Symphony  No. 5 (PL Livorno)

Symphony No. 5 (PL Livorno)

C Gold

Pielle Serie C Gold


Quinta vittoria consecutiva ed ancora primo posto in solitario per la Pallacanestro Livorno.
Pielle Livorno 87 – Avis Montale 71
Parziali 27-18 (27-18), 50-31 (23-13), 73-52 (23-21), 87-71 (14-19)
Tabellini: Massoli 1, Burgalassi 13, Malvone 4, Giannetti, Cianetti 2, Capobianchi 7, Dell’agnello 7, Sidoti 21, Vannini 4, Lorenzini, Venditti 8, Buzzo 20. All.Mori V.All.Petarca
Parte con grande intensità la Pielle, il quintetto composto da Capobianchi, Buzzo, Dell’Agnello, Sidoti e Malvone difende e spinge producendo un parziale immediato di 9 a 0 che obbliga Montale a ricorrere ad un minuto di sospensione.
L’Avis priva di un uomo fondamentale come Nesi ma pur sempre pericolosa e combattiva (nell’arco della gara Rossi e Magni determinanti) non riesce a tamponare l’impeto della Pielle che continua a recuperare palloni e finalizzare in contropiede soprattutto con Buzzo e Burgalassi chiudendo il secondo periodo in vantaggio 50 a 31.
Terzo tempo equilibrato e quarto per Montale ma sempre con ampio margine a favore dei bianco azzurri; spazio in entrambe le frazioni per Matteo Vannini (buono la sua gara), Cianetti, Giannetti e Lorenzini che dimostrano di poter offrire contributi importanti in categoria.
Nuova prova corale, di squadra, dalla quale si elevano le prestazioni di Francesco Sidoti (21 punti con 5/9 da 3 e 5 rimb), Tommaso Buzzo(20 punti, 10 rimbalzi e 6 assist) e Francesco Burgalassi(5/9 da 2 ed 1/2 da 3). Subito a ruota il capitano Andrea Capobianchi (3 recuperi), Tommaso The-Flower Dell’agnello (6 assist, 3 recuperi), Anto Nello Venditti (in 15 minuti 8 punti e 9 rimb.) e Andrea Malvone (6 rimbalzi.)
Davvero bella cornice di pubblico al Pala Cosmelli con sportivi e tifosi sempre più numerosi ed a supporto della squadra, un tifo caloroso, colorato, corretto. Continuiamo così, assieme, fino alla fine!!
Prossimi incontri, domenica prossima alle ore 18 in trasferta contro il SINERGY VALDARNO ed il 12 febbraio al Pala Cosmelli contro il Valdisieve.
Vi aspettiamo!

Forza ragazzi!!!

C Gold … Non Svegliateci!!

C Gold … Non Svegliateci!!

C Gold

ABC CASTELFIORENTINO 63 – PIELLE 71

Serie C Gold in numeri

Serie C Gold

La Falegnami Castelfiorentino 63 – PIELLE LIVORNO 71
17-22 (17-22), 33-42 (16-20), 49-50 (16-8), 63-71 (14-21)

VITTORIA e PRIMO POSTO in solitario per la PIELLE!!!

Pallacanestro Livorno:  Massoli 6 (4 rimb.), Burgalassi 5, Malvone 5 (10 rimb. ed 8 assist) , Giannetti, Cianetti, Capobianchi 4, Dell’Agnello 23 (6 Rimb), Sidoti 6 , Vannini, Lorenzini, Venditti 2 (8 Rimb.), Buzzo 20.  All.Marco Mori Vic.All.Petarca

La Pallacanestro Livorno conquista i due punti battendo meritatamente l’ABC Castelfiorentino che perde altresì l’imbattibilità del Pala Roosevelt.
Una vittoria importante ottenuta su un campo difficile contro un Castelfiorentino che si conferma buona squadra e seppur privo di Montagnani mai domo.

Dopo un PRIMO TEMPO leggermente a favore della Pielle chiuso avanti di 5 lunghezze, nel SECONDO, i bianco azzurri riescono a difendere bene e correre in contropiede, cinque punti consecutivi firmati da Francesco Burgalassi e Malvone valgono anche il +15, il secondo quarto si chiude avanti 42 a 33.

Nel TERZO, Castelfiorentino parte forte piazzando un parziale di  9-0 con tripla di Iserani, seguita da due triple di Corbinelli, parità al 24′ (42-42). Manetti trova il sorpasso al 29′ (49-47);  Capobianchi prima prende sfondamento e poi segna da tre punti chiudendo la frazione sul +1 Pielle (49-50).Certamente decisivo in questa fase di sofferenza il grande supporto dei tifosi bianco azzurri al seguito!

Nell’ULTIMO QUARTO la partita si fa più combattuta, Buzzo segna dalla lunghissima distanza per il nuovo +4 ospite (58-62), Tozzi risponde dall’arco per il 61-62 al 37′.

Sul finale, a compensazione dei gravi errori dalla lunetta, salgono in cattedra Dell’Agnello e Marco Massoli, il primo con un importante canestro da due dalla media, Marco con un canestro decisivo da tre per il più 5 con 40’’ da giocare.

Negli ultimissimi secondi la Pielle amministra con Sidoti in lunetta che realizza.

Buona prova di tutta la squadra con Tommaso The-Flower Dell’agnello e Tommaso Buzzo certamente determinanti in fase di realizzazione, in quella difensiva spiccano i contributi di Andrea Malvone, Andrea Capobianchi e Anto Nello Venditti.

Prossimo incontro domenica 29 ore 18 contro la Libertas Basket Montale.

Vi aspettiamo numerosi!

                                                                                                       Federico Petarca

 

“Fate largo alla Capolista!”

“Fate largo alla Capolista!”

C Gold

Serie C Gold

PIELLE LIVORNO 82 – Olimpia Legnaia Fi 74 …..La pielle in numeri ……

parziali (14-18/22-17/24-26/22-13)
La Pallacanestro Livorno si conferma capolista sconfiggendo in una gara difficile un’ottima Olimpia Legnaia.
Partita equilibrata per i primi tre tempi a conferma che l’Olimpia è una buonissima squadra, ben allenata, con buone individualità ed un buon collettivo.
Nel quarto tempo la Pielle decide di tornare a correre e difendere con un’intensità unica.
Sospinti dai tifosi, il sesto uomo incita e supporta i ragazzi in modo incessante, mette la freccia e nonostante la deficitaria percentuale di tiro ai liberi (15/36) porta meritatamente a casa la partita.
Una vittoria del collettivo che inizia da Vittorio Bertolini (sempre infortunato) e finisce con Federico Giannetti, Kevin Cianetti e Luca Lorenzini, gli sportivi, i tifosi!!
Da evidenziare la prova di Francesco Sidoti (22 punti in 28 minuti), Andrea Malvone (10 punti, 5 rimb), Tommaso The-Flower Dell’agnello (14 punti ed 8 rimbalzi), Andrea Capobianchi (6 punti, qualità e difesa)ed Anto Nello Venditti (in 16 minuti 8 punti e 10 rimbalzi). Bene sono andati anche Marco Massoli (penalizzato dai falli), Francesco Burgalassi, Tommaso Buzzo (nonostante le polveri bagnate) e Matteo Vannini!
Prossimo impegno domenica 22 alle ore 18 per la difficile trasferta a CASTELFIORENTINO.
Forza ragazzi!!! Forza Pielle! 

                                                                                                                                               Federico Petarca

La Prima Delle Triglie D’oro …

C Gold

Serie C maschile  LE STASTICHE
Pielle 87 – Altopascio 78
(27-22; 12-13; 20-17;28-26)


La Pielle getta il cuore oltre l’ostacolo e chiude il girone di andata al PRIMO POSTO!
Con Buzzo squalificato, Dell’agnello influenzato, Bertolini infortunato e Sidoti che si era allenato solo negli ultimi gg a causa di problemi fisici, la Pielle, Pallacanestro Livorno, sfoggia più che mai l’elemento squadra, sacrificio, unione, sofferenza ed ottiene un’altra splendida vittoria.
Marco Mori é bravissimo a gestire le risorse, cambiare strategie adattandosi all’emergenza.
Massoli (26 punti e 7rimb) e Capobianchi (20 punti) rientrano dalla pausa natalizia in versione SPECIAL, straordinari!!
Subito a ruota Sidoti (23 punti e 9 rimbalzi), Venditti (7 rimbalzi), Malvone (9 rimbalzi), Vannini e Burgalassi sono produttività e sacrificio.
Tutti gli altri, tutti assieme.
Squadra, Staff, Società, Sportivi, Tifosi!
Prossimo incontro domenica prossima ore 18 contro Olimpia Legnaia Firenze.
Vi aspettiamo!!

Stop della Pielle contro Agliana

Stop della Pielle contro Agliana

C Gold

Serie C Gold


Pielle Livorno (73) – Pall. Agliana 2000 (76) 
Parziali 28-16; 44-38 ; 58-57 ; 73-76
La Pielle perde l’imbattibilità casalinga cedendo il passo alla Pall.Agliana, squadra solida, dotata di buone individualità e buona circolazione di palla (…Nieri determinante, ben supportato da Zaccariello, Belotti e Bogani).
Pall. Agliana vittoriosa sul campo del Don Bosco Livorno, Pall. Lucca ed appunto della Pallacanestro Livorno.
La Pielle gioca nel complesso una buona partita, considerata anche l’assenza di Burgalassi (tenuto a riposo dopo la distorsione alla caviglia fatta in settimana, oggi il suo apporto nello sviluppo del contropiede sarebbe stato prezioso) e Venditti che a causa di impegni di lavoro si è unito al gruppo a terzo tempino iniziato.
La Pallacanestro Livorno parte molto bene sfruttando le proprie doti, corre in contropiede e fa male chiudendo il primo tempino in vantaggio 28 a 16.
Nel secondo, smette di correre ed Agliana riesce a chiudere sotto di 6 lunghezze.
Terzo tempino piuttosto equilibrato.
Quarto ed ultimo condizionato dalla pessima percentuale ai tiri liberi 2/9, qualche palla persa di troppo (alla fine saranno 30 a dispetto delle 17,5 di media stagionale!!!), dall’uscita per 5 falli di Buzzo (5 falli in 17minuti), Sidoti e Dell’Agnello.
8 secondi alla fine, Agliana decide di non fare fallo, la Pielle ha in mano la palla del possibile pareggio che purtroppo non riesce neanche a tentare…
Nel corso della partita alcune scelte arbitrali, onestamente, dubbie, ma certo non responsabili della sconfitta; la Pall. Agliana ha meritatatamente vinto.
Peccato.
Degne di nota le prestazioni di Dell’agnello (20 punti e 19 di valutazione), ancora buona la sua prova, Sidoti (23 punti e 14 rimbalzi) e Massoli (in 19 minuti, 8 rimbalzi e 13 di valutazione).
Forza ragazzi, abbiamo tre giorni per preparare la sfida contro il Don Bosco (giovedi’ ore 21.15 Pala Macchia) e riscattarci!!!

La Pielle conferma il periodo di ottima forma…

La Pielle conferma il periodo di ottima forma…

C Gold

Folgore Fucecchio 69 – Pielle Livorno 86  Statistiche  Top Atleti

…. e gioca l’ennesima partita importante, domina un Fucecchio apparso poco squadra ma dalle grandi individualità, basti pensare a giocatori del calibro di Stolfi, Paci, Strozzalupi, Tessitori!

La Pallacanestro Livorno difende, lotta, si aiuta (Venditti ancora “uomo d’area” con 15 rimb. sempre ben supportato da Sidoti 7 rimb. e Malvone) e riparte…facendolo in modo prorompente!
Appena conquista il possesso del pallone apre ed a tutto gas…arriva all’Arrabbiata uno a quasi 180 km/h, inizia la salita ed eccoci entrare nell’Arrabbiata due, alziamo gli occhi al tabellone, leggiamo 51 punti!  Fine primo tempo.

I ragazzi corrono con facilità, si trovano, si cercano, divertono. Tommaso The-Flower Dell’agnello fa il Sergio Llull della situazione, segna e serve 10 (dieci!)assist uno più bello dell’altro, Tommaso Buzzo si cala nelle vesti di Teodosic, Francesco Sidoti stile Andrés Nocioni del Real Madrid, Capo Andrea Capobianchi punta a Spanoulis, Burga Francesco Burgalassi opta per Nando De Colo del CSKA (bella prestazione anche oggi), Nello Anto Nello Venditti il Raduljica dei tempi migliori, Marco Massoli stile Jonas Macioulis, Andrea Malvone? Super Malvo é il nostro Gigi Nazionale…!
Abbiamo esagerato con i paragoni? Assolutamente no, a questi ragazzi piace sognare….
Ultimi quarto anche per Matteo Vannini, Vittorio Bertolini e Kevin Cianetti. Pochi minuti di buona qualità, bravi.

Tabellini:
Capobianchi 5, Dell’Agnello 21, Sidoti 11, Venditti 2, Buzzo 18, Massoli 11, Bertolini 2, Burgalassi 7, Malvone 7, Vannini 2, Cianetti 2.

Forza ragazzi continuiamo così.

Vi aspettiamo domenica prossima alle ore 18 per il difficile incontro che vedrà la PIELLE LIVORNO opposta alla Pall.Agliana 2000!

#ForzaPielle!  #FedeGiannettiSimoBandaccheriPAPOeDOCpresenti! 

#Noicisiamo e Voi

#il 20 Dicembre festa di Natale PL!                                                                     Federico Petarca                                                                                         

Le furie Bianco-azzurre non si fermano …

Le furie Bianco-azzurre non si fermano …

C Gold

Serie C Gold 

( 31-26, 21-10, 23-16, 21-15)
Marco e Federico

Pielle Livorno 96 – Pall.2000 Prato 67     

La Pallacanestro Livorno conferma il suo stato di forma battendo anche la Pall.2000 Prato, formazione di assoluto valore a dispetto dell’attuale posizione in classifica.
Dopo un primo tempo ben giocato offensivamente e meno difensivamente sul perimetro (4 canestri da tre punti concessi agli avversari completamente aperti), riesce nel secondo quarto, a produrre grande pressione anche grazie al cambio di difese, sporcatutti i tiri e recupera palloni, rimbalzi.
Anto Nello Vendittii sotto canestro é una presenza imponente ed assieme a Francesco Sidoti (ancora determinante la sua gara) e compagni difendono ottimamente.
La Pielle riparte magistralmente in contropiede con Tommaso The-Flower Dell’agnello che lancia da play puro e gli altri a finalizzare (Tommaso Buzzo in primis).
Condizione atletica evidentemente molto buona dei ragazzi il cui merito va ad Alessandro Cesareo .
Buono il rendimento anche nel terzo e quarto tempino.
Facciamo fatica a fare dei nomi perché stasera i ragazzi sono stati veramente tutti bravi, degna di nota l’eccellente prestazione di Francesco Burgalassii!!
Tabellini: Masssoli 2, Bertolini 3, Burgalassi 13, Malvone 9, Giannetti, Cianetti, Capobianchi 2, Dell’agnello 13, Sidoti 19, Vannini 4, Venditti 11, Buzzo 22.
Domenica la Pielle affronterà in trasferta la Folgore Fucecchio alle ore 18!
Forza ragazzi!                                                                                                 Federico Petarca

Le triglie d’oro piegano la capolista

Le triglie d’oro piegano la capolista

C Gold
i-tre-moschettieri
i tre moschettieri

La pielle vince 83-71 … 1° tempino da favola!!

 

Parziali 35-23, 54-46, 69-58,

La Pallacanestro Livorno si aggiudica meritatamente la gara contro Empoli con un primo tempo devastante a turbo innescato, 35 punti nel solo primo quarto.
Tommaso Buzzo dimostra di avere dei numeri in attacco da categoria superiore, ottimamente supportato da Francesco Sidoti (eccetto qualche sbavatura difensiva, determinante la sua gara) e Tommaso The-Flower Dell’agnello , ma certamente, non i soli.
Una Pall.Empoli priva di Verdiani ma mai doma, con Fantoni (ex di turno, migliore in campo per Empoli. Bravo Lorenzo!), Balducci e Mencherini L., Doveri, Lemmi a seguire.
La Pallacanestro Livorno è SQUADRA e lo si vede durante la settimana, perché solamente chi la vive sa cosa c’è dietro al merito cha hanno questi ragazzi!
TUTTI, INDISTINTAMENTE, ma permettetemi solo piccole citazioni.. per Dell’Agnello che termina di lavorare e si aggrega al gruppo ad allenamento iniziato, Venditti che dopo aver inaugurato un punto vendita ad Ancona, guida per 400km e viene allenarsi, Capobianchi, Sidoti, Burgalassi spesso nelle stesse condizioni, certo, non i soli…
Credo non ci sia più bello SPOT per lo SPORT di questi esempi.
La voglia di stare assieme, il sacrificio, la condivisione, l’appartenenza a dei colori, l’amicizia, il divertimento…

La SQUADRA appunto, rea solamente di aver concesso troppi canestri agli avversari (sempre qualche difficoltà sulle rotazioni difensive, alcuni tiri sono stati concessi senza un minimo di pressione): Anto Nello Venditti (11 rimbalzi…), Andrea Malvone (ottimo il suo rendimento difensivo), Andrea Capobianchi (determinante il suo contributo nel primo quarto, con un assist a tutto campo da “stropicciarsi gli occhi”),Francesco Burgalassi, Marco Massoli, Matteo Vannini, Vittorio Bertolini, Federico Giannetti, Kevin Cianetti(per Kevin la gioia dei primi due punti in categoria!), Simone Bandaccheri , Tommaso Giannini, Marco Mori, Fede Federico Petarca Tuscany, Alessandro Mori, Manolo Burgalassi , Flavio Burgalassi, Stefano, Alessandro Cesareo, Doc Alessandro Bechere, Papo Casabona Papo Paolo…I REBELS, i PIELLINI,gli SPORTIVI, gli SPONSOR.

Una SQUADRA.

Non c’è tempo per gioire della classifica, della vittoria, da oggi proiettiamoci verso l’incontro di mercoledì!!!
Ore 21 Pala Cosmelli Pielle Livorno vs Pall. 2000 Prato.

Forza Ragazzi!

 

Lucca – Pielle

C Gold

 

lucca-pielle-rid

Serie C Gold

Lucca vs Pielle 79 – 74
Parziali 25-17, 44-39, 66-55

La Pielle interrompe la striscia positiva di vittorie perdendo contro Lucca, una formazione ben allenata che é piaciuta per qualità di gioco prodotto ed individualità.

I bianco blu hanno disputato una BUONA GARA nel complesso pagando a caro prezzo la percentuale ai tiri liberi (53%), il 42% da due, il 20% da tre (giornata non felice in fase di realizzazione) e poche disattenzioni difensive.
Ben fatta la zona press, meno costanti su la pressione sulla palla ed i raddoppi in alcune fasi di gioco.
La Pielle si é ben espressa appunto per gran parte della gara, i ragazzi come sempre hanno dato tutto e dimostrato di poter competere contro tutte le formazioni!
Ancora molto buona la prestazione di Dell’Agnello (10/22 al tiro e nonostante i due errori difensivi nel finale) seguito da Venditti (9 rimb), Malvone (12 rimb e 5/17 al tiro) e Burgalassi.
Discreta gara anche quella di Buzzo(penalizzato dai falli), Sidoti (3/11 al tiro), Capobianchi.
Conduzione arbitrale in più occasioni opinabile; sportivi piellini e Rebels, presenti!
Tabellini: Buzzo 7, Venditti 14, Vannini , Sidoti 9, Dell’agnello 21, Capobianchi 2, Giannetti , Malvone 14, Burgalassi 7, Bertolini , Massoli.

Prossimo impegno domenica 4 dicembre alle 18 contro la prima in

classifica, Pall.Empoli!

Forza ragazzi !!!

#ForzaPielle #NoicisiamoeVoi #Rebelspresenti

le statistiche