Pielle rosa – Baloncesto FI 60-41

Pielle rosa – Baloncesto FI 60-41

Sesto sigillo per la Pielle!!

PIELLE Livorno 60 – Baloncesto Firenze 41
Tabellino: Amendolea 17 (19 r.t.), Toti 1, Creati Ga 1, Filoni 8 (4 f.s.,4 r.t.,4 p.r.), Burgalassi 7, Barsotti 6 (6 r.d.), Creati Giu 11, Gaiotto, Antonelli 7 (3 ass),Del Rio 3 (4 f.s.) All.Marazzato Ass.Tonarini

La squadra di coach Marazzato e Tonarini inizia molto bene il girone di ritorno superando nell’incontro casalingo il Baloncesto Firenze per 60 a 41.
Incontro atteso per dare continuità al lavoro svolto, al ruolino di vittorie intrapreso e per vendicare la rocambolesca sconfitta subita all’andata di un solo punto.
La Pielle Rosa vincendo si porta a 14 punti mantendendosi in scia di Prato prima a 16.
La gara inizia con coach Marazzato che schiera Filoni, Antonelli, Creati Giu, Barsotti ed Amendolea. Il Baloncesto con Isabella, Gabbrielli, Giovannini, Garatti e Casu M.
Le bianco azzurre dimostrano da subito concentrazione e determinazione in fase difensiva ricorrendo ai cambi sistematici per mantenere alta la pressione sulle esterne avversarie.
Filoni detta bene i ritmi, la squadra crea buona circolazione di palla, le ragazze vanno a segno con buone soluzioni, Creati segna 7 punti, Amendolea 6, Antonelli 3. 16 a 9 per le locali dopo circa 4 minuti.
Firenze in difficoltà ricorre al time out e decide di giocarsi la carta aggressività, abbassa il quintetto giocando con cinque piccole e riesce a piazzare un break di 4 a 0. Marazzato è bravo ad adattarsi ed i cambi producono buoni effetti, Gaiotto cattura rimbalzi importanti, Toti, Burgalassi e Filoni permettono di chiudere il tempo sul punteggio di 21 a 13.
Nel secondo la Pielle parte bene, torna a ben servire Amendolea che segna 6 punti consecutivi per il 29 a 13, l’arbitraggio tende ad essere più del dovuto fiscale nei confronti delle bianco azzurre, la panchina Pielle è costretta a ruotare più del dovuto ma tutte le ragazze si fanno trovare pronte. Brave appunto a mantenere a distanza le avversarie producendo un’ottima difesa, bene a rimbalzo Amendolea e Barsotti e nonostante qualche difficoltà in attacco riescono ad andare a riposo alla pausa lunga per 34 a 23.
Nel terzo il Baloncesto mantenendo sempre alta l’aggressività inizia a cambiare più spesso difesa alternando, zona e uomo, in rari casi zona press. Nel periodo si sbaglia tanto da entrambe le parti, con la direzione arbitrale, ancora a nostro vedere, poco lucida. Il periodo si chiude sul 9 pari. Con più difficoltà a creare gioco e realizzare, importanti due canestri in penetrazione di Burgalassi per il 38 a 25. 43 a 32 alla fine.
Il quarto periodo vede Firenze riuscire a realizzare con continuità raggiungendo il -8 più volte nei primi 4 minuti, ma la pielle rosa si dimostra ancora attenta in difesa a conferma del lavoro settimanale prodotto e della buona condizione atletica, la Pielle allunga meritatamente fino al +19 grazie a Barsotti, Antonelli, Creati Ga, Filoni e Del Rio!

Brave!!

Prossimo impegno sabato 3 febbraio ore 21.15 palestra Cecioni:
PIELLE Livorno vs Quartiere 5 Firenze.

Forza ragazze!!

GRS Group
SUD sudways.com
Sustenium
McDonald’s

Il Coach bianco azzurro Federico Marazzato al termine della gara vinta dalla Pielle per 60 a 41 contro il Baloncesto Firenze!