La Pielle rosa chiude in quel di Firenze la pratica Baloncesto e vola in semifinale!!

SERIE C FEMMINILE
PLAY-OFF – Quarti di finale

Baloncesto Firenze (53) – PIELLE LIVORNO (54)

Parziali; 12-17;29-24; 38-39

PL Livorno: Amendolea 25 (11/17 T2 9Rt), Toti 1, Creati Ga 1, Filoni 9 (4/7 T2), Burgalassi 6,Barsotti , Gaiotto, Battista 4 (4Rt), Antonelli 7 (2/5 T3), Del Rio 1. All.Marazzato Ass.Tonarini

La PIELLE ROSA vince di misura a Firenze ed ipoteca con una settimana di anticipo la SEMIFINALE play-off che giocherà contro Grosseto!!
Le bianco azzurre incontreranno appunto la Gea che ha superato Altopascio nei quarti ed in virtù del secondo posto acquisito alla fine della fase regolare (con la Pielle terza) avrà il favore della eventuale terza gara in casa.

Come da costante delle ultime gare disputate dalla squadra di Marazzato e Tonarini, la Pielle inizia positivamente la gara anche nonostante l’assenza di Giulia Creati, presente in panchina solo come 2° assistente a seguito dell’infortunio alla spalla riportato nell’incontro di andata.
Il Baloncesto si dimostra più reattiva, concreta, rispetto alla gara giocata venerdì 6 al Pala Cecioni, subisce meno la personalità di Creati&compagne e dopo aver subito un break iniziale delle bianco azzurre, contiene il divario con una difesa aggressiva a tutto campo, a volte al limite del fallo (buono l’arbitraggio).
Nel secondo quarto, la difesa particolarmente aggressiva delle locali mette in crisi, disunendola, la Pielle, il parziale di 17 a 7 per le viola sembra incanalare la gara a favore della squadra casalinga.
Si va al riposo sotto di cinque lunghezze, 29 a 24.
Al rientro dall’intervallo lungo la Pielle rosa recupera lo smalto in difesa e lucidità in attacco, il parziale di +6 vede le due squadre in leggero equilibrio all’inizio dell’ultima frazione di gioco, si parte dal 39 a 38 per la squadra di Marazzato.
Nell’ultimo periodo le due squadre si affrontano a viso aperto, senza timori, vantaggi minimi da entrambe le parti rendono la partita combattuta, avvincente.
La partita viene decisa dal sorpasso effettuato da Amendolea in lunetta dopo aver subito fallo a 19” dalla fine.
Camilla reduce da una buona gara ma da l’1/5 ai liberi, con grande freddezza, realizza entrambi i tiri per il +1 PL!
Le bianco azzurre riescono a difendere il minimo vantaggio senza fare fallo (essendo in bonus) obbligando Firenze ad un tiro forzato e portando a casa meritatamente la vittoria!

Brave ragazze!

Adesso sosta di 15gg prima della semifinale contro Grosseto, una pausa che capita nel momento giusto potendo così permettere il regolare recupero delle infortunate Barsotti e Creati e poter affrontare la prossima gara al meglio!
Fino alla fine!
⚪️🔵⚪️🔵⚪️

GRS Group

Sustenium
McDonald’s
SUD sudways.com

#SerieCFemminile
#ForzaPielle
#FInoAllaFine