In un Modigliani Forum gremito in ogni ordine di posti (7833 presenze), la UNICUSANO PIELLE LIVORNO si aggiudica la più bella stracittadina dell’epoca moderna, superando la Maurelli Libertas 1947 per 61-59.

Partita equilibrata per l’intero arco dei 40 minuti, con mini vantaggi da una parte e dall’altra (34-32 alla pausa lunga); nel cuore della ripresa la compagine di coach Andreazza prova a dare una sterzata al derby sul 49-56, ma dall’altra parte gli uomini di Marco Cardani dimostrano ancora una volta di non voler morire mai e la ribaltano con una tripla di capitan Piazza e due liberi di Lo Biondo. Doppio ferro per Sipala e Fratto, con la Pielle che festeggia sotto la Curva Sud.

UNICUSANO PIELLE LIVORNO-Maurelli Libertas 1947: 61-59
UNICUSANO: Piazza 5, Lenti 6, Graziani 2, Rubbini 15, Lo Biondo 11, Paoli, Di Sacco, Cristofani ne, Sergio ne, Campori 11, Almansi 5, Diouf 6. All. Cardani.
MAURELLI: Saccaggi 8, Fratto 8, Forti 1, Ricci 6, Fantoni 7, Mancini, Bruci ne, Lemmi ne, Madeo ne, Sipala 10, Lucarelli 13, Bargnesi 6. All. Andreazza.
Arbitri: Mirko Moreno di Bergamo e Marcello Martinelli di Brescia
Parziali: 17-19, 17-13, 13-14, 14-13