femmnile-ridAmara sconfitta nell’overtime per la pielle femminile contro Grosseto.

GEA GROSSETO-PIELLE 45-38 (7-7,15-22,25-25,36-36)
PIELLE:DELL’AQUILA,BURGALASSI 4,BARSOTTI 5,FABBRI,CREATI 14,GAIOTTO,BATTISTA 2,ANTONELLI 11,MALFATTI 2,DEL RIO ALL.FINI

Sarebbe facile al termine di una partita giustificare la sconfitta con mille motivazioni ed alibi che tutti quelli che erano a Grosseto hanno visto chiaramente ma quello è l’approccio dei perdenti:abbiamo perso perché abbiamo regalato troppo,troppi secondi tiri su rimbalzi offensivi,troppi pochi aiuti in difesa e tanti altri errori anche in attacco dove tutti ( e quando dico tutti ci metto anche la panchina) ci abbiamo messo del nostro.
Partita iniziata dovendo da subito affrontare la difesa 2-3 delle locali contro la quale inizialmente ci sono stati troppi tiri da fuori MS riuscendo comunque dopo un primo quarto con veramente pochi canestri,a piazzare un piccolo break che ci permetteva di andare sul 21-9. Qui non siamo stati cinici da chiudere la gara permettendo a Grosseto di rientrare piano piano sotto nel punteggio giocandosi ultimo quarto in parità e prendendo anzi un mini vantaggio a pochi minuti dal termine. Ultimo giro di lancetta che vedeva comunque le pielline prendere un vantaggio di 1 lunghezza a16 secondi dal termine. Una prima buona difesa ci consentiva di prendere rimbalzo in difesa ma sull’interruzione di gioco sancita dall’arbitro e successiva rimessa perdevano il possesso a seguito di una discutibile difesa sulla ricezione di Barsotti a 6 secondo dal termine. Sul possesso locale veniva fischiato un fallo con la giocatrice di Grosseto che realizzava un solo libero e portando le 2 squadre al supplementare dove le triglie si sono purtroppo bloccate consentendo la vittoria alle locali.
Niente di rotto ed ora pronte a preparare altra sfida importante lunedì 12 in casa contro Pontedera

AVANTI TRIGLIE……DALLE SCONFITTE NASCONO I GRANDI SUCCESSI DI DOMANI