C GOLD

Brutti, sporchi e vincenti”: è con questi tre aggettivi che coach Andrea Da Prato ha descritto la vittoria della sua PIELLE LIVORNO sulla Solettificio Manetti Castelfiorentino(64-56). Una vittoria maturata al termine di 40 minuti oggettivamente non bellissimi sotto l’aspetto tecnico, ma intensi dal punto di vista difensivo soprattutto grazie ai due ‘ministri della difesa’ Andrea Malvone e Filippo Creati: a turno, infatti, il numero 1 e il numero 7 si sono
presi cura di Zani, Terrosi e Tozzi, ovvero le principali bocche da fuoco gigliate,
costringendoli spesso e volentieri a soluzioni forzate ed estemporanee. Dall’altra parte del campo, invece, le responsabilità sono finite nelle mani di Luca Falconi (18 punti), Luca Benini (11 + 13 rimbalzi) e del capitano Francesco Burgalassi (17), autentico trascinatore nel cuore del terzo quarto con canestri decisivi per respingere qualsiasi tentativo di rimonta di Castello. La Pielle tocca il +11 sul 56-45 e sogna addirittura di ribaltare la differenza canestri del match di andata (74-60), ma l’orgoglio dell’Abc fa sì che
la ciambella piellina non riesca in maniera perfetta. Finisce 64-56, Dell’Agnello (non al meglio) e soci agguantano Castelfiorentino a quota 24 punti al terzo posto, ma al momento la Pielle sarebbe quinta dietro ad Agliana (vittoriosa a San Vincenzo e avanti negli scontri diretti sui biancoazzurri) e a Castello, appunto, avanti per la differenza canestri a favore. Al contempo, però, c’è da dire che la Pielle, salvo Pino Firenze, sta per smaltire tutti gli scontri diretti (prossimi due impegni con Legnaia Firenze e Altopascio), in attesa di un  ush finale di regular season, sulla carta, più soft.
#FINOALLAFINEFORZAPIELLE
PIELLE LIVORNO – Solettificio Manetti Castelfiorentino: 64-56Parziali: 19-17 (19-17), 29-26 (10-9), 46-41 (17-15), 64-56 (18-15)
PIELLE: Creati 8, Di Sacco ne, Burgalassi 17, Malvone 7, Navicelli, Bertolini, Dell’Agnello
3, Falconi 18, Marrucci ne, Benini 11. All. Da Prato, Fini.


C FEMMINILE

 

Non si ferma neppure ad Altopascio la marcia della PIELLE LIVORNO (Serie C Femminile), nonostante un avvio viziato dall’espulsione di Camilla Amendolea dopo 7 minuti (per la cronaca aveva già scritto a referto 9 punti…), causata da una decisione un po’ affrettata del direttore di gara nel bel mezzo di un avvio nervoso e improntato sullo scontro fisico. 
Nel secondo quarto, tuttavia, la Pielle fa valere tutta la sua esperienza, scavando un solco importante all’intervallo lungo (18-29). 
Stavolta è Guendalina Barsotti (21 punti) a prendere per mano le compagne, supportata da Giulia Creati e Serena Vannozzi, in una ripresa fatta ancora di contatti al limite e da un arbitraggio molto permissivo (24-42). Il quarto tempino è utile, come di consueto, per arrotondare le statistiche. Fondamentale il rientro di Creati e Vannozzi, ma grande reazione di tutto il roster dinanzi all’ingiustizia subita.

Bama Altopascio – PIELLE LIVORNO: 34-54
PIELLE: Amendolea 9, Barsotti 21, Creati 11, Antonelli 3, Burgalassi 3, Vannozzi 6, Toti 2, Scuderi, Galigani, Geromin. All. Betti, Mori.  VAI ALLA SCORER DELLA PARTITA

 

 

 

 

SETTORE GIOVANILE

 

Poco più di un allenamento per l’Under 16 Silver al cospetto del Dream Pisa (103-32), in attesa domenica di giocarsi una bella fetta di passaggio del turno nel derby contro l’Invictus; finisce con una sconfitta (ininfluente) la prima fase del campionato Under 15
Silver (75-70 in quel di Valdera): la Pielle, infatti, aveva già in tasca il primato e la testa rivolta al girone che metterà in palio il titolo regionale.Ko l’Under 14 Elite in quel di Empoli
(73-49), brilla l’Under 13 che rifila 40 punti al Rosignano Sei Rose (67-27) con 15 punti di
Cristofani, 13 di Forti e 10 di Bianchi.


Argentario-Pielle Azzurra: 72-53 Under 18 A
PIELLE: Bianchi 4, Garzelli 2, Miola, Pierangelini 4, Cosimi, Gassani 3, Portas Vives 16,
Baia, Meini 5, Ferraiolo 11, Nannipieri 3, Santucci 5. All. Marovelli.

 


Elba Rekord-Pielle Bianca: 59-45 Under 18 B
PIELLE: Bechini 12, Di Marzio 2, Tanozzi, Palamara 7, Trabucco 2, Bindi 4, Mainardi,
Meini L. 11, Giarratano 7. All. Tonarini, Pannocchia.

 


Pielle-Mens Sana Siena: 94-63 Under 16 Eccellenza
PIELLE: Iacopini 4, Sainati 29, Bianchi 21, Pirone 13, Verenini 5, Simonetti 14, Pistolesi 3,
Giachetti 5, Salvadorini. All. Marovelli.

 

 

 

 

 

 

 


Pielle-Dream Pisa: 103-32 Under 16 Silver
PIELLE: Burgalassi 6, Pagni 10, Leonardini 10, Palomba 14, Patelli, D’Andrea 12,
Zaccagna 4, Sensani 6, Morettini 19, Falleni 8, Bini 14. All. Botteghi, Fiaschi.

 

 

 


 Valdera-Pielle: 75-70 Under 15 Silver 
PIELLE: Cervia 17, Balloni 5, Rubegni 2, Valoroso, Poltretti 9, Ceselli 2, Sturla 9, Fazio 19,
Caldi 7. All. Referendario, Chiavacci.

 


Use Empoli-Pielle: 73-49 Under 14 Elite

PIELLE: Ristori 10, Pollice, Colombini 3, Cristofani 10, Redini, Madeo 12, Fabiani,
Dadomo 12, Nocchi, De Santi, Forti, Ceccarini 8. All. Forti, FiaschI

 

 

 

 


Pielle-Rosignano: 67-27 Under 13
PIELLE: Bianchi 10, Annarella 4, Cristofani 15, Peccia 7, Mugnaini, Nocchi 8, Bartorelli,
Maselli, Leonardini 1, Forti 13, Tempestini 9, De Franchi. All. Forti, Colombini.