PIELLE C GOLD

 

Livorno, 21 agosto
Si è svolto martedì 20 agosto, sul parquet del Pala Cecioni e davanti ad un centinaio di
tifosi, il battesimo della PIELLE LIVORNO per la stagione 2019/2020.
Presenti, oltre al roster e allo staff tecnico della prima squadra, il presidente Manolo
Burgalassi, il direttore generale Roberto Creati e il responsabile delle relazioni esterne
Pasquale Lamberti.
In occasione del primo giorno di scuola targato Pielle è intervenuto anche il sindaco,
nonché assessore allo sport, Luca Salvetti, il quale ha augurato alla squadra l’in bocca al
lupo per la nuova avventura, e David Balleri in rappresentanza dell’Associazione Sportiva
Livorno Calcio.
MANOLO BURGALASSI: “Con grande orgoglio, entusiasmo e progetti ci tuffiamo nella
nuova stagione che ci vedrà protagonisti nel campionato di Serie C Gold, ma anche nel
settore giovanile e nel settore giovanile con diverse novità. Da sempre la Pielle tiene un
occhio di riguarda alla formazione dei ragazzi e continuarlo a farlo nel presente e nel
futuro”.
ROBERTO CREATI: “Siamo giunti al terzo capitolo di un percorso nato due anni fa; la
passata stagione non è andata proprio come volevamo, ma siamo ripartiti perché come
Pielle Livorno sentiamo la responsabilità di rappresentare la più importante realtà
cestistica cittadina a livello di prima squadra, quella che ha raccolto i migliori risultati negli
ultimi anni, maggior seguito e con maggiori prospettive. Durante l’estate ci siamo
riorganizzati e l’ottimo lavoro svolto ha portato nuovi allenatori, istruttori, responsabile
Minibasket, preparatore atletico, nuova segretaria e Pasquale Lamberti, ingresso
importante per affermare nostro ruolo in città. Ci tengo a precisare che da due stagioni
abbiamo un grande sostegno da un’azienda livornese che io rappresento. Lo avremo
anche quest’anno, ma è importante continuare a cercare, e inserire, nuovi sponsor e
sostenitori per raggiungere un budget che ci permetta un definitivo salto in avanti.
PASQUALE LAMBERTI: “Felice e determinato ad aiutare la Pielle, oggi prima squadra
cittadina del basket . Tutti meritiamo di più . Personalmente sono passato dal Pala
Livorno, 8300 livornesi, contro la Fortitudo campione d’Italia, ad oggi a fare una
presentazione al Pala Cecioni. La Pielle e Livorno non lo merita . Il tutto al fianco