Pino Dragons Firenze 74 – GRS GROUP Pielle Livorno 78

SERIE C GOLD
.
PLAY-OFF Quarti di finale
.
La GRS GROUP sbanca il PalaCoverciano e vola in SEMIFINALE contro Lucca!
.
Quando una squadra sta bene assieme e condivide piacevolmente del tempo libero anche fuori dal rettangolo di gioco
Quando il roster é composto dalla giusta dose di esperienza e gioventù ed è guidata da persone professionalmente molto capaci
Quando una squadra ha attraversato e superato periodi non facili
Quando gli stimoli non mancano
Quando la passione per uno sport sposa la passione per dei colori, biancazzurri
Quando non dimentichi chi hai salutato nel corso del cammino intrapreso e ti dispiace che anche loro non possano condividere con te un importante risultato
Quando nell’ambiente attorno vivi persone che condividono gli stessi obiettivi e lo stesso divertimento e che senti ti rappresentano
Quando l’appartenenza verso una maglia diventa motore di comunione d’intenti, sana aggregazione, storia passata e presente, futura
Quando scendono in campo i Rebels
Quando nei tifosi ci sono anche bambini, donne e uomini
Quando finisce la gara e ti sembra di averla giocata
Quando…pensi che tu puoi essere parte o protagonista di un progetto sportivo e sociale e soprattutto ci credi, decidi di scendere in campo, di partecipare, dare un contributo
Quando questo e molto altro avviene…
QUALUNQUE SIA il RISULTATO ottenuto, lo SPORT parla la giusta lingua e…
…La GRS GROUP PIELLE LIVORNO espugna il PalaCoverciano piegando una signora squadra, il Pino Dragons Firenze.
.
78 a 74 la sirena suona e le braccia si aprono, i sorrisi si stampano sui volti, su alcuni qualche lacrima, gli occhi si cercano, i giocatori, gli sportivi, i tifosi si corrono incontro, la felicità come se piovesse… felicità anche a distanza per chi non ha potuto essere della partita ed ha seguito la gara in streaming o sul sito della Fip.
Lo sport vive, lo sport eleva, lo sport vince.
.
Un risultato conteso, desiderato, sofferto, meritato e con grande carattere raggiunto.
Una VITTORIA di TUTTI.
Una vittoria di tutti quelli che ci sono stati e ci saranno.
Una vittoria targata Pallacanestro Livorno.
.
Complimenti a Coach Andrea Da Prato ed a tutta la squadra per aver nonostante qualche normale errore commesso, come ci ha detto nell’intervista a fine partita, “dobbiamo ancora limare alcuni possessi…” interpretato ottimamente la partita, fatto importanti progressi difensivi ed eseguito molto bene il piano gara per tutto l’arco dell’incontro.
L’esser riusciti a vincere reagendo con grande carattere, sotto di sei punti a circa 5’ dalla fine della gara, quando l’inerzia sembra fosse tutta a favore di Firenze, dimostra la grande maturità, concentrazione, crescita e reazione dei ragazzi.
.
Adesso testa a Lucca, una settimana per prepararci a GARA 1 di semifinale, DOMENICA 6 MAGGIO ore 18:30 PalaTagliate Lucca.
Seppur i favori del pronostico, come erano nella serie contro Firenze, siano per la squadra del bravo coach Piazza, affronteremo consci delle nostre potenzialità la serie e venderemo sempre cara la pelle! Avanti GRS GROUP puoi farcela!
.
Chi vuol bene alla Pielle e si augura possa raggiungere importanti traguardi è giunto il momento scenda in campo e venga a sostenere i ragazzi! Se lo meritano!
Forza ragazzi, fino alla fine!
.
-La gara-.
.
Pino Dragons Firenze (74) – GRS GROUP Pielle Livorno (78)
Parziali: 15-17; 23-15; 17-26; 19-20.
Arbitri: Rizzi e Botolotto
.
Tabellini
Pino: Marotta, Merlo 11, Ferrari, Filippi 2, Borelli, Passoni 9, Goretti 7, Taiti 7, Poltroneri 9, Magini 23, Zappia 6. All. Salvetti Ass.Del Re.
GRS GROUP: Massoli, Burgalassi 7, Malvone 9, Toppo 6, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’Agnello 13, Roljic 28, Venditti 2, Benini 11 All. Da Prato Ass.Fini
.
GRS GROUP: 12/40 T2, 7/20 T3, 33/45 TL, 11 R.O., 31 R.D., P.P.12, P.R.5, ASS.3
PINO: 11/35 T2, 13/33 T3, 13/24 TL, 14 R.O., 34 R.D, P.P.14, P.R.7, ASS. 11
.
.
-La cronaca-
Coach Salvetti parte con Magini, Passoni, Poltroneri, Filippi e Zappia
Coach Da Prato schiera Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.

L’inizio è della GRS GROUP 6 a 0 con canestro di Burgalassi da due dopo 3’, il Pino particolarmente impreciso al tiro anche per merito della pressione difensiva livornese, primo canestro per i locali di Poltroneri da 3 dopo quattro minuti, 6 a 3 PL.
Dopo 5’ esce Dell’Agnello per un colpo ricevuto alla gamba entra Capobianchi, esce Burgalassi ed entra Roljic.
Canestro e fallo su assist di Toppo per Benini, altri due punti per Luca con un 2/2 ai liberi, Zappia da due, Roljic da tre per l’11 a 5 GRS GROUP, Magini e Passoni per il -1.
Bella penetrazione di Capobianchi quindi biancazzurri sempre avanti chiudono il primo periodo sul +2, 17 a 15.
.
Nel secondo Firenze impatta con Taiti dalla lunetta, 17 pari, Dell’Agnello con un gioco da tre punti riporta avanti la propria squadra, primo vantaggio Pino dopo 1’30” di gioco con Merlo per il 21 a 20 ma la PL c’è, primo canestro da due di Toppo e poi Benini per il + 5 per la squadra di Da Prato, a 5’55 dal termine.
Minuto Pino a 5’05, Magini ancora per Firenze, assist per Passoni da tre, fallo subito e canestro dalla lunga per il play locale, + 5 Pino a 2’45 dal termine. 
Minuto Pielle, i biancazzurri al rientro si affidano ad un buon Luca Benini ben assistito da Malvone (inesauribile in marcatura sul forte Poltroneri) e si portano sul -2 GRS.
Magini da tre e Filippi da due chiudono i primi due quarti sul +6 Firenze.
.
Rientro dalla pausa lunga, la squadra di Andrea Da Prato continua l’opera, Toppo in appoggio, assist di dell’Agnello per Roljic da due e Malvone da tre per il 42 a 41 Pino dopo 3’.
Firenze risponde con Poltroneri da tre, ancora bomba di Roljic e successiva di Dell’Agnello per il +4 PL a 4’52 dalla fine del terzo quarto.
Minuto Pino. Magini in penetrazione e Zappia su passaggio da rimessa da fondo accorciano prima di un nuovo allungo biancazzurro, Malvone difende bene su Poltroneri, un grandioso Roljic ben assistito da tutta la squadra, bene anche Venditti che sostituisce Benini. Malvone con una bomba da tre su assist di Dell’Agnello, ottima difesa PL, il canestro da tre di Roljic su rimbalzo offensivo conquistato porta sul 58 a 49 dopo 2’01” di gioco per la GRS GROUP.
Reazione di Firenze sempre con Magini, canestro dalla lunga, un 2/4 di Goretti due volte in lunetta permette ai locali di chiudere sotto di tre lunghezze.
.
L’ultimo periodo inizia nel segno di Merlo che con due canestri da tre sposta l’inerzia a favore dei suoi, Burgalassi da due e poi Goretti in area per il 63 a 60, a 8’10 dalla fine + 3 Firenze.
GRS GROUP sempre intensa ma meno fluida in fase di manovra, si aggrappa a due liberi di Dell’Agnello, 63 a 61, la squadra di Salvetti ne approfitta, Passoni da tre +6 Firenze.
Gli splendidi tifosi biancazzurri aumentano il sostegno ai propri ragazzi, non si fermeranno mai per tutta l’intera gara.
Restano sei le lunghezze di vantaggio del Pino anche a 3’31 dalla fine dopo i due liberi di Goretti, 69 a 63.
Sesto uomo in campo “giù sulle gambe” con i propri ragazzi, due liberi di Roljic quindi palla persa in attacco di Luka che fa tremare, ma Luca Benini ci “mette una pezza”, bravissimo ad ostruire il tiro in contropiede di Zappia, rimbalzo di Roljic,.
Nel successivo attacco 2/2 per Fiorello Toppo fermato fallosamente ad 1’05” dalla fine per il nuovo +1 GRS GROUP, 70 a 69.
Risponde Taiti da due su scarico di Poltroneri, Benini in penetrazione subisce fallo, 2/2. Nuovo +1 GRS GROUP.
Poltroneri sbaglia da due, fallo subito da Roljic, 2/2 ai liberi. Nuovo minuto Pino sotto di 3 a 11” dalla fine, Poltroneri sbaglia di nuovo e Roljic sul fallo subito capitalizza ancora con un altro 2/2 (10/10 alla fine e 25 di valutazione).
Magini è l’ultimo a mollare trova un canestro incredibile dalla lunghissima per il -2 Pino a 3”. Rimessa GRS fallo su Burgalassi (molto bene nel periodo). Il 2/2 dalla lunetta di Burgalassi vale il +4 biancazzurra. Toppo alza le braccia al cielo. Tutti in un unico abbraccio. VITTORIA GRS GROUP!
.
.
Concludiamo con un doveroso caro pensiero per Alessandro Goti, ex giocatore PL negli anni 1984/85/86 e recentemente scomparso.

GRS Group
McDonald’s
Sustenium
SUD sudways.com
.
ASA spa
Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Sicurmare
La Boutique del Caffe’- Segni D’Arte
Euroring
.
Koalaludo
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
Romei Auto
Stuzzicheria Di Mare
La Nicchia dei golosi
Les Giardinaggio
Tecnospurghi Livorno
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc

#CiaoAleGoti
#DOCè
#BentornatoLivornoCalcio

#SerieCGold
#PapoAlè
#PielleLivorno
#ForzaRagazzi
#AdessoTuttiAssieme
#FinoAllaFine
#ViAspettiamo
#MegafonoSolidale
#CombattiPielle
#Semifinale

#IlTerzoTempoLivorno
#BasketOpportunity
#ToscanabasketLive
#QuiLivorno
#Livornopress

toscanabasketlive.it