Ancora arrabbiata per la sconfitta interna patita 6 giorni fa contro Legnano, la UNICUSANO PIELLE LIVORNO si appresta a vivere la difficilissima trasferta sul campo del Pino Firenze, senza dubbi la squadra più in forma del momento con 4 vittorie nelle ultime 4 uscite, l’ultima di 20 punti in casa della capolista San Miniato.
Un derby toscano da affrontare con il coltello tra i denti e al tempo stesso con la consapevolezza di poter giocare una grande partita, complice il recupero di Giovanni Lenti che va ad aggiungersi a quello di Tommaso Tempestini. Dall’altra parte un roster, a disposizione di coach Venucci, di grande talenti e trascinato dal talento dei vari Poltroneri, Passoni, Di Pizzo e Castelli. Firenze e Pielle, a Coverciano, si sono affrontate in Supercoppa lo scorso settembre con la vittoria dei biancoblù. Palla a due ore 18.30 sabato 18 dicembre (arbitri Rodia di Avellino e Manco di Napoli).