La UNICUSANO PIELLE LIVORNO comunica di aver sottoscritto un accordo biennale con Andrea Piazza, playmaker di 185 cm per 80 kg, veterano della Serie B reduce da un biennio giocato con le prestigiose canotte di Omnia Basket Pavia e Fulgor Omegna.

Classe 1989, nativo di Pordenone, Piazza è un regista vecchio stampo e ottimo difensore, con caratteristiche da leader. Vanta, come detto, una carriera di assoluto livello: esordisce non ancora 18enne in Serie C con i colori della Intermek Cordenons, in attesa del salto – nel 2010 – a Castelletto Ticino (in Divisione Nazionale A).
Successivamente veste le maglie di Costa Volpino e Apu Udine, prima di compiere un ulteriore salto di categoria e approdare, in A2, a Chieti e Roseto, piazza quest’ultima dove si ferma per un triennio. Nel 2017, Piazza torna ad essere uno dei migliori playmaker della Serie B accettando l’offerta della Virtus Padova, che poi si rinnova per altre due stagioni. Nel 2020/2021 diventa il faro della Omnia Basket Pavia, percorso concluso al primo turno di playoff (oltre 9 punti di media a partita) al cospetto della Libertas Livorno 1947 finalista.

Con l’arrivo di Piazza, la Unicusano Pielle ha completato il parco senior a disposizione di coach Marco Cardani; l’ultimo innesto sarà, dunque, un under di spessore da affiancare a Paoli e Di Sacco.