportano avanti la Pielle sul 71 a 67.
Ultimo minuto Valdisieve gestisce meglio ed il canestro di Coccia a 51” secondi dalla fine porta i padroni di casa sul -1, 71 a70.
Time out Pielle, Da Prato disegna lo schema che non viene finalizzato, dal lato opposto Occhini da due riporta nuovamente avanti Valdisieve.
Ultimo attacco Pielle con il tiro di Massoli che non va a segno, Toppo prende il rimbalzo ma non riesce ad eseguire il tiro.

Meno lucido del solito Dell’Agnello che nonostante i 15 punti realizzati con il 7/11 da due ha perso 8 palloni, troppi. Discreto rendimento per Toppo, decisamente il migliore in campo Luka Roljic, 24 di valutazione e 22 punti con buone percentuali.

Prossimo incontro
domenica 8 aprile ore 18:00 Palasport Macchia per l’ultima gara casalinga della fase regolare contro la Juve Pontedera.

Vi aspettiamo!

Buona Pasqua a Tutti.

GRS Group
McDonald’s
Sustenium
SUD sudways.com

ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Sicurmare
Euroring
Caffè toscano

ROMEI Auto
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
La Nicchia dei Golosi
Stuzzicheria Di Mare
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc

#SerieCGold
#DOC
#PielleLivorno
#FinoAllaFine
#Rebels
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno
#BuonaPasqua

Grs Group Pielle 71 – Sinergy Valdarno 45

Grs Group Pielle 71 – Sinergy Valdarno 45

C Gold, Sport Basket
GRS GROUP Pielle conferma il 7′ posto PLay off
  

SERIE C GOLD

La Pielle Grs Group batte agilmente in casa la Synergy Valdarno 71 a 45, mettendo in cassaforte due punti preziosi che blindano l’accesso ai play-off. Una partita un po’ grigia che ha spento anche la tifoseria per tre tempi. Se la Pielle non ha brillato, la Synergy ha fatto peggio: a parte il punteggio finale – il più basso di tutto il turno settimanale di C Gold – le percentuali al tiro sono state del 23%, la metà della Pielle. Nel quarto periodo una buona difesa a zona e la vena realizzativa di Burgalassi soprattutto e Roljic hanno portato fino a 26 le lunghezze di vantaggio. La Pielle era al completo e finalmente si è visto Buzzo a referto senza fasciatura e sulla via del rientro.

Il risultato sul parquet amico, paradossalmente, non porta tranquillità ma alza l’asticella delle prestazioni: la squadra di Da Prato d’ora in poi dovrà giocare sempre al meglio ed entrare nella mentalità di lottare alla pari per la promozione in Serie B. Le potenzialità ci sono tutte: le vittorie ai danni di Siena e Pino Dragons dimostrano che Capobianchi e compagni hanno le carte in regola per battere chiunque. Come ha spiegato coach Da Prato al termine della partita, serve una maggiore reattività agli schemi e più concretezza di risultati nei match esterni.

Il prossimo turno, sul campo di Valdisieve, sarà molto più di una lotta tra la sesta e la settima in classifica: sarà un anticipo dei play-off. Gli ultimi “acquisti” della società, coach Da Prato e Luka Roljic, si sono rilevati ottimi. Avanti così Pielle, il testimone del basket livornese è nelle tue mani.

Grs Group Pielle Livorno 71 – Synergy Valdarno 45

Parziali: 16-10; 33-20; 47-37

GRS Group Pielle: Massoli 1, Burgalassi 21, Malvone 4, Toppo 7, Cianetti 3, Capobianchi 2, Dell’Agnello 6, Roljic 14, Venditti 4, Benini 9, Buzzo n.e. All.Da Prato Ass.Fini

Synergy Valdarno: Dainelli 7, Corsi 11, Bartolozzi 4, Mecaj 2, Stroppa, Innocenti 10, Brandini n.e., Pelucchini 2, Ceccherini 4, Salafia 5. All. Caimi Ass. Giuliana

 

Montale – Pielle Livorno

Montale – Pielle Livorno

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD

Serie C Gold

AXA Montale 86 – GRS Group Pielle 74

Parziali: 25-22;50-40;67-61;86-74
Arbitri Claudio e Magazzini

Tabellini:
GRS Group
Massoli 5, Burgalassi 2, Malvone 12, Toppo 17, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 19, Roljic 12, Venditti, Benini 5. All.Da Prato Ass. Fini

Montale
Della Rosa 7, Nesi 20, Magni 15, Navicelli 5, Njiela, Magnini 2, Gai, Tuci 19, Giusti 2, Milani, Cipriani 16. All.Tonfoni Ass. Milani

La GRS Group cede i due punti a Montale al termine di una partita intensa, combattuta. 
Dopo aver subito 50 punti nei primi due periodi, troppi, sotto di dieci lunghezze, con Montale precisissima al tiro ma con la Pielle più volte poco attenta in difesa, la GRS gioca un ottimo terzo periodo e chiude sul meno 6.
Nel quarto il canestro di Toppo dopo circa due minuti di gioco porta la GRS Group a meno due, 67 a 65. 
I ragazzi di Da Prato non riescono purtroppo ad andare oltre, lottano ma la vena offensiva della squadra di coach Tonfoni associata ad una maggiore lucidità ed intensità prodotta porta Montale a +10 a 6’25 dalla fine.
Bianco azzurri quindi in più circostanze a -7 prima che il canestro da tre di Tuci del +10 ad un minuto dalla fine chiuda definitivamente la partita.

Forza ragazzi!! Forza Pielle!
⚪️🔵⚪️🔵

GRS Group
SUD sudways.com
Sustenium
McDonald’s

#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#SerieCGold

GRS Group Pielle 69 – Olimpia Legnaia 49

GRS Group Pielle 69 – Olimpia Legnaia 49

C Gold, Sport Basket

GRS Group Pielle 69 – Olimpia Legnaia 49

SERIE C GOLD

GRS GROUP vince e convince contro l’Olimpia Legnaia.

GRS Group Pielle 69 – Olimpia Legnaia 49
Arbitri: Giustarini, Panicucci
Parziali 19-15;35-25;54-39;69-49
Tabellini
PIELLE: Massoli, Bertolini, Burgalassi 2, Malvone 11, Toppo 13, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 19, Roljic 10, Benini 12. All.Da Prato Ass. Fini
Olimpia: Bandinelli 15, Zani 4, Vienni 3, Conti, Cambi 12, Nardi 5, Rosi, Biondi, Del Secco 7, Zanussi 2, Tarchi 1, Trilló. All.Zanardi Ass.Miniati

La GRS GROUP non si lascia oltremodo destabilizzare dall’intensità dell’Olimpia Legnaia e riesce, come da pronostico, a centrare il successo.
La squadra di Da Prato e Fini dimostra di aver trovato una dimensione solida, una quadratura con equilibri offensivi che piacciono. Si attaccano le difese ad uomo o schierate con intelligenza, si produce gioco, si corre in contropiede. 
A nostro vedere da migliorare la presenza a rimbalzo da parte degli esterni, nonostante il solito importante contributo di Toppo (18RT) e Benini (10RT) in diverse occasioni si sono permessi secondi tiri alla squadra di Zanardo con disattenzioni difensive.
L’Olimpia Legnaia ha giocato una gara con una grande verve agonistica, costante, davvero lodevole ed in più circostanze si è concessa secondi tiri proprio per le suddette disattenzioni ma fortunatamente con scarse vene realizzative (10/33 T2 e 7/28 T3).
Dopo un primo periodo sostanzialmente equilibrato, nel secondo la Pielle ha allungato nelle fasi finali del periodo a 10 punti su rimessa ottimamente disegnata da Da Prato e finalizzata da Benini.
I bianco azzurri hanno sempre condotto nel terzo e quarto periodo concedendo solo nell’ultimo quarto un rientro sul -9 alla formazione ospite e seguito da un contro break di 13 a 2 che ha chiuso definitivamente la gara. 
Bravi ragazzi, avanti così!!

La cronaca.
Parte in vantaggio Legnaia con canestro da due di Zanussi, rispondono Toppo, Benini e Dell’Agnello, 6 a 2 dopo 3’. A Nardi da tre punti replicano da due Dell’Agnello, un libero di Toppo ed un canestro di Burgalassi, GRS GROUP avanti 12 a 5 dopo 4’40”. 
Legnaia continua a schierarsi spesso a zona ma la Pielle attacca bene sono solo le percentuali a non premiarla (1/7 da tre e 6/15 da due a fine periodo).
Un libero di Zani, Del Secco dalla lunga e Bandinelli da due per il +1 Pielle, 12 a 11 a 2’42” dalla fine.
Dell’Agnello con una bomba da tre (8 punti nel periodo) a 2’10” e due liberi di Toppo per ancora il +6, si chiude il periodo con Benini a segno e Bandinelli che subisce due volte fallo e con 4/4 ai liberi ferma il tabellone sul 19 a 15.
Buona la difesa di Malvone e Massoli su Zani. Bene in difesa anche Burgalassi. Bravo Dell’Agnello in fase di impostazione di gioco.
Nel SECONDO la GRS GROUP tenta nuovamente l’allungo partendo forte, Benini e Dell’Agnello da tre per il +8 dopo 1 minuto di gioco, Legnaia non ci sta e Cambi risponde due volte dalla lunga, 23 a 21 Pielle dopo 3’20. 
La Pielle alterna uomo e zona, per circa tre minuti si sbaglia da entrambi le parti. Roljic si sblocca al tiro ed assieme a dell’Agnello piazzano un break, 5 punti per Luka e due per Tommy correndo bene anche in contropiede, +9 Pielle massimo vantaggio.
Benini chiude il tempo con canestro da tre su passaggio di Capobianchi per il +10 Pielle, 35 a 25.
TERZO periodo, show time di Malvone, 10 punti per Andrea nel quarto oltre ad un importante contributo difensivo, bel canestro e fallo in penetrazione per Capobianchi e canestro di Roljic valgono il 52 a 34 a 1’50 dalla fine del quarto, si chiude sul 54 a 39 Pielle. Buono il contributo di Capobianchi per lui alla fine anche 6 rimbalzi.
L’ULTIMO periodo è caratterizzato dal buon momento di Legnaia, squadra mai doma, complimenti a tutto il team, che riesce ad accorciare fino al -9 a 6’ dalla fine; un illusione interrotta dal contro break della squadra di Da Prato e Fini, parziale di 13 a 2 con due canestri da categorie superiori in avvicinamento e sotto pressione di Fiorello Toppo.
Finisce 69 a 49, tutti sotto la curva a ringraziare sportivi e tifosi per il supporto ricevuto, a festeggiare assieme.
Un plauso a tutta la squadra, con menzione per Toppo con il suo 34 di valutazione seguito da Dell’Agnello, Benini che nonostante fosse reduce dall’influenza ha giocato una buona gara ed il terzo quarto di Malvone!

Prossimo incontro SABATO 10 Marzo ore 18:30, Palestra Comunale via F.Coppi 8 Montale (PT).

Libertas Montale vs GRS GROUP PIELLE
Forza ragazzi, fino alla fine!!

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
ASA spa
Sicurmare
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Caffè toscano

Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Les Giardinaggio
La Nicchia dei Golosi 
ROMEI Auto
Stuzzicheria Di Mare

#SerieCGold
#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#PielleLivorno
#DOC
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno
#LasagneSlowFood

Derby Don Bosco vs Grs Group Livorno

Derby Don Bosco vs Grs Group Livorno

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD

Pallacanestro Don Bosco Livorno – Pielle Livorno 65-84

La GR SERVICES GROUP fa suo il derby!

Don Bosco Livorno 65 vs GRS GROUP LIVORNO 84
Arbitri Biancalana, Di Salvo.
Parziali: 18-25; 34-43; 43-62
Tabellini
PIELLE LIVORNO: Massoli 5, Bertolini, Burgalassi 13, Malvone 8, Toppo 18, Cianetti 2, Capobianchi, Baia, Dell’Agnello 17, Roljic 10, Benini 11. All.Da Prato Ass. Fini
Don Bosco: Bianco 10, Del Frate 1, Orsini 11, Calvi, Ense, Bonaccorsi, Galeani, Zanini 10, Casarosa, Korsunov 19, Fantoni 9, Ceparano 5. All.Russo Ass.Venucci

Mentre il Burian, vento siberiano, fuori dal Pala Macchia allerta e destabilizza i livornesi con un crollo termico inusuale e relative giornate di ghiaccio con lievi nevicate anche a bassa quota, all’interno del palasport il derby livornese tra Don Bosco e GRS GROUP Pielle Livorno riserva meno sorprese e produce meno stupore .
Nell’incontro disputato domenica, di fronte ad una bella cornice di pubblico, come da pronostici, la GRS GROUP è riuscita ad imporsi sui cugini conducendo in modo autorevole per tutto l’incontro.
Il Don Bosco squadra giovane e talentuosa, nonostante privo di Graziani e Creati, è riuscito a stare in partita, seppur sempre inseguendo, per due periodi quindi ha dovuto cedere il passo alla formazione di coach Andrea Da Prato e Fini.
Alla ripresa della pausa lunga un break imponente di 19 a 0 della GRS GROUP caratterizzato da un’ottima difesa e manovra offensiva ha permesso di squarciare la partita creando un divario che la squadra di Russo non è più riuscito a colmare.
Dell’Agnello continua a ben interpretare il ruolo di playmaker segnando anche canestri importanti, Toppo (18 punti e 14 rimbalzi) e Benini impongono come da copione la propria legge, un eccellente Burgalassi (6/9 T2) è ben supportato da Malvone e Roljic in crescita (2/3 T3 e 2/3 T2) e Malvone.
Molto buono anche il rendimento difensivo di Burgalassi e Massoli impegnati a limitare gli esterni avversari, spesso in marcatura stretta su Orsini.
Un buona prova di TUTTA LA SQUADRA, autorevole e matura, in crescita sia a livello offensivo che difensivo, bravi ragazzi.

La CRONACA
Coach Russo schiera Orsini, Ceparano, Korsunov, Fantoni e Bianco.
Da Prato inizia con Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.
Parte molto bene la GRS GROUP subito 8 a 3 facendo ricorrere Russo al time out; reagisce bene il Don Bosco con Korsunov (il migliore a fine gara in casa rosso blu) , Bianco e Fantoni che riesce a riavvicinarsi sul meno 1,13 a 12.
Con un nuovo parziale di 12 a 6, 5 punti di Massoli, la pielle riallunga fino a chiudere il periodo sul più 7.
Secondo periodo spreciso per entrambe le formazioni che porta a soli 4 punti segnati per ciascuna squadra nei primi 5 minuti di gioco, gli attacchi si sbloccano e si chiude sul 43 a 34 per i bianco azzurri.
Il terzo periodo è caratterizzato da un parziale di 19 a 0 Pielle, un’ottima difesa, Dell’Agnello alla guida ed un ispirato Burgalassi (7 punti) con Toppo (6 punti), Malvone e Roljic (2 punti ciascuno) , la curva Pielle a fare da ulteriore catalizzatore, 34 a 62.
Il Don Bosco segna i primi due punti solo dopo 8’ con Korsunov poi 4 punti di Zanini (buona la sua gara) ed Orsini da tre punti riesce a portare il parziale sul 9 a 0 accorciando in chiusura di tempo sul 43 a 62.
Nel quarto periodo ancora la Pielle al comando, Benini apre le danze con due liberi (sempre importante il contributo di Luca nonostante sia stato impreciso al tiro) il Don Bosco riesce ad accorciare fino al -8 a circa 6’ dalla fine. Dell’Agnello da due e due canestri da tre prima di Roljic e poi Dell’Agnello ristabiliscono le distanze dopo meno di un minuto di gioco, GRS Group di Da Prato sul +16. 
Partita definitivamente chiusa fino all’84 a 65 finale con gioia condivisa sotto la curva bianco azzurra!

Prossimo incontro
Palasport Macchia 
Domenica 3 Marzo ore 21:00
GRS GROUP Pielle Livorno – Cantini Legnaia

VI ASPETTIAMO, fino alla fine!

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Sicurmare
ASA spa
Caffè toscano

Koalaludo
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
La Nicchia dei Golosi
Stuzzicheria Di Mare
Les Giardinaggio
ROMEI Auto

#SerieCGold
#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#PielleLivorno
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno