GRS GROUP Pielle Livorno (77) – Geonova Lucca (66)

GRS GROUP Pielle Livorno (77) – Geonova Lucca (66)

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
Semifinale Play-Off

SERIE C GOLD
Semifinale Play-Off
Gara2
.
Una GRS GROUP in formato grandi occasioni splende e conquista la finale battendo Lucca di fronte a circa 1200 spettatori.
.
GRS GROUP Pielle Livorno (77) – Geonova Lucca (66)
Parziali
20-17;43-31;63-46
Arbitri Lucotti di Milano e Fusari di Pavia.
.
Tabellini
GRS GROUP
Massoli, Burgalassi 19, Malvone 5, Toppo 8, Cianetti, Capobianchi 6, Dell’Agnello 17, Roljic 6, Venditti, Benini 14, Buzzo 2.
All.Da Prato Ass.Fini
GEONOVA
Danesi 8, Loni 22, Russo, Daniel 4, Del Bebbio 11, De Falco 15, Pierini, Romano 6.
All.Piazza Ass.Puschi
.
Gara 2 di semifinale play-off, Palasport Macchia, in palio per la Pielle la possibilità di disputare la seconda finale promozione in due anni, l’occasione per confermare il proprio stato di forma, i progressi fatti di fronte ad un pubblico stellare, AS Livorno Calcio compresa, in palio la possibilità di donare la meritata gioia ai propri inesauribili ed unici tifosi, vero cuore pulsante di una storia di passione sportiva, infinita.
.
Iniziamo l’articolo dedicando la vittoria, l’importante risultato raggiunto proprio a loro, a chi più di altri continua a credere in una rinascita, a chi ha deciso di scendere in campo e metterci la faccia, a chi si identifica nella fede biancazzurra, a chi interpreta un’appartenenza come elemento di coesione, partecipazione e condivisione di sani principi anche fuori dal palasport, divertimento, pallacanestro, per se stesso e per le nuove generazioni, a chi cerca di esserci ”nonostante tutto…”.
Una dedica che abbraccia il ricordo di chi è stato e sarà struttura portante nella vita di tutti i giorni di questa filosofia, di questo percorso intrapreso, di questo credo, di chi continua ad affiancarti e vive nel ricordo, l’amato DOC Bechere.
Questa vittoria, questa finale è anche per te Ale.
.
Onore al Geonova Lucca una squadra che ci piace chiamare “amica” per l’amicizia con alcuni giocatori, per i buoni rapporti in essere con lo staff tecnico e dirigenziale.
Lucca non ha certo bisogno dei nostri complimenti, una squadra, una società che ha dimostrato nel corso del campionato l’alto spessore del proprio valore sportivo ed umano, professionale.
Una squadra che ha dato tutto, forse troppo, nel finale di stagione per cercare di agguantare il primo posto nella regular season, consumando a nostro vedere energie che probabilmente sono mancate nella serie contro la squadra di Da Prato.
Complimenti sinceri a Giuseppe Piazza ed a tutta la squadra.
.
GRS GROUP vincente, convincente e divertente grazie ad un ottimo lavoro svolto da coach DA PRATO, non facile dopo il periodo critico attraversato, un lavoro che oltre a produrre contenuti tecnici/ tattici ha avuto il merito di rigenerare mentalmente la squadra.
Onore al merito, bravo Andrea, bravi all’assistente Fini, al preparatore atletico Cesareo, al Team Manager Massimo Bufalini.
Anche ieri spazio per ben 10 giocatori, tutti concentrati, uniti e dediti a mettere fieno in cascina in attacco ed in difesa, fino alla fine. Alla termine dell’incontro saranno solo 66 i punti messi a segno dalla Geonova.
Come non citare la prestazione di Luca Benini che chiude con 14 punti messi a segno, alcuni realizzati in una fase non facile della gara, 8 rimbalzi, cuore e determinazione.
Francesco Burgalassi 19 punti con 8/14 da due, bene in difesa e vera spina nel fianco della difesa lucchese.
Tommy Dell’Agnello, 11 falli subiti, punti ed assist importanti.
Il solito contributo difensivo di Malvone con il canestro da tre per il KO tecnico nel finale di gara riportando la Pielle a +11.
Fiorello Toppo, tanto lavoro oscuro, a segno nel finale di gara con il 2/2 ai liberi, 8 rimbalzi ed un coast coast con canestro in appoggio.
Luka Roljic, anche ieri sorvegliato speciale, il capitano Capobianchi, Tommy Buzzo e Marco Massoli in crescita, Kevin Cianetti e Venditti, Nello, l’ultimo baluardo, tutti, si proprio tutti magnificamente uniti per continuare un sogno…
.
La partita termina con i tifosi, gli sportivi a festeggiare con la squadra, i giocatori del Livorno Calcio, gli avversari che tornano amici e Domenico De Falco sotto la curva a ricevere i meritati applausi, per lui e per i suoi compagni.
La GRS GROUP affronterà in finale la Virtus Siena, una serie al meglio delle cinque partite.
Le date previste dal calendario sono domenica 20, mercoledì 23, Domenica 27 e mercoledì 30 maggio e domenica 3 giugno. Non appena verranno confermate e definiti gli orari daremo comunicazione.
.
Forza ragazzi, forza Pielle, fino alla fine!!!
🔵💪🔵

GRS Group
SUD sudways.com
McDonald’s
Sustenium
.
ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Euroring
Sicurmare
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terrapecialistico
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
.
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Koalaludo
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
La Nicchia dei golosi
Stuzzicheria Di Mare
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
ROMEI Auto
.
#SerieCGold
#LaTorcidaBiancazzurra
#Rebels
#BolgiaPiellina
#Immensi
#Inesauribili
#PielleLivorno
#ASLivornoCalcio
#LivornoCalcio
#DOCè
#BAsketOpportunity
#IlterzoTempoLivorno

#LivornoPress
#QuiLivorno
#ToscanaBasketLive
toscanabasketlive.it
CentroMiniBasket Lucca

U14 PIELLE – IES PISA 61 – 54

U14 PIELLE – IES PISA 61 – 54

Sport Basket, Under 16

Under 14
Pala Cecioni

PIELLE – IES PISA 61 – 54

PIELLE: Cervia 16, Balloni 6, Rubegni 12, Zolesi 6, Poltretti 2, Ceselli 3, Sturla 5, Fazio 11, Taddei, Caldi (all. Referendario)

Ancora contro Ies Pisa e seconda vittoria pe rla Pielle contro la formazione guidata dall’ex Fabrizio Cerri.
Causa alcuni spostamenti di calendario ,le due squadre si sono incontrate andata e ritorno nel giro di 3 giorni.
Equilibrio per quasi tutta la gara, con i livornesi che piazzano un parziale di 14 a 8 nell’ultimo quarto.

U18 Pielle – Chiusi  56 – 40

U18 Pielle – Chiusi 56 – 40

Sport Basket, Under 18

Under 18 Pala cecioni

PIELLE – CHIUSI 56 – 40

PIELLE: Ferro 12, Bianchi 9, Garzelli 8, Stocchetti 4, Simonini 2, Feraiolo, Palomba 5, Scarpellini, Pancrazi, Baia 8, Lepore 6, Mainardi 2 (all. Botteghi – Referendario)

Finalmente ! Prima vittoria per il gruppo under 18 Pielle composto quasi interamente da ragazzi 1 anno più piccolo della categoria.
Partita equilibrata per 25 minuti poi uno scatenato Ferro in contropiede con 10 punti consecutivi chiude la gara.

GEA Grosseto (50) – PIELLE LIVORNO (55)

GEA Grosseto (50) – PIELLE LIVORNO (55)

Pielle Rosa, Sport Basket

SERIE C FEMMINILE   Semifinale PLAY-OFF – Gara 1

Inizia con una vittoria pesante l’avventura della PIELLE LIVORNO nelle semifinali del campionato di serie C femminile. 
GEA Grosseto: Camarri C.15, Camarri G., Furi 10, Tamberi 4, Nalesso 2, Scurti, Cazzuola 17, Benedetti 2. All. Furi.
PIELLE LIVORNO: Amendolea 18, Creati Ga, Filoni 1, Burgalassi 2, Barsotti 6, Fabbri, Creati Giu 4, Battista 8, Antonelli 6, Del Rio. All. Federico Marazzato.
ARBITRI: Giovannelli di Rosignano Marittimo e Zanzarella di Siena.
PARZIALI: 13-17, 23-29; 34-45.

Le ragazze di coach Marazzato e Tonarini, sul difficile campo di via Meda, si sono imposte sulla GEA GROSSETO al termine di una gara giocata con la giusta mentalità e determinazione..
Il quintetto labronico composto da Filoni, Creati, Antonelli, Battista ed Amendolea, parte subito bene non facendosi intimorire dalla caratteristica grinta avversaria.
La Pielle gioca il proprio basket ed impone le proprie potenzialità, forte di una Amendolea immarcabile, nonostante coach Furi abbia cercato in difesa di limitarla, Camilla a fine gara chiuderà con 18 punti, 8/11 al tiro e 18 rimbalzi.
Molto bene a rimbalzo anche Battista (8 punti con 3/5 da 2, buona la gara di Francesca) e Barsotti, 8 rimbalzi per la prima 7 per la seconda. 
Discreta gara anche per Filoni con 5 falli subiti, 4 rimb. e 4 assist). 
Una vittoria in ogni caso di squadra dove tutte sono state fondamentali!
Nelle fila avversarie bene Cazzuola che è riuscita a capitalizzare i falli subiti con un ottimo 13/14 dalla lunetta, Camarri e Furi.
La squadra di Marazzato come dicevamo ha sempre condotto rischiando solo nell’ultimo periodo, avanti di 11 lunghezze alla fine del terzo, Grosseto tentava la carta della zona-press portandosi a -5 senza però andare oltre. Vittoria Pielle.
.
Creati e compagne avranno la possibilità, lo auspichiamo, di chiudere subito la serie.
.
SABATO 4 Maggio 
ORE 20:30, GARA 2
Pala Cecioni, via Zola, Livorno.
PIELLE LIVORNO vs Gea Grosseto
.
Sosteniamo le nostre ragazze, l’accesso alla finale passa dall’incontro di sabato, VI ASPETTIAMO!

Forza Pielle!
🔵💪🔵

GRS Group

Sustenium
McDonald’s
SUD sudways.com

#PielleLivorno
#ForzaRagazze!
#SerieCFemminile

Edizione n.12 del Memorial Claudio Papini a Rimini.

Edizione n.12 del Memorial Claudio Papini a Rimini.

Sport Basket, Tornei Pielle Livorno, Under 15

Pielle 2005

La squadra di Cristiano FORTI e Matteo FIASCHI di scena all’edizione numero 12 del Memorial Claudio Papini a Rimini.

Ben 132 le squadre iscritte dalle categorie Under 15 fino agli Aquilotti con rappresentanza anche di due squadre dell’Honved Budapest nella categorie Esordienti e Aquilotti e ben 16 nell’Under 13 femminile.
Si tratta del torneo giovanile, organizzato dall’IBR, più in vista nel panorama cestistico nazionale, il modo migliore per ricordare la grande figura di Claudio Papini, l’istruttore del Basket Rimini che ha costruito nella sua lunga carriera riminese decine di campioni.
Questa sera la festa al Flaminio con la partecipazione di tutte le squadre.

Forza Pielle!
Divertitevi

Pino Dragons Firenze 74 – GRS GROUP Pielle Livorno 78

Pino Dragons Firenze 74 – GRS GROUP Pielle Livorno 78

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
.
PLAY-OFF Quarti di finale
.
La GRS GROUP sbanca il PalaCoverciano e vola in SEMIFINALE contro Lucca!
.
Quando una squadra sta bene assieme e condivide piacevolmente del tempo libero anche fuori dal rettangolo di gioco
Quando il roster é composto dalla giusta dose di esperienza e gioventù ed è guidata da persone professionalmente molto capaci
Quando una squadra ha attraversato e superato periodi non facili
Quando gli stimoli non mancano
Quando la passione per uno sport sposa la passione per dei colori, biancazzurri
Quando non dimentichi chi hai salutato nel corso del cammino intrapreso e ti dispiace che anche loro non possano condividere con te un importante risultato
Quando nell’ambiente attorno vivi persone che condividono gli stessi obiettivi e lo stesso divertimento e che senti ti rappresentano
Quando l’appartenenza verso una maglia diventa motore di comunione d’intenti, sana aggregazione, storia passata e presente, futura
Quando scendono in campo i Rebels
Quando nei tifosi ci sono anche bambini, donne e uomini
Quando finisce la gara e ti sembra di averla giocata
Quando…pensi che tu puoi essere parte o protagonista di un progetto sportivo e sociale e soprattutto ci credi, decidi di scendere in campo, di partecipare, dare un contributo
Quando questo e molto altro avviene…
QUALUNQUE SIA il RISULTATO ottenuto, lo SPORT parla la giusta lingua e…
…La GRS GROUP PIELLE LIVORNO espugna il PalaCoverciano piegando una signora squadra, il Pino Dragons Firenze.
.
78 a 74 la sirena suona e le braccia si aprono, i sorrisi si stampano sui volti, su alcuni qualche lacrima, gli occhi si cercano, i giocatori, gli sportivi, i tifosi si corrono incontro, la felicità come se piovesse… felicità anche a distanza per chi non ha potuto essere della partita ed ha seguito la gara in streaming o sul sito della Fip.
Lo sport vive, lo sport eleva, lo sport vince.
.
Un risultato conteso, desiderato, sofferto, meritato e con grande carattere raggiunto.
Una VITTORIA di TUTTI.
Una vittoria di tutti quelli che ci sono stati e ci saranno.
Una vittoria targata Pallacanestro Livorno.
.
Complimenti a Coach Andrea Da Prato ed a tutta la squadra per aver nonostante qualche normale errore commesso, come ci ha detto nell’intervista a fine partita, “dobbiamo ancora limare alcuni possessi…” interpretato ottimamente la partita, fatto importanti progressi difensivi ed eseguito molto bene il piano gara per tutto l’arco dell’incontro.
L’esser riusciti a vincere reagendo con grande carattere, sotto di sei punti a circa 5’ dalla fine della gara, quando l’inerzia sembra fosse tutta a favore di Firenze, dimostra la grande maturità, concentrazione, crescita e reazione dei ragazzi.
.
Adesso testa a Lucca, una settimana per prepararci a GARA 1 di semifinale, DOMENICA 6 MAGGIO ore 18:30 PalaTagliate Lucca.
Seppur i favori del pronostico, come erano nella serie contro Firenze, siano per la squadra del bravo coach Piazza, affronteremo consci delle nostre potenzialità la serie e venderemo sempre cara la pelle! Avanti GRS GROUP puoi farcela!
.
Chi vuol bene alla Pielle e si augura possa raggiungere importanti traguardi è giunto il momento scenda in campo e venga a sostenere i ragazzi! Se lo meritano!
Forza ragazzi, fino alla fine!
.
-La gara-.
.
Pino Dragons Firenze (74) – GRS GROUP Pielle Livorno (78)
Parziali: 15-17; 23-15; 17-26; 19-20.
Arbitri: Rizzi e Botolotto
.
Tabellini
Pino: Marotta, Merlo 11, Ferrari, Filippi 2, Borelli, Passoni 9, Goretti 7, Taiti 7, Poltroneri 9, Magini 23, Zappia 6. All. Salvetti Ass.Del Re.
GRS GROUP: Massoli, Burgalassi 7, Malvone 9, Toppo 6, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 13, Roljic 28, Venditti 2, Benini 11 All. Da Prato Ass.Fini
.
GRS GROUP: 12/40 T2, 7/20 T3, 33/45 TL, 11 R.O., 31 R.D., P.P.12, P.R.5, ASS.3
PINO: 11/35 T2, 13/33 T3, 13/24 TL, 14 R.O., 34 R.D, P.P.14, P.R.7, ASS. 11
.
.
-La cronaca-
Coach Salvetti parte con Magini, Passoni, Poltroneri, Filippi e Zappia
Coach Da Prato schiera Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.

L’inizio è della GRS GROUP 6 a 0 con canestro di Burgalassi da due dopo 3’, il Pino particolarmente impreciso al tiro anche per merito della pressione difensiva livornese, primo canestro per i locali di Poltroneri da 3 dopo quattro minuti, 6 a 3 PL.
Dopo 5’ esce Dell’Agnello per un colpo ricevuto alla gamba entra Capobianchi, esce Burgalassi ed entra Roljic.
Canestro e fallo su assist di Toppo per Benini, altri due punti per Luca con un 2/2 ai liberi, Zappia da due, Roljic da tre per l’11 a 5 GRS GROUP, Magini e Passoni per il -1.
Bella penetrazione di Capobianchi quindi biancazzurri sempre avanti chiudono il primo periodo sul +2, 17 a 15.
.
Nel secondo Firenze impatta con Taiti dalla lunetta, 17 pari, Dell’Agnello con un gioco da tre punti riporta avanti la propria squadra, primo vantaggio Pino dopo 1’30” di gioco con Merlo per il 21 a 20 ma la PL c’è, primo canestro da due di Toppo e poi Benini per il + 5 per la squadra di Da Prato, a 5’55 dal termine.
Minuto Pino a 5’05, Magini ancora per Firenze, assist per Passoni da tre, fallo subito e canestro dalla lunga per il play locale, + 5 Pino a 2’45 dal termine. 
Minuto Pielle, i biancazzurri al rientro si affidano ad un buon Luca Benini ben assistito da Malvone (inesauribile in marcatura sul forte Poltroneri) e si portano sul -2 GRS.
Magini da tre e Filippi da due chiudono i primi due quarti sul +6 Firenze.
.
Rientro dalla pausa lunga, la squadra di Andrea Da Prato continua l’opera, Toppo in appoggio, assist di dell’Agnello per Roljic da due e Malvone da tre per il 42 a 41 Pino dopo 3’.
Firenze risponde con Poltroneri da tre, ancora bomba di Roljic e successiva di Dell’Agnello per il +4 PL a 4’52 dalla fine del terzo quarto.
Minuto Pino. Magini in penetrazione e Zappia su passaggio da rimessa da fondo accorciano prima di un nuovo allungo biancazzurro, Malvone difende bene su Poltroneri, un grandioso Roljic ben assistito da tutta la squadra, bene anche Venditti che sostituisce Benini. Malvone con una bomba da tre su assist di Dell’Agnello, ottima difesa PL, il canestro da tre di Roljic su rimbalzo offensivo conquistato porta sul 58 a 49 dopo 2’01” di gioco per la GRS GROUP.
Reazione di Firenze sempre con Magini, canestro dalla lunga, un 2/4 di Goretti due volte in lunetta permette ai locali di chiudere sotto di tre lunghezze.
.
L’ultimo periodo inizia nel segno di Merlo che con due canestri da tre sposta l’inerzia a favore dei suoi, Burgalassi da due e poi Goretti in area per il 63 a 60, a 8’10 dalla fine + 3 Firenze.
GRS GROUP sempre intensa ma meno fluida in fase di manovra, si aggrappa a due liberi di Dell’Agnello, 63 a 61, la squadra di Salvetti ne approfitta, Passoni da tre +6 Firenze.
Gli splendidi tifosi biancazzurri aumentano il sostegno ai propri ragazzi, non si fermeranno mai per tutta l’intera gara.
Restano sei le lunghezze di vantaggio del Pino anche a 3’31 dalla fine dopo i due liberi di Goretti, 69 a 63.
Sesto uomo in campo “giù sulle gambe” con i propri ragazzi, due liberi di Roljic quindi palla persa in attacco di Luka che fa tremare, ma Luca Benini ci “mette una pezza”, bravissimo ad ostruire il tiro in contropiede di Zappia, rimbalzo di Roljic,.
Nel successivo attacco 2/2 per Fiorello Toppo fermato fallosamente ad 1’05” dalla fine per il nuovo +1 GRS GROUP, 70 a 69.
Risponde Taiti da due su scarico di Poltroneri, Benini in penetrazione subisce fallo, 2/2. Nuovo +1 GRS GROUP.
Poltroneri sbaglia da due, fallo subito da Roljic, 2/2 ai liberi. Nuovo minuto Pino sotto di 3 a 11” dalla fine, Poltroneri sbaglia di nuovo e Roljic sul fallo subito capitalizza ancora con un altro 2/2 (10/10 alla fine e 25 di valutazione).
Magini è l’ultimo a mollare trova un canestro incredibile dalla lunghissima per il -2 Pino a 3”. Rimessa GRS fallo su Burgalassi (molto bene nel periodo). Il 2/2 dalla lunetta di Burgalassi vale il +4 biancazzurra. Toppo alza le braccia al cielo. Tutti in un unico abbraccio. VITTORIA GRS GROUP!
.
.
Concludiamo con un doveroso caro pensiero per Alessandro Goti, ex giocatore PL negli anni 1984/85/86 e recentemente scomparso.

GRS Group
McDonald’s
Sustenium
SUD sudways.com
.
ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Sicurmare
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
Euroring
.
Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc

#CiaoAleGoti
#DOCè
#BentornatoLivornoCalcio

#SerieCGold
#PapoAlè
#PielleLivorno
#ForzaRagazzi
#AdessoTuttiAssieme
#FinoAllaFine
#ViAspettiamo
#MegafonoSolidale
#CombattiPielle
#Semifinale

#IlTerzoTempoLivorno
#BasketOpportunity
#ToscanabasketLive
#QuiLivorno
#Livornopress

toscanabasketlive.it

U13 Pielle Carrara 58-29

Sport Basket, Under 13

La Pielle Under 13

inizia il girone di ritorno della terza fase del girone Toscana B come aveva terminato il girone di andata con una netta vittoria contro il Centro minibasket Carrara. Il punteggio finale è significativo sui valori espressi in campo: 58-29; punteggio maturato in particolare nella seconda parte della gara. Nel primo quarto registriamo l’allungo dei nostri dalla seconda metà dove grazie ad una buona difesa limitano gli avversari a soli 7 punti. Un rilassamento nel secondo quarto dove il punteggio parziale si ferma sul 10 pari. Senza storia il terzo e quarto tempino dove viene alimentato il distacco e mantenuto l’ampio margine fino alla sirena finale. Buona la rotazione dei 12 di Forti e Fiaschi. Da segnalare un leggero miglioramento delle percentuali al tiro, segno di un progresso anche su questo aspetto da parte di questo gruppo. Il prossimo fine settimana impegnati nel Memorial Papini di Rimini, per accumulare esperienza e per prepararci al finale di stagione.

Tabellini : Pielle – Centro minibasket Carrara 58-29 (20-7; 10-10; 14-8; 14-4)  Ristori 15; Carrieri; Sardelli; Pollice; Colombini A. 2; Redini 8; Fabiani 2; Dadomo 6; Nocchi 6; De Santi 11; Botta 4; Ceccarini 4

GRS GROUP Pielle Livorno (92) . Pino Dragons Firenze (86) 

GRS GROUP Pielle Livorno (92) . Pino Dragons Firenze (86) 

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD
.
PLAY-OFF Quarti di finale
La GRS GROUP Pielle Livorno lotta, produce e piega meritatamente il Pino Dragons Firenze!
.
GRS GROUP Pielle Livorno (92) . Pino Dragons Firenze (86) 
Parziali: 21-17; 14-20; 33-15; 24-34
Arbitri: Piram, Biancalana
.
Tabellini
GRS GROUP: Massoli, Bertolini, Burgalassi 13, Malvone 7, Toppo 12, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 14, Roljic 20, Venditti 7, Benini 13, Buzzo 4. All. Da Prato Ass.Fini
Pino: Neri, Marotta, Merlo, Filippi 13, Passoni 13, Goretti 3, Taiti 3, Poltroneri 22, Magini 30, Zappia 2. All. Salvetti Ass.Del Re.
.
GRS GROUP: 14/36 T2, 11/23 T3, 31/47 TL, 8 R.O., 23 R.D., P.P.10, P.R.7, 10 ASS.
PINO: 21/48 T2, 8/21 T3, 20/29 TL, 9 R.O., 30 R.D, P.P.14, P.R.5, 11 ASS. 
.
Di fronte ad una cornice di pubblico, permettetecelo, unica per la categoria, sospinta costantemente dai suo tifosi, la GRS GROUP gioca una gara con personalità, una partita intensa, battagliera e fa sua la vittoria contro un mai domo Pino!
Una bella partita da vedersi in cui la squadra di Da Prato ha parlato chiaro, venderà cara la pelle anche a Firenze.

La Pielle ha disputato una gara convincente, a tratti eccellente, forte del necessario apporto dalla panchina che invece in gara 1 era mancato, una vittoria di squadra segnata esclusivamente dal calo nell’ultimo quarto che ha rischiato di vedere compromessa la vittoria.
La GRS parte con Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.
Il Pino con Magini, Marotta, Poltroneri, Filippi e Zappia.
.
La squadra di Da Prato e Fini inizia ben difendendo il canestro, con l’attenzione e l’intensità giusta in marcatura, soffre inizialmente oltremodo la fisicità ed il dinamismo fiorentino concedendo qualche rimbalzo di troppo, 6 a 0 dopo 3 minuti per la squadra di coach Salvetti.
I bianco azzurri continuano ad allungare la difesa, trovano finalmente la via del canestro prima con Dell’Agnello da due, quindi Benini in lunetta ed infine Roljic da tre per il 6 pari.
Magini risponde subito da tre punti, a Benini e Malvone da due per la PL ribatte Poltroneri ,Toppo dalla lunetta dopo aver subito fallo, ancora Poltroneri da due, si procede con la GRS GROUP avanti di pochi punti. 
Esce Malvone dopo 8’ ben giocati entra Buzzo.
Spazio anche a Capobianchi e Venditti.

Pino a zona a 2’43 dalla fine, Roljic la destabilizza subito con un canestro da tre per il 16 a 13.
Il periodo si chiude con il canestro allo scadere ancora da tre di Roljic (11 punti nel periodo per Luka) sul 21 a 17 Pielle.
.
Nel secondo periodo i bianco azzurri allungano subito a +6 con Buzzo dalla lunetta, replica solo dopo 2’30” di gioco Poltroneri da due, con tre tiri liberi su quattro per due falli in successive azioni subiti, porta a 7”10 dalla fine Firenze sul -1.
Se in difesa la GRS GROUP continua con qualche disattenzione a rimbalzo, in attacco gioca con i giusti tempi e le relative scelte, Dell’Agnello da due in contropiede e Benini da tre per il 28 a 23 dopo 4’10.
Il Pino si affida ai suoi uomini di punta e prima Poltroneri (10 punti nel tempo) poi Magini con 7 degli ultimi 10 punti segnati, guidano il sorpasso concretizzato dal canestro da tre di Passoni fino al +7 Pino, 37 a 30.
Minuto Pielle, coach Da Prato trova nella batteria pesante Toppo e Venditti, importante il contributo di Nello, la giusta via per accorciare, i biancazzuri chiudono il tempo sul 35 a 37.

Al rientro dalla pausa lunga Tommy Dell’Agnello conduce il sorpasso piellino con un canestro dalla lunga, Burgalassi dalla media per il +3 , un vantaggio che difenderà fino alla fine.
Lentamente aumenta il divario, a Malvone da tre e Toppo da due rispondono Passoni e Filippi. Ancora uno strappo GRS GROUP con 5 punti di Burgalassi per il +7 a 5’41.
I biancazzurri difendo molto bene ed attaccano ugualmente, Firenze fatica, due liberi di Benini, penetrazione in appoggio di Buzzo e Roljic da tre segnano il +12 PL a 2’20” dalla fine del quarto.
Firenze prova nuovamente la carta della zona ma la GRS GROUP è in ritmo, Capobianchi recupera palla e dopo aver subito fallo in contropiede capitalizza con un 2/2.
Chiude il tempo Luka Roljic ancora con un’altra bomba, 68 a 52 per Capobianchi & Company.
.
Il quarto periodo si apre con la propulsione di Roljic ancora da tre (alla fine chiuderà con un 6/8 dalla lunga!) e Venditti da due, +21 per il massimo vantaggio Pielle sul 73 a 52 dopo 1’25 di gioco.
La GRS GROUP non riesce ad interpretare ulteriormente l’inerzia, si disunisce in attacco affidandosi ad iniziative personali poco felici.
Il canestro da tre di Magini e la schiacciata in contropiede di Passoni fanno ricorrere Da Prato al time out.
Il rientro dal minuto non genera benefici, anzi, Buzzo commette fallo antisportivo in attacco con conseguente espulsione, Firenze va in lunetta 3/4, Pino a -13 dopo due minuti.
Venditti con un gioco da tre punti, 2+1 per il +16 sembra tamponare la ferita, è solo una illusione momentanea, il primo ed unico canestro da tre di Poltronieri dopo un libero di Filippi, segna il 76 a 64 Pielle dopo 3’22” di gioco.
Coach Da Prato rimette in campo Dell’Agnello ma la GRS GROUP cala in fase realizzativa e difensiva, Filippi da fuori accorcia a -9 il divario.
Burgalassi da due e due liberi di Toppo danno fiato alla Pielle, +12 Pielle e minuto per coach Salvetti.
Magini da tre accorcia, l’equilibrio difensivo manca e Passoni piazza un’altra schiacciata in contropiede, 86 a 79 e time out Da Prato.
Passoni da due e Magini da tre accorciano ulteriormente, -3 Firenze a 47” dall fine.
Pielle alle corde con la vittoria che rischia di sfuggirgli dalle mani trova la lucidità di tornare a giocare assieme ricorrendo alle ultime energie rimaste.
La tifoseria biancazzurra si stringe attorno ai suoi ragazzi. 
Si segnerà solo dalla lunetta, anche perché il Pino ricorre al fallo sistematico, Benini con un importante 2/2 riporta a +5 la GRS GROUP.
Firenze trova in Goretti l’ultimo canestro da due per l’89 a 86 prima che il 3/6 dalla lunetta biancazzurro chiuda la partita sul 92 a 86.

Un ultimo quarto infinito per la Pielle ed i suoi sostenitori conclusosi con una vittoria meritata!
Sotto la curva a ringraziare, festeggiare con il SESTO UOMO.
Un ringraziamento a tutti gli sportivi e tifosi che hanno sostenuto i ragazzi ce lo chiede di girarlo esplicitamente la Società, GRAZIE per il calore costante trasmesso alla squadra. Avanti tutti assieme, fino alla fine!

Da oggi testa a gara 3, forza ragazzi!

Sabato 28 Aprile ore 18:30 Pala Coverciano.
⚪️ 🔵 💪 ⚪️ 🔵

GRS Group
SUD sudways.com
Sustenium
McDonald’s

ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Sicurmare
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte

Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Les Giardinaggio
La Nicchia dei Golosi

#SerieCGold
#PlayOff
#PielleLivorno
#GaraTre
#DOCè
#Finoallafine
#Crediamoci

#BasketOpportunity
#IlterzoTempoLivorno

toscanabasketlive.it

U16 Pielle — Lucca Rossa 62-47

U16 Pielle — Lucca Rossa 62-47

Sport Basket, Under 13

Under 13

Si chiude il girone di andata della terza fase Toscana B con percorso netto da parte della Pielle, grazie alla vittoria contro la CMB Lucca Rossa in trasferta. Nella prima frazione i nostri subiscono la maggiore fisicità degli avversari ed un pressing a tutto campo da parte della compagine lucchese, ma non si scompongono e riescono a chiudere il primo quarto in parità (7-7). Dal secondo quarto in poi emerge la maggiore tecnica ed il gioco di squadra da parte degli azzurri livornesi, piazzando un +7 sia nel secondo che nel terzo quarto. Il quarto finale è in totale controllo da parte della Pielle che con questo successo consolida il proprio primato in classifica nel proprio girone. Al di là dei numeri statistici e dei tabellini finali, vogliamo sottolineare ancora una volta lo spirito di squadra che si realizza in aiuti difensivi e raddoppi, oltre che a trame di gioco in attacco interessanti che confermano la grande crescita di questo gruppo. Il 25 Aprile inizia il giorno di ritorno ospitando Carrara per continuare sulla strada intrapresa. Forza Pielle.
Parziali: CMB Lucca Rossa – Pielle : 47-62 (7-7; 9-16; 10-17; 21-22)
Pielle: Ristori 26; Carrieri, Sardelli, Pollice, Colombini A. 9; Redini 2; Benini; Fabiani 2; Dadomo 15; De Santi 8; Colombini G.; Ceccarini