U14 Femm  COSTONE – PIELLE 60 – 53

U14 Femm COSTONE – PIELLE 60 – 53

Pielle Rosa

Under 14 femminile a Siena
COSTONE – PIELLE 60 – 53


Pielle:Betti,Masoni M.,Taccini 6,Demi,Fiorillo 4,Redini,Chidini,Masoni V.,Lemmi 16,Endrigo 20,Berti 3,Consigli 4 All.Fini

Sconfitta figlia di tanti errori sia di passaggio che di mancata difesa individuale e di squadra da parte delle pielline. Troppe pause durante la partita soprattutto negli ultimi 2 quarti che non ci hanno mai permesso di ricucire il gap arrivato anche a 10 lunghezze a pochi minuti dal termine.

Derby Don Bosco vs Grs Group Livorno

Derby Don Bosco vs Grs Group Livorno

C Gold, Sport Basket

SERIE C GOLD

Pallacanestro Don Bosco Livorno – Pielle Livorno 65-84

La GR SERVICES GROUP fa suo il derby!

Don Bosco Livorno 65 vs GRS GROUP LIVORNO 84
Arbitri Biancalana, Di Salvo.
Parziali: 18-25; 34-43; 43-62
Tabellini
PIELLE LIVORNO: Massoli 5, Bertolini, Burgalassi 13, Malvone 8, Toppo 18, Cianetti 2, Capobianchi, Baia, Dell’Agnello 17, Roljic 10, Benini 11. All.Da Prato Ass. Fini
Don Bosco: Bianco 10, Del Frate 1, Orsini 11, Calvi, Ense, Bonaccorsi, Galeani, Zanini 10, Casarosa, Korsunov 19, Fantoni 9, Ceparano 5. All.Russo Ass.Venucci

Mentre il Burian, vento siberiano, fuori dal Pala Macchia allerta e destabilizza i livornesi con un crollo termico inusuale e relative giornate di ghiaccio con lievi nevicate anche a bassa quota, all’interno del palasport il derby livornese tra Don Bosco e GRS GROUP Pielle Livorno riserva meno sorprese e produce meno stupore .
Nell’incontro disputato domenica, di fronte ad una bella cornice di pubblico, come da pronostici, la GRS GROUP è riuscita ad imporsi sui cugini conducendo in modo autorevole per tutto l’incontro.
Il Don Bosco squadra giovane e talentuosa, nonostante privo di Graziani e Creati, è riuscito a stare in partita, seppur sempre inseguendo, per due periodi quindi ha dovuto cedere il passo alla formazione di coach Andrea Da Prato e Fini.
Alla ripresa della pausa lunga un break imponente di 19 a 0 della GRS GROUP caratterizzato da un’ottima difesa e manovra offensiva ha permesso di squarciare la partita creando un divario che la squadra di Russo non è più riuscito a colmare.
Dell’Agnello continua a ben interpretare il ruolo di playmaker segnando anche canestri importanti, Toppo (18 punti e 14 rimbalzi) e Benini impongono come da copione la propria legge, un eccellente Burgalassi (6/9 T2) è ben supportato da Malvone e Roljic in crescita (2/3 T3 e 2/3 T2) e Malvone.
Molto buono anche il rendimento difensivo di Burgalassi e Massoli impegnati a limitare gli esterni avversari, spesso in marcatura stretta su Orsini.
Un buona prova di TUTTA LA SQUADRA, autorevole e matura, in crescita sia a livello offensivo che difensivo, bravi ragazzi.

La CRONACA
Coach Russo schiera Orsini, Ceparano, Korsunov, Fantoni e Bianco.
Da Prato inizia con Dell’Agnello, Burgalassi, Malvone, Benini e Toppo.
Parte molto bene la GRS GROUP subito 8 a 3 facendo ricorrere Russo al time out; reagisce bene il Don Bosco con Korsunov (il migliore a fine gara in casa rosso blu) , Bianco e Fantoni che riesce a riavvicinarsi sul meno 1,13 a 12.
Con un nuovo parziale di 12 a 6, 5 punti di Massoli, la pielle riallunga fino a chiudere il periodo sul più 7.
Secondo periodo spreciso per entrambe le formazioni che porta a soli 4 punti segnati per ciascuna squadra nei primi 5 minuti di gioco, gli attacchi si sbloccano e si chiude sul 43 a 34 per i bianco azzurri.
Il terzo periodo è caratterizzato da un parziale di 19 a 0 Pielle, un’ottima difesa, Dell’Agnello alla guida ed un ispirato Burgalassi (7 punti) con Toppo (6 punti), Malvone e Roljic (2 punti ciascuno) , la curva Pielle a fare da ulteriore catalizzatore, 34 a 62.
Il Don Bosco segna i primi due punti solo dopo 8’ con Korsunov poi 4 punti di Zanini (buona la sua gara) ed Orsini da tre punti riesce a portare il parziale sul 9 a 0 accorciando in chiusura di tempo sul 43 a 62.
Nel quarto periodo ancora la Pielle al comando, Benini apre le danze con due liberi (sempre importante il contributo di Luca nonostante sia stato impreciso al tiro) il Don Bosco riesce ad accorciare fino al -8 a circa 6’ dalla fine. Dell’Agnello da due e due canestri da tre prima di Roljic e poi Dell’Agnello ristabiliscono le distanze dopo meno di un minuto di gioco, GRS Group di Da Prato sul +16. 
Partita definitivamente chiusa fino all’84 a 65 finale con gioia condivisa sotto la curva bianco azzurra!

Prossimo incontro
Palasport Macchia 
Domenica 3 Marzo ore 21:00
GRS GROUP Pielle Livorno – Cantini Legnaia

VI ASPETTIAMO, fino alla fine!

GRS Group
Sustenium
SUD sudways.com
McDonald’s

Fisiosport Livorno di Milianti M & Cantelli L.
Euroring
Centro Medico Polispecialistico Porta a Terra
Sicurmare
ASA spa
Caffè toscano

Koalaludo
Autocarrozzeria Tripodi e figlio snc
Prog.&Co. srlu – The green Construction Company
La Nicchia dei Golosi
Stuzzicheria Di Mare
Les Giardinaggio
ROMEI Auto

#SerieCGold
#ForzaPielle
#FinoAllaFine
#PielleLivorno
#BasketOpportunity
#IlTerzoTempoLivorno

U14 Femminile

U14 Femminile

Pielle Rosa, Sport Basket

 Under 14  PIELLE – PRATO 29 – 24
4-8,11-15,17-22  Pielle:Betti,Taccini4,Demi 2,Fiorillo 1,Chidini,Massoni V.,Lemmi
8,Endrigo 13,Berti,Consigli 2 All.Fini Altra bella vittoria delle “bimbe” Pielle in trasferta. partita smepre condotta ma mai chiusa definitivamente.
Qualche difficoltà ad affrontare la difesa molto chiusa delle padroni di casa.

U14 Femm.  Fucecchio – Pielle 31-21

U14 Femm. Fucecchio – Pielle 31-21

Pielle Rosa

Ficeclium Fucecchio – Pielle Livorno 31-21
(7-12,16-14,19-17) 
Pielle:Masoni M.,Taccini 5,Fiorillo,Chidini 2,Redini,Masoni V.4,Lemmi 4,Endrigo 6,Berti,Consigli All.Fini

Inizia con una sconfitta la seconda fase delle triglie nel campionato u14 femminile.
Gara che era iniziata in realtà bene per le livornesi in vantaggio per tutto il primo quarto (anche con un margine di 7 punti); nei successivi periodi però la difficoltà a fare canestro emergeva in maniera molto più evidente andando a sommarsi anche con una minore attenzione ed energia in difesa.
Nonostante tutto l’ultimo quarto iniziava con solo 2 punti di svantaggio ma le locali spesso libere dalla marcatura realizzavano ben 12 punti andando a toccare sulla sirena finale il massimo vantaggio.
Adesso sabato secondo match del girone contro Massa,squadra già affrontata nella prima fase e con la quale la Pielle se la può giocare

Ossigeno puro per le triglie a Pontedera

Ossigeno puro per le triglie a Pontedera

C Gold

 

Serie C Gold  

Juve Pontedera 70 – GRS Group Pielle Livorno 73

 

Parziali: 15-17;23-25;18-16;14-15

Tabellini 
GRS Group: Massoli 8, Bertolini, Burgalassi, Malvone 13, Toppo 12, Cianetti, Capobianchi, Lepore, Dell’Agnello 18, Benini 12, Venditti, Buzzo 10. All.Da Prato Ass.Fini

Juve: Puccioni 13, Meucci 14, Casavecchia, Tellini 18, Gorini, Martini, Giacché 6, Lazzeri 6, Lazzeri 8, Nassi 5. All.Tonti

GRS Group
SUD Sudways.com
Sustenium
McDonald’s

U14 Grosseto-Pielle Rosa  49-34

U14 Grosseto-Pielle Rosa 49-34

Pielle Rosa

Gea Grosseto-Pielle 49-34 (16-5,25-15,35-21)
Pielle:Betti,Massoni M.2,Demi 2,Fiorillo 2,Chidini, Masoni V.,Lemmi 8,Endrigo 17,Berti,Consigli 3 All.Fini
Si chiude con una sconfitta nella prima fase del campionato u14 silver femminile.
La partita è stata subito segnata dal primo quarto dove le grossetane sfruttavano la lentezza delle triglie a rientrare in difesa realizzando quindi dei facili canestri da sotto. Negli altri periodi le pielline si mostravano un pochino più attente aumentando anche il fatturato offensivo e dimostrando ancora dei piccoli miglioramenti.
Adesso il campionato prevede 1 settimana di sosta prima dell’inizio della seconda fase dove ci saranno tutte gare alla portata,a patto di continuare la crescita individuale e di gruppo

Under 18

Sport Basket, Under 18

 Grosseto – Pielle 81 58
24-10 40-27 59-38.
Ferro 13 Bianchi 10 Garzelli 6 Stocchetti 9 Di Marzio Scarpellini Pancrazi 2 Baia 5 Lepore 13 Mainardi all’. Botteghi

Subisce il primo quarto la Pielle andando subito sotto 14 con i padron i di casa precisi al tiro. Poi i ragazzi di Botteghi prendono fiducia e lottano per 30 minuti arrivando anche al meno 9….Ferro Lepore e Bianchi i migliori marcatori con in più Stocchetti che ha trovato il tiro solo nell’ultimo quarto. .

Comunicato Pielle Livorno

Comunicato Pielle Livorno

C Gold, Sport Basket
La ASD Pielle Livorno comunica di aver raggiunto un accordo con Luca Benini.
La Pielle Livorno comunica di aver raggiunto un accordo con Luca Benini, classe 1989 ala forte di 2 metri, dotato di buona tecnica e tiro dalla media, predilige giocare fronte a canestro ed è bravo a sfruttare i vantaggi fisici nel pitturato. 
Un acquisto di assoluto spessore per la categoria.
Protagonista lo scorso anno in maglia CMB Lucca nel campionato di serie C Gold, Luca aveva iniziato la stagione 2017/18 con la Libertas Livorno in serie B nazionale poi rescindendo dopo poche giornate.
Nell’ambito di una sana e normale rivalità sportiva, ci teniamo a sottolineare che l’accordo si é concretizzato grazie ai buoni rapporti tra la dirigenza delle due società livornesi.
Ieri Luca ha disputato il primo allenamento con la squadra e sarà a disposizione di coach Mori per la trasferta di Sabato a Legnaia.
La Società da il benvenuto a Luca.
La Società Pielle Livorno
Federico Petarca (Addetto Stampa Pielle Livorno)
COMUNICATO STAMPA

COMUNICATO STAMPA

Sport Basket

La GR SERVICE GROUP – PIELLE –
Pallacanestro Livorno, in merito alle dimissioni di Francesco Sidoti, ma sostanzialmente in funzione di quanto è emerso su alcuni social network, si vede costretta a rispondere, suo malgrado, alle dichiarazioni del proprio ex giocatore di aver deciso di abbandonare l’attività agonistica imputando la causa di questa Sua decisione al comportamento dell’allenatore, decisione che peraltro arriva in un momento delicato per la squadra, oltretutto procurando un danno tecnico ed economico, costringendo la Società a tornare sul mercato.
Senza entrare nel merito di quanto accaduto sabato scorso al termine della partita a Firenze con i Pino Dragons all’interno dello spogliatoio, partita persa di un punto negli ultimi secondi di gara, ci preme ricordare che Marco Mori è l’allenatore con cui Francesco ha disputato quattro campionati, quello in corso sarebbe stato il quinto, con la maglia bianco-celeste e con quella di un’altra società cittadina, vincendone due, questo a dimostrazione della fiducia e della stima nutrita dal coach nei confronti del giocatore, tanto da averlo confermato per la corrente stagione sportiva.
La conferma di Francesco nella PIELLE decisa dalla Società e condivisa dal parere positivo del nostro coach, è stata la logica conseguenza della disponibilità data dal giocatore, all’allenatore ed alla Società, a partecipare agli allenamenti programmati, partecipazione che nella seconda parte della scorsa stagione sportiva non fu onorata e garantita da Francesco con giustificazioni di varia natura.
Ci sembra logico che l’allenatore, nell’interesse della squadra, solleciti tutti gli atleti al rispetto della puntualità, dell’impegno e dell’applicazione nel corso degli allenamenti e ci dispiace inoltre, che Francesco si sia dimenticato di quante volte, proprio per motivi di lavoro o di natura personale, non abbia partecipato, come altri suoi compagni, a sedute di allenamento, anche nel recente passato.
Ringraziamo, comunque, Francesco per questi anni trascorsi insieme, sarà il tempo, con maggiore serenità e obiettività a valutare le linee assunte oggi.
La Società Pielle Livorno