Le triglie girano pagina contro San Giovanni

Synergy Basket Valdarno – PIELLE LIVORNO: 60-72

La PIELLE LIVORNO risorge ed espugna il mai semplice parquet del Synergy Basket Valdarno (60-72): ferita dal ko interno subito una settimana fa per mano del Basket San Vincenzo, la squadra di coach Andrea Da Prato si è presa di rabbia due punti fondamentali nella corsa al secondo posto, ora occupato dal Cmb Lucca vittorioso a Livorno sul Don Bosco. Ma veniamo ai 40 minuti vissuti a San Giovanni Valdarno: ottimo avvio di Burgalassi e compagni che, al primo mini intervallo, comandano per 15-19. Improvviso cambio d’inerzia nella seconda frazione e Synergy che vola addirittura sul +7 (32-25), minando le certezze di una Pielle ancora priva di Tommaso Dell’Agnello. L’orgoglio biancoazzurro, tuttavia, regala un puntuale contro break e alla pausa lunga il naso avanti ce l’hanno sempre i livornesi grazie alle giocate di Luca Falconi e Luca Benini (38 punti in coppia). Nella ripresa la banda di coach Masini ci riprova, ma la Pielle respinge qualsiasi pericolo aumentando i giri in difesa e attaccando con pazienza e serenità (46-52 al 30’). Copione che si ripeterà pure negli ultimi 10 minuti, fino al +12 della sirena che consegna alla Pielle due punti importanti soprattutto sotto l’aspetto psicologico, in attesa del recupero di Dell’Agnello in vista dei playoff. Synergy Basket Valdarno – PIELLE LIVORNO: 60-72

PIELLE: Creati 5, Di Sacco, Burgalassi 12, Malvone 3, Navicelli 3, Bertolini 11, Portas
Vives ne, Dell’Agnello ne, Falconi 19, Marrucci, Benini 19, Loni ne. All. Da Prato, Fini.
Parziali: 15-19 (15-19), 34-37 (19-18), 46-52 (12-15), 60-72 (14-20) Pielle in numeri