Con la testa e tanto cuore, la UNICUSANO PIELLE LIVORNO espugna il campo della Mamy.eu Oleggio, ribaltando lo scarto canestri e aggiudicandosi un importante scontro diretto in chiave salvezza.
Una sfida risolta al supplementare dalla truppa di coach Andrea Prato (76-84 il punteggio finale), dopo 45 minuti dal doppio volto: prima metà poco incisiva (44-28 al 20’), in attesa di una ripresa e di un overtime con le marce altissime per strappare la quinta vittorie nelle ultime 6 apparizione. Un sentiero importante, meritato, e frutto di un lavoro certosino che giocatori e staff tecnico hanno iniziato durante la vacanze di Natale. L’mvp del blitz Vanzaghello è stato ancora una volta il gruppo, con diverse individualità a cominciare da Gian Marco Drocker (25 punti), Giovanni Lenti (17 e 9 rimbalzi), Luca Campori (19) e Alessio Iardella (13). Prossimo impegno contro la fortissima Paffoni Omegna domenica 13 febbraio, finalmente sl parquet del Modigliani Forum, (ore 20:30).

Mamy.eu Oleggio-UNICUSANO PIELLE LIVORNO: 76-84 d.1t.s.
MAMY.EU: Negri 13, De Ros 9, Del Debbio 16, Riva 16, Colussa 5, Romano 2, Palestra ne, Temporali ne, Ponti ne, Toure 15, Ballarin ne. All. Pastorello.
UNICUSANO: Fin 2, Iardella 13, Tempestini 6, Lemmi 2, Lenti 17, Paoli, Nannipieri ne, Di Sacco, Campori 19, Drocker 25. All. Da Prato.
Arbitri: Parisi di Catania e Licari di Marsala
Parziali: 26-10, 18-18, 13-25, 16-20, 3-11