Si chiude con 30 minuti di bella pallacanestro la stagione, più che positiva, della UNICUSANO PIELLE LIVORNO (Serie B femminile): in occasione di gara-2 di quarti finale playoff, la squadra di coach Luca Castiglione si è arresa alla Named San Giovanni Valdarno per 44-53 al termine di una gara, come detto, in equilibrio e ben giocata per 30 minuti, salvo poi accusare un crollo nel quarto periodo complici i soli 3 punti realizzati e percentuali insufficienti.

Ma l’eliminazione ai playoff – obiettivo raggiunto contro i pronostici della vigilia – non scalfisce nella maniera più assoluta il gran lavoro svolto dallo staff (Castiglione, Michele Martella, Marco Paoli e Sandra Succi) e dalle ragazze: Giulia, Sara, Marti T., Lucia, Vio, Marti Z., France, Elena, Lisa, Marta, Basso, Marghe, Ila, Emma.

Un grazie a tutti e a tutte per le tante emozioni. Con la speranza e la convinzione, l’anno prossimo, di compiere ulteriori passi in avanti.

UNICUSANO PIELLE LIVORNO-Named San Giovanni Valdarno: 44-53
UNICUSANO: Toti, Nottolini, Zorzi 13, Puccini 4, Castiglione V. 2, Creati 2, Castiglione M. 3, Giari 5, Rossi, Cecconi 10, Cecchi 5, Bassini. All. Castiglione, Martella.