Alzi la mano chi, a inizio stagione, avrebbe pensato di trascorrere un Natale in cima alla classifica. Pochi, questa è la risposta. E invece la UNICUSANO PIELLE LIVORNO, nonostante il passo falso accusato domenica sera contro la Ltc Sangiorgese, le festività le passerà proprio lassù. In cima, con il miglior attacco del torneo e in compagni di Libertas e Vigevano a quota 22 punti.

Serata storta al Pala Macchia, dicevamo. Complici delle percentuali al tiro che non appartengono alla Pielle, ma che durante l’intero arco della stagione possono capitare. Eppure i ragazzi di coach Cardani hanno avuto la palla del pareggio, con Rubbini, andata a sbattere sul ferro. Sarà un bel Natale per la Pielle, fidatevi. In attesa del recupero di Federico Loschi previsto per l’8 gennaio nel big match contro Vigevano.

UNICUSANO PIELLE LIVORNO- LTC Group Sangiorgese: 58-61
UNICUSANO:
 Lenti 13 (4/6 da 2), Diouf 10 (5/6 da 2), Campori 9 (3/8, 0/3), Piazza 9 (3/9, 1/4), Lo Biondo 7 (1/5, 1/3), Rubbini 4 (2/6, 0/6), Graziani 3 (0/1, 1/3), Almansi 3 (0/1, 1/6), Di Sacco (0/1 da 2), Paoli 0 (0/1 da 3), Dadomo ne, Cristofani ne. All. Cardani.
LTC:
Cappelletti 13 (0/1, 4/5), Testa 11 (3/4, 1/8),  Bloise 10 (3/5, 1/4),  Biancotto 8 (1/4, 2/3),  Bianchi 7 (2/5, 0/3),  Pesenato 6 (3/7 da 2),  Bertocco 4 (2/7, 0/2), Toso 2 (1/1 da 2),  Airaghi (0/1, 0/1),  Mana ne, Cassinerio ne, Cardani ne. All. Roncari.
Arbitri:
Usuriano e Caneva
Parziali:
15-20, 16-15, 9-15, 18-11