La UNICUSANO PIELLE LIVORNO comunicato di aver sottoscritto un accordo biennale con Federico Loschi, ala di 195 cm per 95 kg con un lunghissimo trascorso in Serie A e reduce da due ottime stagioni con la maglia della Real Sebastiani Rieti, l’ultima delle quali conclusa con la finale playoff.

Loschi nasce a Treviso il 9 febbraio del 1990 e muove i primi passi nel basket nelle giovanili della Benetton Treviso, maturando esperienze anche con le nazionali Under 16, 18 e 20.

Ha esordito in Serie A Dilettanti con la maglia del Riva del Garda nel 2008/2009, prima di trasferirsi nella stagione successiva nell’U.C. Piacentina. Nel 2010/2011 si trasferisce a Casalpusterlengo e nel 2011 firma con la Leonessa Brescia: 105 presenze e 770 punti in quattro stagioni in A2, arrivando a disputare la semifinale playoff promozione. L’anno seguente passa a Scafati, dove vince la Coppa Italia di Serie A2 e arriva ancora una volta alla semifinale promozione, collezionando complessivamente 44 presenze e una media di 7,1 punti per match. Poi Recanati, e nel 2017/2018 l’avventura a Trieste dove vince la Supercoppa LNP e conquista la promozione in Serie A. Dopo il passaggio all’Eurobasket Roma (28 presenze e 12,1 punti di media a partita), l’ultima esperienza prima del lockdown è stata con la Tezenis Verona: 61 punti in 8 gare, col 70% della realizzazione da dentro l’area. Infine, come detto, il biennio a Rieti con cifre da capogiro: 15,8 punti di media e tantissime altre cose utili per trascinare la Real Sebastiani fino alla finale promozione.

“Ci tengo a ringraziare ancora una volta il nostro title sponsor, l’Università Niccolò Cusano, per la fiducia e l’impegno verso la Pielle e anche l’impegno rinnovato di tutti i nostri partner. Il curriculum di Federico Loschi non lo devo certo raccontare io – ha commentato il presidente, Roberto Creati –, si tratta di un giocatore fortissimo che, grazie al lavoro certosino del diesse Dellanoce e di coach Cardani, siamo riusciti a portare alla Pielle”.