Finale PlayOff – Gara 2

Finale PlayOff – Gara 2

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
Finale PlayOff – Gara 2


.
La GRS GROUP PIELLE LIVORNO espugna meritatamente il Pala Corsoni!
.
Virtus Siena (80) – GRS GROUP Pielle Livorno (84)
.
Parziali 14-26;26-20;23-20;17-16
Arbitri: Frosolini e Magazzini
.
Tabellini:
.
Virtus: Ceccatelli 3, Mucci n.e; Bianchi 4, Simeoli 4, Olleia 11, Leonardon 27, Imbró 16, Ndour 5, Nepi 10, Pucci, Guilavogui n.e, Falchi n.e. All. Tozzi
.
PIELLE LIVORNO: Massoli , Bertolini n.e, Burgalassi 8, Malvone 13, Toppo 14, Cianetti n.e., Capobianchi 3, Dell’Agnello 5, Roljic 19, Venditti, Benini 8, Buzzo 14. All.Da Prato Ass.Fini

La Virtus Siena non perdeva in casa dal 3 marzo, unica sconfitta casalinga subita nell’arco della fase regolare contro la Geonova Lucca nella 21° giornata, la Pielle c’era andata molto vicina in gara1 domenica scorsa, praticamente regalandola dopo aver condotto nettamente per i primi due tempi.

Per vincere gara due i ragazzi di Andrea Da Prato e del vice Fini dovevano disputare una partita di alto spessore, per 40 minuti, ci sono riusciti con una prestazione imponente, di squadra.
.
La GRS GROUP c’è riuscita grazie anche al supporto dei propri sostenitori, sportivi, circa sessanta in tutto che non hanno voluto far mancare il proprio calore ai ragazzi, costantemente. 
Gli altri? A soffrire da casa seguendo la diretta streaming sulla pagina Pielle.
“Vecchi” sportivi biancazzurri che si ritrovano sulla scia dei tempi d’oro, figli e figlie nel ricordo dei loro genitori e dell’adolescenza vissuta, ex giocatori, simpatizzanti, nuove leve, tutti uniti e mossi da un unica passione, la Pallacanestro Livorno.
.
Facciamo fatica a trovare nuovi aggettivi per descrivere i REBELS, un gruppo in forte crescita che sta richiamando appunto giovani e vecchi sostenitori, un tifo maturo mosso da sentimenti sani. Ancora bravi ragazzi, continuate così!
Ci piace sottolineare come anche a Siena abbiano prodotto un tifo caloroso ma lo ribadiamo maturo, normali sfottò tra le due tifoserie senza eccessi, come da sana rivalità sportiva, concentrato a sostenere la squadra, i propri ragazzi.
.
DISPIACE invece aver sentito ISOLATI tifosi senesi che certamente non rappresentano la sportiva tifoseria Virtussina OFFENDERE la città di LIVORNO con insulti richiamanti la dolorosa ALLUVIONE che recentemente ha colpito la Città. Altri a carattere RAZZIALE ugualmente gravi. 
Parole che non vorremmo mai sentire in qualsiasi ambito e da sempre condanniamo fermamente.
.
Tornando alla GARA non possiamo che fare i complimenti ai ragazzi ed allo staff tecnico. 
Bravissimo coach Da Prato nel preparare la partita, ne gestirla.
L’aver lavorato su certi errori commessi in gara1 ha evidentemente migliorato la continuità di rendimento necessaria per vincere al Pala Corsoni, offensiva e difensiva, aver risolto alcuni aspetti tattici fondamentali, mentali.
Una vittoria che ha trovato costanti risorse in tutti i ragazzi, bravi a limitare gli errori visti in attacco in gara1, bravi a restare uniti per tutti e 40 i minuti, a mantenere alta la concentrazione ed a cercare di fare le giuste scelte anche quando si attraversavano momenti di difficoltà.
.
La GRS GROUP ha giocato un PRIMO periodo ottimo sia in difesa che in attacco, parte bene con Burgalassi, Toppo e Malvone e chiude con 26 punti realizzati grazie ad una tripla di Roljic.
Cala nel SECONDO a difesa del proprio canestro anche per merito del potenziale offensivo Virtussino, come avevamo ipotizzato dopo gara 1; lo bocche da fuoco a disposizione di coach Tozzi non mancano, vedi Leonardon, 27 punti alla fine, Imbrò, Nepi ed Olleia, incassa 26 punti nel secondo quarto.
Nel secondo periodo ci pensa Buzzo con 10 punti in 5 minuti a dare continuità all’attacco piellino.
Dal secondo periodo le squadre continuano ad affrontarsi più a viso aperto, i biancazzurri se lo possono permettere essendo più ispirati al tiro rispetto a gara 1, più ordinati in fase di manovra sfrutteranno a tratti molto bene anche il contropiede.
SI va al riposo sul 48 a 40 GRS GROUP.
Dell’Agnello meno ispirato in attacco, assieme a Capobianchi, Venditti ed a tutti gli altri danno importanti contributi, a capitalizzare in fase offensiva nel TERZO quarto ci pensano Malvone, Roljic, Toppo e Buzzo.
Nell’ULTIMO periodo la GRS GROUP subisce l’inerzia di Leonardon, Imbrò ed Olleia, Burgalassi e Roljic cercano di tenere a distanza i padroni di casa, non ci riescono, sorpasso senese a 4’43” dalla fine con canestro da tre di Bianchi, 74 a 73, ma Roljic c’è, bomba per il nuovo 76 a 74 Pielle.
.
Benini sale in cattedra 2/2 ai liberi e due importanti canestri da due punti, Toppo continua a prendere rimbalzi e supportare la manovra di gioco, il vantaggio GRS GROUP si mantiene per qualche minuto a tre punti.
Un Roljic glaciale ai liberi risponde al fallo sistematico senese chiudendo la gara sul +4.
.
Una vittoria di squadra, un vittoria di tutti, una citazione permettetecela va ad Andrea Malvone, difesa, attacco, canestri importanti, a nostro vedere il migliore in campo.
Forza ragazzi, avanti così!
.
Appuntamento a 
DOMENICA 27 al Palasport Macchia alle ORE 19:00 
per sostenere i ragazzi nella prossima difficilissima sfida 
(gara 4 si giocherà giovedì 31 alle 21.15 sempre al Pala Macchia).
.
VI ASPETTIAMO NUMEROSI! Tutti al fianco dei nostri ragazzi!
.
Forza Pielle, fino alla fine!
⚪️🔵💪⚪️🔵

_______________________________________

Ricordiamo la P R E V E N D I T A:

I biglietti potranno essere acquistati 
DALLE ORE 17:00 alle ORE 20:00 
esclusivamente presso il Pala Cecioni di via Zola 
OGGI venerdì 25 e DOMANI sabato 26.
.
Il costo del biglietto INTERO è confermato ad 8€ ed il RIDOTTO a 5€ (over 65 ed under 18), per i minori di 12 anni l’ingresso è gratuito.

Ricordiamo che gli abbonati PIELLE, gli abbonati del “LIVORNO CALCIO” ed i genitori dei TESSERATI minibasket e delle giovanili Pielle potranno acquistare il BIGLIETTO al costo di 5 € SOLO in prevendita.
Per info contattare la segreteria al 348-5475898

GRS Group
McDonald’s
Sustenium
SUD sudways.com
.
ASA spa
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Euroring
Sicurmare
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
.
Romei Auto
Koalaludo
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
La Nicchia dei Golosi
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
.
#ForzaPielle #SerieCGold
#PielleLivorno #FinoAllaFine #FinalePlayOff
#Docè
#ToscanaBasketLive #BasketOpportunity #IlTerzoTempoLivorno
toscanabasketlive.it
#VirtusSiena
#Livornopress
#QuiLivorno
#IltelegrafoLivorno
#iltirreno

Gara 1 Playoff VIRTUS SIENA vs GRS GROUP PIELLE LIVORNO

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD…Gara 1 Playoff VIRTUS SIENA vs GRS GROUP PIELLE LIVORNO

GRS GROUP Pielle Livorno al lavoro per preparare la FINALE play-off di serie C Gold.
.
I biancazurri di coach Da Prato se la vedranno in finale con l’ottima formazione della Virtus Siena, prima in classifica alla fine della regular season, al meglio delle 5 partite.
La squadra di coach Tozzi giocherà in casa al Pala Corsoni le prime due gare, domenica 20 e giovedì 24, quindi gara 3 al Palasport Macchia domenica 27 maggio alle ore 19:00 e le eventuali gara 4 a Livorno giovedì 31 e gara 5 domenica 3 giugno di nuovo a Siena.
.
La Virtus Siena si presenta come una formazione dall’importante potenziale, retrocessa dalla serie B nello scorso campionato ai play-out, ha confermato cinque giocatori della scorsa stagione, Leonardon, Imbrò, Nepi, Olleia e Bianchi ed aggiunto elementi di assoluto valore come Simeoli e Pucci.
Nel roster della Sovrana Pulizie spiccano:
.
– LEONARDON, n°11, playmaker di 33 anni, mancino, 13 campionati disputati tra serie B ed A dilettanti, leader della squadra, 3.5 assist di media a gara, buon tiratore da tre punti.
– IMBRO’, n°12,guardia, ottimo tiratore da tre con quasi il 42%, il 54% da due in stagione, fisicamente potente, 12.5 punti a gara..
– NEPI, n°14, guardia, molto bravo nell’1vs1 sfruttando le doti atletiche, giocatore esplosivo, 2.6 assist e 10 punti a partita.
– OLLEIA, n°10, ala, miglior realizzatori della Virtus con 13.5 punti di media, tiratore d’area, 4 rimbalzi a gara.
– SIMEOLI, n°8, pivot, il figlio di Mario è il miglior rimbalzista della squadra con quasi 10 catturati ad incontro, bravo anche a prenderli in attacco, buona visione di gioco, 11.7 punti di media.
– BIANCHI, n°7, ala, altro giocatore prestante fisicamente che riesce a giocare in più ruoli, buon difensore, agonista, 6° tiratore da tre del campionato col 39%, segna 8 punti a partita.
– PUCCI, n°15, ala, dopo essere stato grande protagonista nello scorso campionato di serie C gold come vicecapocannoniere con la maglia di Certaldo, vive una stagione in cui si è messo a disposizione della squadra, buon tiratore gioca per circa 22’ minuti ed 8 punti a partita. Nella gara di andata al Pala Macchia ce ne segnò 25.
– CECCATELLI,n°5 , 20enne play d’ordine, scuola Mens Sana, gioca circa 12’ a gara, utilizzato spesso in difesa sulle guardie avversarie.
.
La GRS GROUP, concentrata e determinata, attenta a migliorare le linee e le strategie previste da coach Da Prato per l’incontro, completerà la preparazione alla gara con l’allenamento di giovedì e venerdì.
I ragazzi si stanno ben allenando e consci del valore avversario, domenica saranno pronti a giocare le proprie carte, sfruttare le proprie caratteristiche, dare battaglia come sempre.
Per vincere contro avversari simili e su campi difficili come quello senese, servirà certamente una prestazione di alto spessore sia in difesa che in attacco, una grande prestazione di tutta squadra.
Ai ragazzi non mancherà il caloroso supporto degli sportivi, dei tifosi al seguito, una giornata di sport, pallacanestro e divertimento all’insegna dei colori biancazzurri per i circa 100 già in possesso di regolare biglietto.
.
Forza ragazzi, forza Pielle, fino alla fine!
🔵👍🔵

GRS Group
SUD sudways.com
Sustenium
McDonald’s

ASA spa
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
Euroring
Sicurmare
.
Romei Auto
Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Stuzzicheria Di Mare
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
La Nicchia dei Golosi
.

#SerieCGold
#PielleLivorno
#FinoAllaFine
#FinalePlayOff
#Docè
#ToscanaBasketLive
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno

GRS GROUP Pielle Livorno (77) – Geonova Lucca (66)

GRS GROUP Pielle Livorno (77) – Geonova Lucca (66)

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
Semifinale Play-Off

SERIE C GOLD
Semifinale Play-Off
Gara2
.
Una GRS GROUP in formato grandi occasioni splende e conquista la finale battendo Lucca di fronte a circa 1200 spettatori.
.
GRS GROUP Pielle Livorno (77) – Geonova Lucca (66)
Parziali
20-17;43-31;63-46
Arbitri Lucotti di Milano e Fusari di Pavia.
.
Tabellini
GRS GROUP
Massoli, Burgalassi 19, Malvone 5, Toppo 8, Cianetti, Capobianchi 6, Dell’Agnello 17, Roljic 6, Venditti, Benini 14, Buzzo 2.
All.Da Prato Ass.Fini
GEONOVA
Danesi 8, Loni 22, Russo, Daniel 4, Del Bebbio 11, De Falco 15, Pierini, Romano 6.
All.Piazza Ass.Puschi
.
Gara 2 di semifinale play-off, Palasport Macchia, in palio per la Pielle la possibilità di disputare la seconda finale promozione in due anni, l’occasione per confermare il proprio stato di forma, i progressi fatti di fronte ad un pubblico stellare, AS Livorno Calcio compresa, in palio la possibilità di donare la meritata gioia ai propri inesauribili ed unici tifosi, vero cuore pulsante di una storia di passione sportiva, infinita.
.
Iniziamo l’articolo dedicando la vittoria, l’importante risultato raggiunto proprio a loro, a chi più di altri continua a credere in una rinascita, a chi ha deciso di scendere in campo e metterci la faccia, a chi si identifica nella fede biancazzurra, a chi interpreta un’appartenenza come elemento di coesione, partecipazione e condivisione di sani principi anche fuori dal palasport, divertimento, pallacanestro, per se stesso e per le nuove generazioni, a chi cerca di esserci ”nonostante tutto…”.
Una dedica che abbraccia il ricordo di chi è stato e sarà struttura portante nella vita di tutti i giorni di questa filosofia, di questo percorso intrapreso, di questo credo, di chi continua ad affiancarti e vive nel ricordo, l’amato DOC Bechere.
Questa vittoria, questa finale è anche per te Ale.
.
Onore al Geonova Lucca una squadra che ci piace chiamare “amica” per l’amicizia con alcuni giocatori, per i buoni rapporti in essere con lo staff tecnico e dirigenziale.
Lucca non ha certo bisogno dei nostri complimenti, una squadra, una società che ha dimostrato nel corso del campionato l’alto spessore del proprio valore sportivo ed umano, professionale.
Una squadra che ha dato tutto, forse troppo, nel finale di stagione per cercare di agguantare il primo posto nella regular season, consumando a nostro vedere energie che probabilmente sono mancate nella serie contro la squadra di Da Prato.
Complimenti sinceri a Giuseppe Piazza ed a tutta la squadra.
.
GRS GROUP vincente, convincente e divertente grazie ad un ottimo lavoro svolto da coach DA PRATO, non facile dopo il periodo critico attraversato, un lavoro che oltre a produrre contenuti tecnici/ tattici ha avuto il merito di rigenerare mentalmente la squadra.
Onore al merito, bravo Andrea, bravi all’assistente Fini, al preparatore atletico Cesareo, al Team Manager Massimo Bufalini.
Anche ieri spazio per ben 10 giocatori, tutti concentrati, uniti e dediti a mettere fieno in cascina in attacco ed in difesa, fino alla fine. Alla termine dell’incontro saranno solo 66 i punti messi a segno dalla Geonova.
Come non citare la prestazione di Luca Benini che chiude con 14 punti messi a segno, alcuni realizzati in una fase non facile della gara, 8 rimbalzi, cuore e determinazione.
Francesco Burgalassi 19 punti con 8/14 da due, bene in difesa e vera spina nel fianco della difesa lucchese.
Tommy Dell’Agnello, 11 falli subiti, punti ed assist importanti.
Il solito contributo difensivo di Malvone con il canestro da tre per il KO tecnico nel finale di gara riportando la Pielle a +11.
Fiorello Toppo, tanto lavoro oscuro, a segno nel finale di gara con il 2/2 ai liberi, 8 rimbalzi ed un coast coast con canestro in appoggio.
Luka Roljic, anche ieri sorvegliato speciale, il capitano Capobianchi, Tommy Buzzo e Marco Massoli in crescita, Kevin Cianetti e Venditti, Nello, l’ultimo baluardo, tutti, si proprio tutti magnificamente uniti per continuare un sogno…
.
La partita termina con i tifosi, gli sportivi a festeggiare con la squadra, i giocatori del Livorno Calcio, gli avversari che tornano amici e Domenico De Falco sotto la curva a ricevere i meritati applausi, per lui e per i suoi compagni.
La GRS GROUP affronterà in finale la Virtus Siena, una serie al meglio delle cinque partite.
Le date previste dal calendario sono domenica 20, mercoledì 23, Domenica 27 e mercoledì 30 maggio e domenica 3 giugno. Non appena verranno confermate e definiti gli orari daremo comunicazione.
.
Forza ragazzi, forza Pielle, fino alla fine!!!
🔵💪🔵

GRS Group
SUD sudways.com
McDonald’s
Sustenium
.
ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Euroring
Sicurmare
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terrapecialistico
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
.
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
La Nicchia dei golosi
Stuzzicheria Di Mare
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
ROMEI Auto
.
#SerieCGold
#LaTorcidaBiancazzurra
#Rebels
#BolgiaPiellina
#Immensi
#Inesauribili
#PielleLivorno
#ASLivornoCalcio
#LivornoCalcio
#DOCè
#BAsketOpportunity
#IlterzoTempoLivorno

#LivornoPress
#QuiLivorno
#ToscanaBasketLive
toscanabasketlive.it
CentroMiniBasket Lucca

Pino Dragons Firenze 74 – GRS GROUP Pielle Livorno 78

Pino Dragons Firenze 74 – GRS GROUP Pielle Livorno 78

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
.
PLAY-OFF Quarti di finale
.
La GRS GROUP sbanca il PalaCoverciano e vola in SEMIFINALE contro Lucca!
.
Quando una squadra sta bene assieme e condivide piacevolmente del tempo libero anche fuori dal rettangolo di gioco
Quando il roster é composto dalla giusta dose di esperienza e gioventù ed è guidata da persone professionalmente molto capaci
Quando una squadra ha attraversato e superato periodi non facili
Quando gli stimoli non mancano
Quando la passione per uno sport sposa la passione per dei colori, biancazzurri
Quando non dimentichi chi hai salutato nel corso del cammino intrapreso e ti dispiace che anche loro non possano condividere con te un importante risultato
Quando nell’ambiente attorno vivi persone che condividono gli stessi obiettivi e lo stesso divertimento e che senti ti rappresentano
Quando l’appartenenza verso una maglia diventa motore di comunione d’intenti, sana aggregazione, storia passata e presente, futura
Quando scendono in campo i Rebels
Quando nei tifosi ci sono anche bambini, donne e uomini
Quando finisce la gara e ti sembra di averla giocata
Quando…pensi che tu puoi essere parte o protagonista di un progetto sportivo e sociale e soprattutto ci credi, decidi di scendere in campo, di partecipare, dare un contributo
Quando questo e molto altro avviene…
QUALUNQUE SIA il RISULTATO ottenuto, lo SPORT parla la giusta lingua e…
…La GRS GROUP PIELLE LIVORNO espugna il PalaCoverciano piegando una signora squadra, il Pino Dragons Firenze.
.
78 a 74 la sirena suona e le braccia si aprono, i sorrisi si stampano sui volti, su alcuni qualche lacrima, gli occhi si cercano, i giocatori, gli sportivi, i tifosi si corrono incontro, la felicità come se piovesse… felicità anche a distanza per chi non ha potuto essere della partita ed ha seguito la gara in streaming o sul sito della Fip.
Lo sport vive, lo sport eleva, lo sport vince.
.
Un risultato conteso, desiderato, sofferto, meritato e con grande carattere raggiunto.
Una VITTORIA di TUTTI.
Una vittoria di tutti quelli che ci sono stati e ci saranno.
Una vittoria targata Pallacanestro Livorno.
.
Complimenti a Coach Andrea Da Prato ed a tutta la squadra per aver nonostante qualche normale errore commesso, come ci ha detto nell’intervista a fine partita, “dobbiamo ancora limare alcuni possessi…” interpretato ottimamente la partita, fatto importanti progressi difensivi ed eseguito molto bene il piano gara per tutto l’arco dell’incontro.
L’esser riusciti a vincere reagendo con grande carattere, sotto di sei punti a circa 5’ dalla fine della gara, quando l’inerzia sembra fosse tutta a favore di Firenze, dimostra la grande maturità, concentrazione, crescita e reazione dei ragazzi.
.
Adesso testa a Lucca, una settimana per prepararci a GARA 1 di semifinale, DOMENICA 6 MAGGIO ore 18:30 PalaTagliate Lucca.
Seppur i favori del pronostico, come erano nella serie contro Firenze, siano per la squadra del bravo coach Piazza, affronteremo consci delle nostre potenzialità la serie e venderemo sempre cara la pelle! Avanti GRS GROUP puoi farcela!
.
Chi vuol bene alla Pielle e si augura possa raggiungere importanti traguardi è giunto il momento scenda in campo e venga a sostenere i ragazzi! Se lo meritano!
Forza ragazzi, fino alla fine!
.
-La gara-.
.
Pino Dragons Firenze (74) – GRS GROUP Pielle Livorno (78)
Parziali: 15-17; 23-15; 17-26; 19-20.
Arbitri: Rizzi e Botolotto
.
Tabellini
Pino: Marotta, Merlo 11, Ferrari, Filippi 2, Borelli, Passoni 9, Goretti 7, Taiti 7, Poltroneri 9, Magini 23, Zappia 6. All. Salvetti Ass.Del Re.
GRS GROUP: Massoli, Burgalassi 7, Malvone 9, Toppo 6, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 13, Roljic 28, Venditti 2, Benini 11 All. Da Prato Ass.Fini
.
GRS GROUP: 12/40 T2, 7/20 T3, 33/45 TL, 11 R.O., 31 R.D., P.P.12, P.R.5, ASS.3
PINO: 11/35 T2, 13/33 T3, 13/24 TL, 14 R.O., 34 R.D, P.P.14, P.R.7, ASS. 11
.
.
-La cronaca-
Coach Salvetti parte con Magini, Passoni, Poltroneri, Filippi e Zappia
Coach Da Prato schiera Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.

L’inizio è della GRS GROUP 6 a 0 con canestro di Burgalassi da due dopo 3’, il Pino particolarmente impreciso al tiro anche per merito della pressione difensiva livornese, primo canestro per i locali di Poltroneri da 3 dopo quattro minuti, 6 a 3 PL.
Dopo 5’ esce Dell’Agnello per un colpo ricevuto alla gamba entra Capobianchi, esce Burgalassi ed entra Roljic.
Canestro e fallo su assist di Toppo per Benini, altri due punti per Luca con un 2/2 ai liberi, Zappia da due, Roljic da tre per l’11 a 5 GRS GROUP, Magini e Passoni per il -1.
Bella penetrazione di Capobianchi quindi biancazzurri sempre avanti chiudono il primo periodo sul +2, 17 a 15.
.
Nel secondo Firenze impatta con Taiti dalla lunetta, 17 pari, Dell’Agnello con un gioco da tre punti riporta avanti la propria squadra, primo vantaggio Pino dopo 1’30” di gioco con Merlo per il 21 a 20 ma la PL c’è, primo canestro da due di Toppo e poi Benini per il + 5 per la squadra di Da Prato, a 5’55 dal termine.
Minuto Pino a 5’05, Magini ancora per Firenze, assist per Passoni da tre, fallo subito e canestro dalla lunga per il play locale, + 5 Pino a 2’45 dal termine. 
Minuto Pielle, i biancazzurri al rientro si affidano ad un buon Luca Benini ben assistito da Malvone (inesauribile in marcatura sul forte Poltroneri) e si portano sul -2 GRS.
Magini da tre e Filippi da due chiudono i primi due quarti sul +6 Firenze.
.
Rientro dalla pausa lunga, la squadra di Andrea Da Prato continua l’opera, Toppo in appoggio, assist di dell’Agnello per Roljic da due e Malvone da tre per il 42 a 41 Pino dopo 3’.
Firenze risponde con Poltroneri da tre, ancora bomba di Roljic e successiva di Dell’Agnello per il +4 PL a 4’52 dalla fine del terzo quarto.
Minuto Pino. Magini in penetrazione e Zappia su passaggio da rimessa da fondo accorciano prima di un nuovo allungo biancazzurro, Malvone difende bene su Poltroneri, un grandioso Roljic ben assistito da tutta la squadra, bene anche Venditti che sostituisce Benini. Malvone con una bomba da tre su assist di Dell’Agnello, ottima difesa PL, il canestro da tre di Roljic su rimbalzo offensivo conquistato porta sul 58 a 49 dopo 2’01” di gioco per la GRS GROUP.
Reazione di Firenze sempre con Magini, canestro dalla lunga, un 2/4 di Goretti due volte in lunetta permette ai locali di chiudere sotto di tre lunghezze.
.
L’ultimo periodo inizia nel segno di Merlo che con due canestri da tre sposta l’inerzia a favore dei suoi, Burgalassi da due e poi Goretti in area per il 63 a 60, a 8’10 dalla fine + 3 Firenze.
GRS GROUP sempre intensa ma meno fluida in fase di manovra, si aggrappa a due liberi di Dell’Agnello, 63 a 61, la squadra di Salvetti ne approfitta, Passoni da tre +6 Firenze.
Gli splendidi tifosi biancazzurri aumentano il sostegno ai propri ragazzi, non si fermeranno mai per tutta l’intera gara.
Restano sei le lunghezze di vantaggio del Pino anche a 3’31 dalla fine dopo i due liberi di Goretti, 69 a 63.
Sesto uomo in campo “giù sulle gambe” con i propri ragazzi, due liberi di Roljic quindi palla persa in attacco di Luka che fa tremare, ma Luca Benini ci “mette una pezza”, bravissimo ad ostruire il tiro in contropiede di Zappia, rimbalzo di Roljic,.
Nel successivo attacco 2/2 per Fiorello Toppo fermato fallosamente ad 1’05” dalla fine per il nuovo +1 GRS GROUP, 70 a 69.
Risponde Taiti da due su scarico di Poltroneri, Benini in penetrazione subisce fallo, 2/2. Nuovo +1 GRS GROUP.
Poltroneri sbaglia da due, fallo subito da Roljic, 2/2 ai liberi. Nuovo minuto Pino sotto di 3 a 11” dalla fine, Poltroneri sbaglia di nuovo e Roljic sul fallo subito capitalizza ancora con un altro 2/2 (10/10 alla fine e 25 di valutazione).
Magini è l’ultimo a mollare trova un canestro incredibile dalla lunghissima per il -2 Pino a 3”. Rimessa GRS fallo su Burgalassi (molto bene nel periodo). Il 2/2 dalla lunetta di Burgalassi vale il +4 biancazzurra. Toppo alza le braccia al cielo. Tutti in un unico abbraccio. VITTORIA GRS GROUP!
.
.
Concludiamo con un doveroso caro pensiero per Alessandro Goti, ex giocatore PL negli anni 1984/85/86 e recentemente scomparso.

GRS Group
McDonald’s
Sustenium
SUD sudways.com
.
ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Sicurmare
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
Euroring
.
Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc

#CiaoAleGoti
#DOCè
#BentornatoLivornoCalcio

#SerieCGold
#PapoAlè
#PielleLivorno
#ForzaRagazzi
#AdessoTuttiAssieme
#FinoAllaFine
#ViAspettiamo
#MegafonoSolidale
#CombattiPielle
#Semifinale

#IlTerzoTempoLivorno
#BasketOpportunity
#ToscanabasketLive
#QuiLivorno
#Livornopress

toscanabasketlive.it

GRS GROUP Pielle Livorno (92) . Pino Dragons Firenze (86) 

GRS GROUP Pielle Livorno (92) . Pino Dragons Firenze (86) 

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
.
PLAY-OFF Quarti di finale
La GRS GROUP Pielle Livorno lotta, produce e piega meritatamente il Pino Dragons Firenze!
.
GRS GROUP Pielle Livorno (92) . Pino Dragons Firenze (86) 
Parziali: 21-17; 14-20; 33-15; 24-34
Arbitri: Piram, Biancalana
.
Tabellini
GRS GROUP: Massoli, Bertolini, Burgalassi 13, Malvone 7, Toppo 12, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 14, Roljic 20, Venditti 7, Benini 13, Buzzo 4. All. Da Prato Ass.Fini
Pino: Neri, Marotta, Merlo, Filippi 13, Passoni 13, Goretti 3, Taiti 3, Poltroneri 22, Magini 30, Zappia 2. All. Salvetti Ass.Del Re.
.
GRS GROUP: 14/36 T2, 11/23 T3, 31/47 TL, 8 R.O., 23 R.D., P.P.10, P.R.7, 10 ASS.
PINO: 21/48 T2, 8/21 T3, 20/29 TL, 9 R.O., 30 R.D, P.P.14, P.R.5, 11 ASS. 
.
Di fronte ad una cornice di pubblico, permettetecelo, unica per la categoria, sospinta costantemente dai suo tifosi, la GRS GROUP gioca una gara con personalità, una partita intensa, battagliera e fa sua la vittoria contro un mai domo Pino!
Una bella partita da vedersi in cui la squadra di Da Prato ha parlato chiaro, venderà cara la pelle anche a Firenze.

La Pielle ha disputato una gara convincente, a tratti eccellente, forte del necessario apporto dalla panchina che invece in gara 1 era mancato, una vittoria di squadra segnata esclusivamente dal calo nell’ultimo quarto che ha rischiato di vedere compromessa la vittoria.
La GRS parte con Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.
Il Pino con Magini, Marotta, Poltroneri, Filippi e Zappia.
.
La squadra di Da Prato e Fini inizia ben difendendo il canestro, con l’attenzione e l’intensità giusta in marcatura, soffre inizialmente oltremodo la fisicità ed il dinamismo fiorentino concedendo qualche rimbalzo di troppo, 6 a 0 dopo 3 minuti per la squadra di coach Salvetti.
I bianco azzurri continuano ad allungare la difesa, trovano finalmente la via del canestro prima con Dell’Agnello da due, quindi Benini in lunetta ed infine Roljic da tre per il 6 pari.
Magini risponde subito da tre punti, a Benini e Malvone da due per la PL ribatte Poltroneri ,Toppo dalla lunetta dopo aver subito fallo, ancora Poltroneri da due, si procede con la GRS GROUP avanti di pochi punti. 
Esce Malvone dopo 8’ ben giocati entra Buzzo.
Spazio anche a Capobianchi e Venditti.

Pino a zona a 2’43 dalla fine, Roljic la destabilizza subito con un canestro da tre per il 16 a 13.
Il periodo si chiude con il canestro allo scadere ancora da tre di Roljic (11 punti nel periodo per Luka) sul 21 a 17 Pielle.
.
Nel secondo periodo i bianco azzurri allungano subito a +6 con Buzzo dalla lunetta, replica solo dopo 2’30” di gioco Poltroneri da due, con tre tiri liberi su quattro per due falli in successive azioni subiti, porta a 7”10 dalla fine Firenze sul -1.
Se in difesa la GRS GROUP continua con qualche disattenzione a rimbalzo, in attacco gioca con i giusti tempi e le relative scelte, Dell’Agnello da due in contropiede e Benini da tre per il 28 a 23 dopo 4’10.
Il Pino si affida ai suoi uomini di punta e prima Poltroneri (10 punti nel tempo) poi Magini con 7 degli ultimi 10 punti segnati, guidano il sorpasso concretizzato dal canestro da tre di Passoni fino al +7 Pino, 37 a 30.
Minuto Pielle, coach Da Prato trova nella batteria pesante Toppo e Venditti, importante il contributo di Nello, la giusta via per accorciare, i biancazzuri chiudono il tempo sul 35 a 37.

Al rientro dalla pausa lunga Tommy Dell’Agnello conduce il sorpasso piellino con un canestro dalla lunga, Burgalassi dalla media per il +3 , un vantaggio che difenderà fino alla fine.
Lentamente aumenta il divario, a Malvone da tre e Toppo da due rispondono Passoni e Filippi. Ancora uno strappo GRS GROUP con 5 punti di Burgalassi per il +7 a 5’41.
I biancazzurri difendo molto bene ed attaccano ugualmente, Firenze fatica, due liberi di Benini, penetrazione in appoggio di Buzzo e Roljic da tre segnano il +12 PL a 2’20” dalla fine del quarto.
Firenze prova nuovamente la carta della zona ma la GRS GROUP è in ritmo, Capobianchi recupera palla e dopo aver subito fallo in contropiede capitalizza con un 2/2.
Chiude il tempo Luka Roljic ancora con un’altra bomba, 68 a 52 per Capobianchi & Company.
.
Il quarto periodo si apre con la propulsione di Roljic ancora da tre (alla fine chiuderà con un 6/8 dalla lunga!) e Venditti da due, +21 per il massimo vantaggio Pielle sul 73 a 52 dopo 1’25 di gioco.
La GRS GROUP non riesce ad interpretare ulteriormente l’inerzia, si disunisce in attacco affidandosi ad iniziative personali poco felici.
Il canestro da tre di Magini e la schiacciata in contropiede di Passoni fanno ricorrere Da Prato al time out.
Il rientro dal minuto non genera benefici, anzi, Buzzo commette fallo antisportivo in attacco con conseguente espulsione, Firenze va in lunetta 3/4, Pino a -13 dopo due minuti.
Venditti con un gioco da tre punti, 2+1 per il +16 sembra tamponare la ferita, è solo una illusione momentanea, il primo ed unico canestro da tre di Poltronieri dopo un libero di Filippi, segna il 76 a 64 Pielle dopo 3’22” di gioco.
Coach Da Prato rimette in campo Dell’Agnello ma la GRS GROUP cala in fase realizzativa e difensiva, Filippi da fuori accorcia a -9 il divario.
Burgalassi da due e due liberi di Toppo danno fiato alla Pielle, +12 Pielle e minuto per coach Salvetti.
Magini da tre accorcia, l’equilibrio difensivo manca e Passoni piazza un’altra schiacciata in contropiede, 86 a 79 e time out Da Prato.
Passoni da due e Magini da tre accorciano ulteriormente, -3 Firenze a 47” dall fine.
Pielle alle corde con la vittoria che rischia di sfuggirgli dalle mani trova la lucidità di tornare a giocare assieme ricorrendo alle ultime energie rimaste.
La tifoseria biancazzurra si stringe attorno ai suoi ragazzi. 
Si segnerà solo dalla lunetta, anche perché il Pino ricorre al fallo sistematico, Benini con un importante 2/2 riporta a +5 la GRS GROUP.
Firenze trova in Goretti l’ultimo canestro da due per l’89 a 86 prima che il 3/6 dalla lunetta biancazzurro chiuda la partita sul 92 a 86.

Un ultimo quarto infinito per la Pielle ed i suoi sostenitori conclusosi con una vittoria meritata!
Sotto la curva a ringraziare, festeggiare con il SESTO UOMO.
Un ringraziamento a tutti gli sportivi e tifosi che hanno sostenuto i ragazzi ce lo chiede di girarlo esplicitamente la Società, GRAZIE per il calore costante trasmesso alla squadra. Avanti tutti assieme, fino alla fine!

Da oggi testa a gara 3, forza ragazzi!

Sabato 28 Aprile ore 18:30 Pala Coverciano.
⚪️ 🔵 💪 ⚪️ 🔵

GRS Group
SUD sudways.com
Sustenium
McDonald’s

ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Sicurmare
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte

Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Les Giardinaggio
La Nicchia dei Golosi

#SerieCGold
#PlayOff
#PielleLivorno
#GaraTre
#DOCè
#Finoallafine
#Crediamoci

#BasketOpportunity
#IlterzoTempoLivorno

toscanabasketlive.it

Play-Off – Quarti di finale C GOLD

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
Play-Off – Quarti di finale

Nella prima gara dei quarti di finale play-off, la GRS GROUP Livorno cede al Pino Dragons Firenze.

Pino Dragons Firenze (81) – GRS GROUP Pielle Livorno (61)

Parziali: 12-15;27-17;15-16;27-13
GRS GROUP: 14/34 T2, 4/17 T3, 21/34 TL, 8 R.O., 26 R.D., P.P.17, P.R. 4
PINO: 25/47 T2, 5/17 T3, 16/26 TL,11 R.O., 21 R.D, P.P.14, P.R.8

Tabellini
GRS GROUP: Burgalassi 7, Malvone 3, Toppo 11, Cianetti, Capobianchi 1, Massoli, Dell’Agnello 21, Roljic 4, Venditti, Benini 14, Buzzo. All.Da Prato Ass.Fini
Pino: Marotta, Merlo 3, Ferrari, Filippi 12, Passoni 10, Goretti 9, Taiti 8, Poltroneri 13, Magini 16, Zappia 10. All. Salvetti Ass.Del Re.
.
La GRS GROUP gioca certamente con personalità l’intera gara, una partita intensa, combattuta, di fronte ad una bella cornice di pubblico in cui ciascuno sportivamente ha sostenuto la propria squadra.
Una sconfitta nata sia per qualche demerito dei bianco azzurri nel corso della gara, vedi alcune disattenzioni difensive, vedi la perdita di lucidità in fase di manovra in altre fasi, vedi il 21/34 ai TL, sia per i meriti e valori espressi dagli avversari.
Un divario finale che non rispecchia l’andamento della partita considerando che i fiorentini hanno allungato meritatamente solo negli ultimi 5’ finali. 
.
La gara inizia con entrambe le squadre a uomo, i ragazzi di Andrea Da Prato grazie ad una buona difesa riescono a condurre il match con solo qualche doppio tiro di troppo concesso.
Malvone è l’ombra di Poltroneri, Dell’Agnello lasciato libero di tirare sui pick&roll ringrazia più volte, il rimbalzo di Benini con apertura per Dell’Agnello che lancia Burgalassi in contropiede vale l’11 a 7 PL dopo circa 6’ di gioco.
Primi due punti per Poltroneri con un 2/2 in lunetta a 2’45 dal termine per il 12 a 9 GRS GROUP.
Si chiude il primo periodo sul 15 a 12 per la Pielle.
.
Nel secondo periodo è ancora la squadra di Da Prato a condurre, Salvetti dopo circa 2’ decide di sostituire Poltroneri, Benini da due in penetrazione per il 17 a 12 Pielle.
Magini e Passoni risvegliano il Pino, Da Prato è costretto a ricorrere al minuto, 18 pari a 6’56.
La Pielle sembra perdere continuità, abbassare la guardia in difesa e disunirsi in attacco, l’equilibrio difensivo in qualche circostanza salta ed il Pino nell’arco del quarto è bravissimo ad approfittarne.
Benini riporta in vantaggio nuovamente la Pielle sul 20 a 18, risponde il Pino con Magini per il 23 a 20 locale e successivo contropiede per il 25 a 20. Nuovo minuto GRS GROUP.
Inizialmente il time out sembra avere un buon effetto, gioco a due con assist di Roljic per Toppo e Dell’Agnello da due per il -1, 25 a 24.
Gara combattuta fino all’allungo del Pino che corre bene in contropiede e fa male, Filippi e Goretti portano a +7 i padroni di casa, la Pielle incassa 27 punti nel periodo. SI va al riposo sul 39 a 32 Pino.
.
Terzo periodo, la Pielle non parte bene in difesa concedendo doppi tiri, resta in scia grazie a Malvone che con canestro da tre accorcia sul 41 a 35 dopo 2’ di gioco, due liberi di Dell’Agnello e Benini per il 41 a 39 a 7’08” dalla fine.
Andamento equilibrato per tutto il periodo chiuso da Poltroneri con un suo marchio di fabbrica, step back magistrale da post basso chiude il tempo sul +6 Firenze, 54 a 48.

Nell’ultimo quarto è ancora Poltroneri a suonare la carica, appoggio in contropiede per il 56 a 48, Toppo da due in appoggio su assist di Benini per il -6 GRS GROUP ad inseguire.
Roljic produttivo in difesa con rimbalzo e palla recuperata sembra risvegliare la Pielle che purtroppo non trasforma, ancora Poltroneri per il 58 a 50.
Dell’Agnello da tre punti per il -5 e Toppo con gioco da tre punti per il 61-56.
Magini sale in cattedra, 2/2 ai liberi, canestro da due, minuto Da Prato a 5’37, Pielle sotto per 65 a 56.
Burgalassi da due (discreta la partita di Francesco) per il -9 a 4’28 dalla fine, quindi ancora Poltroneri ed il contropiede degli uomini di coach Salvetti, la Pielle non ci crede più, finisce 81 a 60. Complimenti al Pino Dragons.

La partita finisce con i supporter bianco azzurri ad abbracciare ed applaudire i propri ragazzi.
.
Testa a GARA 2, MERCOLEDI’ a Livorno, ore 19:00 PALA MACCHIA.
.
Forza ragazzi, fino alla fine!!
🔵💪🔵

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Sicurmare
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte

Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Les Giardinaggio
La Nicchia dei Golosi

#SerieCGold
#PlayOff
#PielleLivorno
#VersoGaraDue
#DOCè
#Finoallafine
toscanabasketlive.it

#BasketOpportunity
#IlterzoTempoLivonro

..in preparazione ai Ply-Off 2018

..in preparazione ai Ply-Off 2018

C Gold, Sport Basket

LETTERA A TUTTI VOI

CARISSIMI,
approfitto della vostra attenzione , vi rubo 5 minuti.

Siamo prossimi all’inizio dei play-off in cui affronteremo FIRENZE e sento il desiderio di scrivervi. 
OGGI è il momento giusto per farlo; due righe, di cuore. 
Grazie per l’attenzione.

Di getto…
Fiero, orgoglioso, grato e soddisfatto delle energie che abbiamo dedicato e stiamo riservando alla causa Pallacanestro Livorno, del lavoro condiviso, delle conoscenze, amicizie sviluppate, dei valori bianco azzurri sbandierati in giro per la toscana e ci auguriamo trasmessi anche altrove.
Fiero e grato per tutto quello che ognuno di noi a suo modo è riuscito a trasmettere, trasmettermi in questo anno e nei precedenti.

Or bene… OGGI su questa base sento il dovere…
A chi ancora oggi sceglie la Pielle con la sua storia nonostante tutto… nonostante, AL MOMENTO, altri abbiano palestre più appetibili o strategiche delle nostre, magari alcuni secondo voi anche istruttori, allenatori, accompagnatori, dirigenti più capaci oppure operativi, o…

Letterio Visigalli… a Matteo Lanza, a Claudio Bomba Bonaccorsi, Giovanni Diana, a John Grochowalski, a molti altri…. alla storia e gloria della PL, che ci hanno raggiunto con un gesto o messaggio a distanza rendendoci felici…
Ai precedenti dirigenti, collaboratori, giocatori, alla carta stampata, ai curiosi del gruppo…, a chi vuole leggerci non solo per il gossip di turno…a chi vuole esserci in Piellini Doc o è stato invitato ed in qualche modo ha prodotto un contributo…
Ad ognuno di noi, a nostro modo, nel nostro piccolo, attraverso ogni singolo gesto o pensiero, apporto, sia esso stato occasionale o frequente, produttivo, divertente o inefficace o incoerente,… ma certamente mai, inopportuno.
A tutti VOI…. GRAZIE, grazie di cuore per averlo fatto…

Si, ne sono certo, ognuno di noi ha fatto il possibile, c’ha provato e continuerà qui e nella vita di tutti i giorni a farlo, a sbandierare e lottare per degli ideali, a difesa della storia e dei propri affetti per una crescita sana condivisa.
Lo avete fatto, deciso di farlo, non rimanendo dietro uno schermo o un telefono ma passando all’azione, decidendo di cercare di essere il cambiamento, la fiammella che vive, la rinascita, l’unione, a vostro modo ma con partecipazione.
Proprio per questo la PL come pochissime altre in Italia ha una tifoseria che non ha categoria!
GRAZIE appunto… grazie a tutti!

Fiero e grato perché come spesso viene detto i parenti ti sono imposti, le amicizie e le collaborazioni cerchi di scegliertele ed ognuno di noi ha scelto di esserci mettendoci la faccia, facendo squadra, anche tra mille difficoltà condividendo o condividendolo meno una linea, ma sempre una passione, la PL!
GRAZIE ad ognuno di voi per il tempo dedicato, sacrificato alla vostra famiglia alle risorse economiche impiegate, a molto altro…

Oggi, Fede che non è nessuno e che forse molti di voi non conosceranno neanche, ma solo uno di voi, sente il bisogno per prima cosa di dovervi dire, G R A Z I E !!!
Per noi e per quelli che verranno! 
GRAZIE anche a nome di coloro che mai ve lo hanno detto o ve lo diranno!

Il mondo è fatto di sport, una parte importante e fondamentale di esso ed ha bisogno di persone come voi, che tornino a scendere in campo, che indichino la via o che aiutino a trovarla, perché solo rinunciando alle “critiche da divano” possiamo essere un cambiamento, IL CAMBIAMENTO, il sogno…!

Ancora non so se il prossimo anno lavorerò per la Pielle con lo stesso incarico di questa stagione o tornerò a fare l’allenatore o magari sarò semplicemente con voi sugli spalti oppure sarò con voi a distanza con un pensiero o messaggio, chissà…
SO PER CERTO che nessuno mai mi toglierà il percorso condiviso e le emozioni provate ed oggi sono qui per dirvi G R A Z I E !

GODIAMOCI questi PLAY-OFF, lottiamo, soffriamo, divertiamoci, stringiamoci attorno ai ragazzi, se lo strameritano, incitiamoli, sventoliamo i nostri colori ed inseguiamo un sogno, baldi e fieri ed alla fine diciamoci grazie anche solo con lo sguardo…

Se giochiamo costantemente da Pielle, chi ci ferma?
POSSIAMO FARCELA ad arrivare in fondo…
NOI SIAMO la PALLACANESTRO LIVORNO!

Comunque vada e fino alla fine, ancora GRAZIE a tutti voi PIELLINI DOC !!!

Ci vediamo presto…
un abbraccio a tutti

Fede Petarca

Pall.Empoli 57 – GRS GROUP Pielle Livorno 76

Pall.Empoli 57 – GRS GROUP Pielle Livorno 76

C Gold, Sport Basket

Parziali: 15-16;16-19;16-22;10-19
Arbitri: Frosolini e Melai

SERIE C GOLD

Si chiude con una convincente vittoria in quel di Empoli la stagione regolare della GRS GROUP!

Pall.Empoli 57 – GRS GROUP Pielle Livorno 76
Parziali: 15-16;16-19;16-22;10-19
Arbitri: Frosolini e Melai
.
Tabellini
GRS GROUP Pielle: Massoli, Burgalassi 11, Malvone 6, Toppo 13, Cianetti 8, Capobianchi 16, Dell’Agnello 11, Roljic n.e., Venditti 2, Benini 9. All. Da Prato Ass.Fini
Pall.Empoli: Bertona 6, Gasperini 2, Mencherini L. n.e., Mencherini N. 17, Baroncelli 12, Falchi 13, Paci n.e., Barbetta 3, Cervigni 4, Scali, Gouadjio. All. Bellavista, Ass.Mosti
.
La squadra di COACH DA PRATO e del vice Fini vince contro Empoli dando ampio spazio a tutti gli elementi a referto.
Una gara sviluppatasi abbastanza in equilibrio nei primi due quarti e poi chiusa nella terza frazione controllando fino alla fine il vantaggio acquisito.
Buona condizione e buon rendimento di tutti con Fiorello Toppo (13 punti, 11 Rt. e 7 f.s.) sempre a spianare la strada, ben spalleggiato da Luca Benini e Tommaso The-Flower Dell’agnello, quest’ultimo in campo per 17 minuti, con 11 punti messi a segno nel primo quarto.
Molto buoni anche i 23′ giocati da Andrea Capobianchi (2/3 T2, 3/3 T3) bene anche Francesco Burgalassi (3/6 T2 e 5/6TL e 6 f.s.) e Kevin Cianetti (8 punti e 5Rt).
Come sempre importante il contributo difensivo ed in fase di costruzione di gioco di Andrea Malvone e Anto Nello Venditti.
Se Marco Massoli è stato limitato dai falli, 5 commessi in circa 10 di gioco, Luka Roljic è stato tenuto precauzionalmente a riposo dopo un colpo ricevuto in allenamento.

Conclusa la fase regolare, da questa sera, la GRS GROUP si proietterà al completo nella preparazione della gara di SABATO 21 Aprile, la squadra di Da Prato affronterà in GARA 1 del primo turno dei play off, in trasferta a Firenze, il Pino Dragons.
Un avversario quotato, un incontro difficile ma che la GRS GROUP non teme, i bianco azzurri sanno bene che saranno gli artefici del proprio destino.
A nostro vedere la Pallacanestro Livorno avrà importanti chances se riuscirà a mantenere una costanza di rendimento nell’arco della gara, con la mentalità e l’intensità giusta, l’intelligenza nello sfruttare le proprie caratteristiche, le proprie potenzialità, di certo non poche…giocando unus pro omnibus!

Considerati i valori in campo anche nella formazione di coach Salvetti sarà certamente determinante anche il rendimento difensivo e di conseguenza i tatticismi su cui coach Da Prato sta già lavorando. 
Una partita da affrontare serenamente con la giusta consapevolezza e personalità, determinazione e concentrazione appunto, uniti ora più che mai, tutti assieme per arrivare il più lontano possibile…
Comunque vada, fino alla fine ad applaudire i nostri ragazzi, orgogliosi di loro!!
.
Grande attesa e fermento tra la tifoseria che si è già attivata per sostenere i ragazzi, purtroppo la capienza del PalaCoverciano è limitata a circa 250 posti ed immaginiamo non riuscirà ad accogliere tutti.
Il Presidente Burgalassi è in contatto col Presidente del Pino Firenze ed è in attesa di comprendere quale e se ci sarà una disponibilità dedicata.
.
_______COMUNICAZIONE per GARA 2 dei play-off_______

MERCOLEDÌ 25 APRILE ore 19:00 al Pala Macchia.
GRS GROUP Pielle Livorno vs Pino Dragons Firenze.
.
La ASD Pielle ha deciso in occasione del turno casalingo dei play-off di non modificare i prezzi dei biglietti.
Nell’occasione gli ABBONATI PIELLE, i GENITORI dei bambini/ragazzi del minibasket e del settore giovanile e gli ABBONATI del LIVORNO CALCIO potranno acquistare il biglietto per l’incontro a 5 euro ESCLUSIVAMENTE in PREVENDITA, recandosi LUNEDÌ 23 o MARTEDÌ 24 dalle ore 17:00 alle ore 20:00 presso il Pala Cecioni in via E.Zola.
.
__V I___A S P E T T I A M O__!!

FINO alla FINE, FORZA PL!
⚪️🔵⚪️🔵⚪️🔵⚪️🔵⚪️🔵

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s
.
ASA spa
Euroring
Sicurmare
Caffè Toscano
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
.
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei Golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
ROMEI Auto

#SerieCGold
#PielleLivorno
#ForzaPielle
#DOCè
#FinoAllaFine
#Rebels
#DirezionePalaCoverciano

#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno

22a giornata C Gold

22a giornata C Gold

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD Venticinquesima giornata

GRS GROUP Pielle Livorno 84 – Juve Pontedera 57
Parziali:
24-12;14-16;28-11;18-18
Arbitri De Luca e Minnella


TABELLINI
Pielle: Massoli 7, Burga 8, Malvo 2, Toppo 15, Cianetti, Capobianchi 8, Dell’Agnello 12. Roljic 17, Venditti 8, Benini 7. All.Da Prato Ass.Fini

Juve: Pugliesi, Maffei 7, Puccioni 12, Meucci, Gorini 6, Martini ne, Giacché 8, Morando 18, Doveri 4, Di Sacco 2, Nassi n.e All.Tonti Ass.Monaco

La GRS GROUP Pielle Livorno di coach Da Prato affronta nell’ultima gara casalinga della fase regolare lo Juve Pontedera.
Seppur l’incontro non avrà alcun effetto sulla classifica dei bianco azzurri oramai certi del settimo posto ed in attesa di comprendere chi sarà l’avversaria del primo turno play-off, ci sarà l’occasione per salutare e far sentire la propria vicinanza ai ragazzi in attesa della fase successiva.


La squadra si è ben allenata per tutta la settimana con Tommaso Buzzo che dovrebbe riprendere ad allenarsi regolarmente, previo controllo e quindi benestare del medico, da martedì 10.

La GRS GROUP sarà quindi impegnata nell’ultima gara della fase regolare, sabato 14 aprile in trasferta ad Empoli prima dei play-off previsti con la formula al meglio di 2 vittorie su 3 gare disponibili, domenica 22, mercoledì 25 e domenica 29 aprile.

Forza ragazzi, fino alla fine!

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

ASA spa
Euroring
Sicurmare
Caffè toscano
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.

Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei Golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
ROMEI Auto

#SerieCGold
#PielleLivorno
#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#Rebels
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno